Connect with us

Ambiente

Responsabilità sociale, le imprese investono di più in Csr

La responsabilità sociale dell’impresa è diventata un dovere, quasi un obbligo, se il 96% delle aziende italiane dichiara di aver speso quasi 300mila euro all’anno (282mila euro per l’esattezza) in attività di Corporate Social Responsibility (Csr): in totale 2 miliardi e 162 milioni di euro nel 2021. I dati del X Rapporto Csr sull’impegno sociale, economico e ambientale delle aziende in Italia, presentati a Roma dall’Osservatorio Socialis, parlano chiaro. E le crisi (dalla pandemia alla guerra) non sembrano rallentare questo cammino. Aumenta visibilmente la percentuale di aziende che ha già confermato il budget per il 2022 (65% rispetto al 40% del 2020); viceversa si è ridotta la quota di imprese che ha annullato o ridotto il budget (27%) ed anche la quota che non lo aveva pianificato in anticipo (6%). Dati che sembrano indicare una riacquistata capacità di programmazione, al di là delle dimensioni emergenziali.

Il Rapporto Csr viene pubblicato ogni due anni, è promosso dall’Osservatorio Socialis, il cantiere di promozione della Csr e realizzato dall’Istituto Ixè. Sono passati più di vent’anni dalla prima edizione del 2001. Secondo la rilevazione dell’Osservatorio Socialis è più che quintuplicato il valore assoluto degli investimenti in Csr delle aziende con più di 80 dipendenti in Italia (il campione rilevato è composto da 400 imprese) rispetto alla prima rilevazione del 2001, quando si spendevano circa 400 milioni di euro in attività Csr in Italia.

“Sembra un paradosso, ma la crisi determinata dalla pandemia ha costretto le imprese a ripensare le proprie strategie, fissando come non rinunciabili le attività legate alle responsabilità sociali, economiche e ambientali – ha spiegato Roberto Orsi, direttore dell’Osservatorio Socialis –. Chi non vuole rimanere indietro deve spingere sempre di più sui valori della responsabilità sociale e adottarli ormai senza riserve, per stare meglio sul mercato in un mondo che cambia”. L’investimento medio in Csr delle aziende italiane registrato dal nuovo Rapporto dell’Osservatorio Socialis nel 2021 è salito a 282mila euro rispetto ai 241mila euro del 2019, con un incremento del 17%.

Un trend ormai ventennale, che vede una crescita del 22% solo negli ultimi due anni, nonostante l’emergenza covid, e che coinvolge più del 96% delle aziende con più di 80 dipendenti in Italia (era il 92% nel 2019). Per quanto riguarda le aree e le modalità di investimento le aziende che fanno attività di Csr si concentrano soprattutto sulle iniziative interne all’azienda (50%), come quelle legate alla formazione del personale (33%). Il 40% delle aziende promuove iniziative dedicate al territorio nazionale e il 36% al territorio vicino alla propria azienda.

Quest’anno si è rilevato un incremento delle azioni rivolte ai paesi esteri (21%), registrando un possibile ritorno a quella che viene definita comunemente ‘beneficenza’, ossia investimenti e donazioni in paesi lontani, più poveri o in difficoltà. I maggiori investimenti vengono dedicati ad azioni per diminuire l’impatto ambientale: il 40% investe per migliorare il risparmio energetico mentre il 38% delle aziende privilegia azioni di investimento nelle tecnologie innovative per limitare l’inquinamento e migliorare lo smaltimento dei rifiuti.

La Csr si conferma conveniente per le aziende che la praticano: il 44% delle aziende intervistate indica che la Csr porta ad un miglioramento della loro reputazione e per 4 aziende su 10 essa porta ad un miglioramento della motivazione del personale ed il conseguente miglioramento del clima interno. La rilevazione delle opinioni sulla CSR mostra poi che l’attenzione delle imprese e dei consumatori rimane alta. Infatti, il 51% delle imprese intervistate ritiene che l’attenzione verso la CSR sia in crescita. Le aziende, infine, attribuiscono un valore più alto alle attività a vantaggio della corporate governance e del sociale, anche dette le tematiche ESG.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Vigonovo, bimba di 18 mesi muore travolta dall’auto del padre

Una bimba di 18 mesi è morta travolta dall'auto del padre che stava facendo retromarcia a Tombelle di Vigonovo, in...
Read More
Vigonovo, bimba di 18 mesi muore travolta dall’auto del padre

Covid Regno Unito: Mhra da ok a nuovo booster Moderna contro Omicron

In Gran Bretagna è stato approvato un nuovo booster per gli adulti contro il Covid che potrebbe richiedere la somministrazione...
Read More
Covid Regno Unito: Mhra da ok a nuovo booster Moderna contro Omicron

Europei di nuoto, per Italia nuove medaglie: ecco quali

Quarto oro per l'Italia del nuoto artistico agli Europei di Roma e quarto oro per Giorgio Minisini. Nell’ultima giornata di...
Read More
Europei di nuoto, per Italia nuove medaglie: ecco quali

Talsano (TA), rissa con 4 feriti: staccato lobo di un orecchio

Lite tra due persone all'alba a Taranto, nella borgata Talsano, in viale Europa. Sono due le persone rimaste ferite e...
Read More
Talsano (TA), rissa con 4 feriti: staccato lobo di un orecchio

Giallo su isola d’Elba, scompare figlia ex-super poliziotto Pippo Micalizio

È giallo sull’isola d’Elba dove da ieri non si hanno più notizie di Marina Paola Micalizio, figlia dell’ex-super poliziotto Pippo...
Read More
Giallo su isola d’Elba, scompare figlia ex-super poliziotto Pippo Micalizio

Dazn nel mirino, l’Agcom chiede chiarimenti e rimborsi

L’Autorità per le Garanzie nella Comunicazione ha chiesto a Dazn chiarimenti e indennizzi in seguito ai problemi che si sono...
Read More
Dazn nel mirino, l’Agcom chiede chiarimenti e rimborsi

Dazn sotto accusa, Vezzali: “Grave e inaccettabile disagio a utenti, tavolo urgente”

"Riscontrato il grave e inaccettabile disagio causato agli utenti per la mancata connessione a Dazn, sto predisponendo con i miei...
Read More
Dazn sotto accusa, Vezzali: “Grave e inaccettabile disagio a utenti, tavolo urgente”

Filippine, Davao del Sur: terremoto magnitudo 5.6 Richter

Un terremoto poco profondo con una magnitudo preliminare di 5,6 ha scosso la provincia di Davao del Sur nelle Filippine...
Read More
Filippine, Davao del Sur: terremoto magnitudo 5.6 Richter

Le ultime da… Bonvivre

Tutte le ultime news dal nostro giornale tematico BONVIVRE su arte, cultura, tempo libero e stile di vita...

Le ultime di LR

Tutte le ultime news di Liberoreporter

di tendenza

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends