Connect with us

Published

on

Il Consiglio di Stato ha stabilito che le concessioni balneari devono rispettare la scadenza al 31 dicembre 2023, disapplicando eventuali proroghe fino alla fine del 2024

Il Consiglio di Stato ha emesso una sentenza che ribadisce la necessità di rispettare la scadenza delle concessioni balneari entro il 31 dicembre 2023, senza concedere ulteriori proroghe fino alla fine del 2024. Questa decisione è stata presa in seguito al rigetto del ricorso presentato dai proprietari di uno stabilimento a Rapallo, i Bagni San Michele.

Secondo quanto riportato nella sentenza, i Comuni non devono applicare la legge che concede la proroga delle concessioni, e tale disposizione introdotta dalla legge del 2023 deve essere disapplicata. Di conseguenza, il Consiglio di Stato ha sottolineato l’importanza di avviare immediatamente le procedure di gara per l’assegnazione delle concessioni in un contesto realmente concorrenziale.

Questa decisione ha scatenato reazioni contrastanti. Alcuni esponenti politici della maggioranza di governo, come il vicepresidente del Senato Gian Marco Centinaio della Lega, hanno criticato la sentenza, sottolineando che il Consiglio di Stato sembra prescindere dalla realtà e ostacolare le azioni legislative dello Stato. Altri, come il presidente dei senatori di Forza Italia Maurizio Gasparri, hanno espresso preoccupazione per l’apparente disallineamento del Consiglio di Stato con i dati e le certificazioni del governo riguardanti la mappatura delle coste italiane.

Dall’opposizione, invece, la sentenza è stata accolta positivamente. Il co-portavoce di Europa Verde Angelo Bonelli ha sottolineato che essa sbugiarda il lavoro di mappatura delle spiagge del governo e conferma che le spiagge italiane sono una risorsa scarsa. Anche il segretario di Più Europa Riccardo Magi ha elogiato la decisione del Consiglio di Stato, affermando che le gare per l’assegnazione delle concessioni devono essere avviate immediatamente, senza ulteriori ritardi.

LE ULTIME NOTIZIE

Allerta Meteo a Milano: scattano misure sicurezza rischio idrogeologico
Dalla serata di oggi allerta arancione per temporali e gialla per rischio idrogeologico in Lombardia. Convocata l'Unità di crisi locale...
Read More
Elezione diretta del Premier: approvato l’articolo 5 ddl Casellati
Senato vota l'articolo che modifica la Costituzione, PD, M5S e Avs abbandonano l'Aula in segno di protesta L'Aula del Senato...
Read More
Sequestrata motonave Mykonos Magic destinata ad ospitare agenti per G7
Gravi criticità igieniche e sanitarie riscontrate a bordo della nave che avrebbe dovuto accogliere oltre duemila agenti per il vertice...
Read More
Condannati per violenza sessuale due ex calciatori del Livorno
Mattia Lucarelli e Federico Apolloni, insieme ad altri tre amici, riconosciuti colpevoli di stupro di gruppo ai danni di una...
Read More
Omicidio Saman Abbas: la madre Nazia Shaheen acconsente all’estradizione
La madre di Saman Abbas, condannata per l'omicidio della figlia, ha dato il consenso all'estradizione durante un'udienza in Pakistan Nazia...
Read More
Stile nautico. L’alta qualità e l’esclusività cambiano le regole del gioco per gli altoparlanti Bluetooth
Gli altoparlanti Bluetooth sono sempre stati considerati dal mercato un prodotto economico e costruito con materiali poco nobili nonostante la...
Read More
Venice Hospitality Challenge, la grande vela nel cuore di Venezia
Venezia. L’XI edizione della Venice Hospitality Challenge è stata presentata oggi al Salone Nautico Venezia. Nata da un’intuizione di Mirko...
Read More
Pollica e le terre della Dieta Mediterranea
La Dieta Mediterranea, Patrimonio culturale immateriale dell’umanità dell’UNESCO, è “nata” a Pollica, paese di appena duemila abitanti del Cilento, affacciato...
Read More

(con fonte AdnKronos)

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza