Connect with us

Published

on

Ciclone impatterà sull’Italia nei prossimi 10 giorni

L’Italia è pronta ad affrontare un maltempo estremo nei prossimi 10 giorni, con vento, nubifragi e neve che colpiranno soprattutto il Centro-Sud, secondo le ultime previsioni meteo. Lorenzo Tedici, meteorologo di www.iLMeteo.it, avverte sulla massima prudenza.

Fasi del maltempo

Nelle prossime ore, un ciclone colpirà l’Italia con venti forti e piogge intense, concentrando i fenomeni su Emilia Romagna e Marche, ma coinvolgendo anche altre regioni centrali, la Sardegna e la Campania. I venti si intensificheranno, portando una generale diminuzione delle temperature massime, soprattutto al Centro.

Picco dell’attività ciclonica: 22-23 novembre

La fase più critica si svilupperà tra il 22 e il 23 novembre. Il vortice si muoverà verso il Sud, portando piogge intense al Medio Adriatico e al Basso Tirreno. Saranno possibili nevicate in collina tra Marche e Molise, con quota neve minima intorno ai 900 metri. Il 23 novembre sembra essere la giornata peggiore, con nubifragi previsti sul versante ionico tra Sicilia, Calabria e Salento, accumuli oltre i 100 mm/24 ore e rischio alluvioni.

Tregua e prossime sorprese

Una tregua è prevista per il 24 novembre, ma il 25 si prevedono nuove piogge al Sud e neve in collina al Centro. La successiva settimana potrebbe portare un graduale e significativo calo delle temperature su tutto il Paese, con possibili gelate diffuse in pianura al Centro-Nord.

Possibile sciabolata artica a fine novembre

A fine novembre, un’“sciabolata artica” potrebbe colpire il Centro-Sud con neve fin sulle coste adriatiche, proveniente dalla Russia. Se queste previsioni si confermassero, potremmo assistere a un calo delle temperature di 16 gradi in 10 giorni, passando da una coda estiva a un gelido inverno.

Previsioni Dettagliate per i Prossimi Giorni:

Martedì 21 novembre:

  • Al Nord: Previste piogge in arrivo sull’Emilia Romagna.
  • Al Centro: Maltempo su Marche e Umbria, poi Abruzzo e Appennini.
  • Al Sud: Condizioni instabili in Campania.

Mercoledì 22 novembre:

  • Al Nord: Sole prevalente, con venti sostenuti da nordest.
  • Al Centro: Maltempo sulle regioni Adriatiche, con neve a 900 metri. Venti forti da nordest.
  • Al Sud: Fortemente instabile e ventoso.

Giovedì 23 novembre:

  • Al Nord: Sole prevalente.
  • Al Centro: Possibili fenomeni sulle regioni Adriatiche, ventoso altrove.
  • Al Sud: Maltempo estremo tra Calabria e Sicilia, con rischio alluvioni. Venti forti.

Tendenza:

Miglioramento graduale anche al Sud, ma con temperature in diminuzione. Nel weekend, possibilità di gelate in pianura al Centro-Nord.

LE ULTIME NOTIZIE

L’Anticiclone africano in Italia: torna il caldo torrido
Il ritorno dell'anticiclone africano (che in verità non ha mai abbandonato del tutto la penisola) porterà temperature elevate e siccità...
Read More
Joe Biden spiegherà agli americani i motivi del ritiro dalla corsa presidenziale 
Il presidente degli Stati Uniti spiegherà la sua decisione in un discorso alla nazione, mentre la vicepresidente Harris inizia a...
Read More
Tragedia a Margherita di Savoia: 16enne muore durante bagno in mare
Un giovane perde la vita mentre fa il bagno. Poco chiare ancora le circostanze di quanto accaduto Un tragico incidente...
Read More
Incidente a Collecchio: operaio 20enne folgorato durante lavori elettrici
Tragedia in provincia di Parma: giovane perde la vita in un incidente sul lavoro Un grave incidente sul lavoro si...
Read More
Tragedia del Mottarone: giudice Fornelli richiede modifiche alle accuse
Il gup di Verbania invita a escludere le aggravanti e a riformulare le imputazioni dopo la tragedia che ha causato...
Read More
Venezia 81: 5 film italiani in concorso e molte star internazionali sul Red Carpet
Alla Mostra del Cinema di Venezia 2024, cinque pellicole italiane competono per il Leone d'Oro, con nomi di prestigio e...
Read More
Amazon Italia nel mirino della Gdf: sequestro di 121 milioni, ipotesi frodi fiscali
Le autorità indagano su presunti illeciti nella somministrazione di manodopera e l'uso di fatture false I finanzieri del Comando Provinciale...
Read More
Ucraina: estensione Legge Marziale, Russia minaccia ritorsioni per beni congelati
Il presidente ucraino propone l'estensione della legge marziale e della mobilitazione, mentre la Russia minaccia ritorsioni per il "furto" dei...
Read More

(con fonte AdnKronos)

telefoni ricondizionati

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza