Connect with us

Flash

Blockchain nell’industria: il futuro?

Blockchain è ormai una parola familiare per molte persone quando si parla di cripto valute. Ma per capire cosa rende davvero possibile questa nuova tecnologia, dobbiamo dare uno sguardo dietro le quinte. È un po’ come gli online casinò bonus. Non è necessario per la sopravvivenza, ma apre nuove possibilità. Con l’idea delle città intelligenti, la tecnologia blockchain permette interconnessioni che oggi non sono nemmeno pensate!

Nessuno credeva in internet

Una frase leggendaria è stata pronunciata dal capo di Deutsche Telekom nel 1990. Era sicuro che internet non avesse futuro perché non sarebbe stato altro che un espediente per gli appassionati di computer. Qui si può fare un parallelo con l’ex capo di Microsoft, Steve Ballmer. Nel 2007, Ballmer era convinto che l’iPhone non avesse futuro. Entrambi avevano torto.

Internet gioca un ruolo più grande nella vita delle persone di quanto ci si sarebbe mai aspettato all’inizio del Web 2.0. E ora un altro cambiamento è dietro l’angolo, che molti non hanno ancora riconosciuto. La blockchain sta chiedendo di entrare e rivoluzionerà molte cose nell’economia digitale. I grandi consigli di amministrazione delle aziende partecipano a sessioni di formazione su questo tema, vengono lanciati progetti pilota nelle medie imprese e l’economia si sta capovolgendo.

Che sia nell’industria del turismo, nel trasporto locale e a lunga distanza, nell’industria energetica o nei pagamenti, blockchain è il futuro, gli esperti ne sono sicuri! E in effetti, questa tecnologia potrebbe avere lo stesso impatto che ha avuto internet in passato!

Cosa si nasconde dietro il termine blockchain?

Per semplificare l’argomento, prima una breve spiegazione di cosa significa effettivamente il termine blockchain. È un database che consiste in diversi blocchi di dati (blocco) e una catena. A questa catena vengono aggiunti costantemente nuovi blocchi, sui quali vengono memorizzate le transazioni.

Se si confronta il processo con la contabilità manuale o con uno studio notarile, si può visualizzare la fattura su carta con il blocco di dati e la cartella per l’archiviazione con la blockchain. Il lavoro del contabile è quello di evitare gli errori e assicurare che tutte le transazioni siano corrette. Con la blockchain, esattamente questo non è necessario, perché è considerato quasi privo di errori.

Che impatto può avere la blockchain sull’industria?

Nell’industria, l’efficienza e la trasparenza sono fondamentali ed è proprio qui che la blockchain è così interessante. Automatizzando i processi e il networking, la produzione e l’approvvigionamento non solo possono essere accelerati, ma anche resi più sicuri. In tutti i settori in cui si raccolgono dati, si effettuano transazioni o si trasmettono dati di consegna, la tecnologia blockchain può essere messa a frutto.

Può creare una piattaforma che gode della fiducia di tutte le parti coinvolte. Questo perché ogni singola transazione è documentata in modo trasparente, immutabile e nel rispetto della protezione dei dati. Pertanto, la blockchain è considerata a prova di falsificazione. Una volta che una voce è stata fatta, non può essere cancellata di nuovo, e questa è la sicurezza necessaria nell’industria moderna.

I contratti intelligenti e l’IoT forniscono automazione

Le grandi aziende industriali si sono prese la briga di creare un duplicato di tutta la loro catena di approvvigionamento e dei loro processi di produzione nel mondo virtuale. Questa immagine dovrebbe permettere di vedere lo stato attuale di ogni singolo processo. Uso dei materiali, manodopera, ritardi – tutto questo deve essere ottimizzato.

Numerosi veicoli, macchine e magazzini sono già dotati di componenti IoT (Internet of the Thing) in termini di networking tra la catena di approvvigionamento e la produzione. Attraverso la blockchain, sarebbe possibile formare una rete fidata e sicura per guidare l’efficienza di qualsiasi catena del valore.

I contratti intelligenti rendono possibile all’interno della blockchain, quando vengono raggiunti determinati valori o dopo che sono state eseguite singole transazioni, ulteriori processi vengono attivati automaticamente e viene anche aumentata la trasparenza. La catena del valore funziona così autonomamente dall’inizio alla fine e non ha bisogno di una conferma manuale dopo il completamento di un singolo processo.

Collegamento in rete di domanda e capacità

Nell’industria moderna, tuttavia, ancora più opzioni sono concepibili grazie alla tecnologia blockchain. Non solo i processi automatizzati sotto le macchine, ma anche la messa in rete della capacità libera e della domanda può portare all’apertura di nuovi settori di attività.

Uno sguardo al futuro: le macchine disponibili sarebbero in grado di memorizzare i tempi di inattività e le capacità libere nella blockchain. Le imprese le cui esigenze di produzione sono aumentate potrebbero così accedere alle capacità libere e pagare un prezzo di affitto. L’integrazione delle criptovalute sarebbe concepibile per creare un sistema completamente autonomo.

Blockchain rende possibili le città intelligenti

C’è già un enorme potenziale per blockchain nell’industria, ma la tecnologia gioca anche un ruolo nella formazione e nel networking delle città intelligenti che non dovrebbe essere sottovalutato. Sia nei trasporti, nell’energia o nell’incenerimento dei rifiuti – le blockchain permettono un lavoro migliore e più efficiente e risparmiano CO2 nel processo.

Un esempio basato sull’industria dell’energia: attraverso una promozione mirata delle fonti di energia alternativa e della tecnologia solare, le famiglie moderne possono produrre elettricità da sole. In assenza di capacità di stoccaggio, non è raro che l’elettricità in eccesso sia disponibile. La blockchain come interfaccia assicurerebbe che le capacità siano riportate qui e che le regioni con domanda possano accedervi immediatamente.

Le transazioni, come il pagamento, vengono elaborate in modo serio e sicuro attraverso la blockchain, e il consumatore ha l’opportunità di guadagnare ulteriore denaro vendendo elettricità. Il sistema può funzionare in gran parte autonomamente, soprattutto se un mezzo di pagamento è integrato nella blockchain, che è già a portata di mano grazie alle criptovalute.

La blockchain sta cambiando il futuro

Le tecnologie orientate al futuro sono molto spesso sottovalutate all’inizio, come ha dimostrato la dichiarazione del capo della Telekom su internet. Tuttavia, blockchain è già presente come un potente cambiamento tra molti scienziati ed economisti. Attraverso il suo lungo utilizzo nel campo delle criptovalute, la tecnologia si è già dimostrata ed è noto quali progressi si potrebbero fare con essa.

Resta ora da vedere fino a che punto le città e i paesi sono disposti ad abbracciare il progresso e la gestione digitale. Le nuove conquiste causano spesso preoccupazione e sono viste con sospetto dai critici.

Ma siccome il futuro deve essere chiaramente modellato verso la sostenibilità, la modernità, la digitalizzazione e l’ottimizzazione, e c’è un bisogno globale di una rete efficiente, blockchain può essere una tecnologia pionieristica per le infrastrutture, le reti e le connessioni. L’eccitazione per ciò che l’Industria 4.0 porterà non è solo alta nei mercati economici di questo mondo.

LE ULTIME NOTIZIE

Covid, Rasi: “In 15 giorni ci giochiamo l’autunno”


"Abbiamo davanti due settimane in cui ci giochiamo l'autunno". A mettere in guardia sul futuro della pandemia di Covid in...
Read More
Covid, Rasi: “In 15 giorni ci giochiamo l’autunno”

Vasco Rossi, tour 2022: a Trento il 20 maggio


Mancano poco più di 72 ore al debutto di Vasco Live, il grande tour di Vasco Rossi che prenderà il...
Read More
Vasco Rossi, tour 2022: a Trento il 20 maggio

Etna eruzione oggi, continua colata lavica


Etna ed eruzione oggi, l’Ingv di Catania rende noto come continua la nuova fase eruttiva 'partita' nella serata del 12...
Read More
Etna eruzione oggi, continua colata lavica

Aereo caduto a marzo Cina, “qualcuno provocò schianto da cabina pilotaggio”


Lo rivela il Wall Street Journal. Nel disastro, a marzo, morti 123 passeggeri e 9 membri dell'equipaggio I dati di...
Read More
Aereo caduto a marzo Cina, “qualcuno provocò schianto da cabina pilotaggio”

Mariupol, Oms lancia allarme: “Pericolo diffusione colera”


Nei territori dell'Ucraina "occupati", in particolare a Mariupol, c'è "il rischio che si diffondano molte malattie, soprattutto il colera". A...
Read More
Mariupol, Oms lancia allarme: “Pericolo diffusione colera”

Reddito di cittadinanza, Conte: “Dobbiamo difenderlo, linee rosse non vanno superate”


"Dobbiamo continuare a operare per difendere il reddito di cittadinanza. Qui c'è poco da scherzare, abbiamo 10 milioni tra poveri...
Read More
Reddito di cittadinanza, Conte: “Dobbiamo difenderlo, linee rosse non vanno superate”

Ispra, il lupo è tornato


Sono 3.300 i lupi presenti sul territorio italiano. La stima deriva dal primo monitoraggio nazionale coordinato da Ispra, e svolto...
Read More

Animali, Oipa: crescono le adozioni di cani e gatti


Cresce costantemente il numero dei cani e dei gatti dati in adozione dall’Organizzazione internazionale protezione animali (Oipa). L’associazione nel suo...
Read More

(AS)

Le ultime da… Bonvivre

Tutte le ultime news dal nostro giornale tematico BONVIVRE su arte, cultura, tempo libero e stile di vita...

di tendenza

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends