Connect with us

Published

on

Il Teatro alla Scala apre la stagione 2023/2024 giovedì 7 dicembre con “Don Carlo” di Giuseppe Verdi nella versione del compositore del 1884. La direzione musicale sarà affidata a Riccardo Chailly, con la sua orchestra, e il cast vedrà la presenza di Francesco Meli (Don Carlo), Anna Netrebko (Elisabetta di Valois), Michele Pertusi (Filippo II), Elīna Garanča (Principessa d’Eboli), Luca Salsi (Marchese di Posa) e Ain Anger (Grande Inquisitore).

Dettagli dello Spettacolo:

  • Data e Orario: Giovedì 7 dicembre, ore 18:00.
  • Trasmissione: Rai1 (TV) e Radio3 (Radio).

Anteprima per Under30 e Altre Rappresentazioni

L’anteprima per gli Under30 avrà luogo domenica 3 dicembre, anticipando le sette rappresentazioni esaurite che si terranno fino al 2 gennaio. L’opera, inaugurata nel 1868, 1878, 1912, 1926, 1968, 1977, 1992 e 2008, sarà diretta da Chailly in un allestimento che promette spettacolarità e intensità.

Approccio di Riccardo Chailly a “Don Carlo”

Per Chailly, “Don Carlo” rappresenta il culmine di una riflessione sul potere iniziata con le inaugurazioni delle stagioni precedenti. Il direttore sottolinea la connessione tra le tematiche di “Boris Godunov” di Musorgskij e “Don Carlos” di Verdi, entrambi incentrati sulle logiche spietate dei detentori di un potere assoluto che minacciano la felicità individuale e collettiva degli oppressi.

Una Produzione che Unisce Storia e Manifesto Romantico

L’opera, basata sulla tragedia di Friedrich Schiller, si sviluppa in uno scenario unico che trasforma gli spazi scenici senza interrompere l’azione, evidenziando la maestria degli artisti e degli artigiani del Teatro alla Scala. La produzione, sotto la guida del regista Lluís Pasqual e dello scenografo Daniel Bianco, incorpora elementi visivi come una torre di alabastro ispirata all’architettura religiosa e civile spagnola.

La Storia di “Don Carlo” e le Revisioni di Verdi

“Don Carlo” ha debuttato nel 1867 a Parigi e successivamente è stato presentato in varie versioni, incluso il taglio del primo atto e altre modifiche apportate da Verdi nel 1884 per la Scala. Questa revisione ha portato a una struttura più sintetica e agile, mantenendo la potenza drammatica dell’opera.

Un Ritorno Importante e un Cast di Stelle

Questo ritorno di “Don Carlo” alla Scala, sotto la direzione di Chailly e con un cast di stelle internazionali, promette di offrire uno spettacolo emozionante e di alta qualità, unendo la tradizione del Teatro alla Scala con un approccio artistico contemporaneo.

LE ULTIME NOTIZIE

Maltempo su gran parte d’Italia: temporali violenti e calo delle temperature
Una "goccia fredda" dal Nord Europa interrompe il caldo estremo con piogge, grandinate e nubifragi. Previste temperature più fresche soprattutto...
Read More
Proteste antigovernative in Israele: manifestanti bloccano autostrada
Bloccata l'autostrada 2 vicino a Tel Aviv. I manifestanti chiedono le dimissioni del premier Netanyahu e uno sciopero generale giovedì....
Read More
Odessa sotto attacco: missili Kalibr russi colpiscono la città
Le forze armate russe hanno lanciato due missili Kalibr su Odessa, causando enormi colonne di fumo. La Corea del Nord...
Read More
Attacco terroristico in Daghestan: 15 poliziotti e un prete uccisi
Tragico bilancio dell'assalto simultaneo a Derbent e Makhachkala È stata una giornata di lutto e dolore per la regione del...
Read More
Elezioni Amministrative: si vota fino alle 15 per i ballottaggi
Affluenza in calo al 37%. Sfide cruciali a Firenze, Bari, Perugia, Campobasso e Caltanissetta. Il centrosinistra e il centrodestra si...
Read More
Caldo record durante l’hajj: 1.301 pellegrini morti alla Mecca
La tragedia svela il problema dei viaggi non autorizzati e la mancanza di assistenza adeguata. L'Egitto revoca licenze di 16...
Read More
Scoperta immensa riserva di armi di Hezbollah all’aeroporto di Beirut
Fonti del Telegraph rivelano la presenza di armi, munizioni e missili spediti dall'Iran a Hezbollah. Israele prepara piani militari contro...
Read More
Euro 2024: Germania e Svizzera 1-1 e avanzano agli ottavi, Ungheria spera
I tedeschi passano agli ottavi di finale in testa al Gruppo A, mentre la Svizzera si qualifica al secondo posto....
Read More

(con fonte AdnKronos)

telefoni ricondizionati

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza