Connect with us

In Evidenza

Covid: Toscana arancione, ma province Firenze e Prato permangono rossa



Toscana zona arancione da lunedì 12 aprile ma alcune province, tra cui Firenze e Prato, ancora in zona rossa. Il presidente della Regione, Eugenio Giani, ha firmato oggi le ordinanze che decretano il permanere nella fascia più alta di rischio Covid, fino alle ore 14 di sabato 17 aprile, di Città metropolitana di Firenze, Provincia di Prato, Comuni di San Miniato, Montopoli in Val d’Arno, Santa Croce sull’Arno, Castelfranco di Sotto (in Provincia di Pisa ma compresi nella zona socio sanitaria Valdarno Empolese Valdelsa) e di quelli di Poggibonsi, San Gimignano, Colle di Val d’Elsa, Casole d’Elsa, Radicondoli (in Provincia di Siena ma compresi nella zona socio sanitaria Alta Valdelsa).

“Di comune accordo con il ministro Speranza e con tutti i sindaci, dopo sei riunioni svoltesi nella tarda serata di ieri per condividere ogni scelta – spiega Giani – abbiamo deciso di mantenere ancora una settimana in rosso i territori della Provincia di Prato e della Città metropolitana di Firenze, capoluogo compreso. Sono cinque giorni in più ma sono quei cinque giorni che ci servono a non ingolfare gli ospedali”. Quanto alla decisione di mantenere in rosso anche Firenze che pure avrebbe numeri da zona arancione, “si è deciso – prosegue Giani – d’intesa con tutti i sindaci, di mantenere in rosso anche Firenze per la saturazione di posti letto e terapie intensive negli ospedali della zona e perché fortemente connessa con il resto dell’area metropolitana e con altri territori come Empolese-Valdelsa o il comprensorio del cuoio, dove l’indice di contagio è ancora un po’ più alto. Una scelta intelligente che consentirà di contenere i contagi e di favorirne la decrescita”.

L’ordinanza, precisa Giani, stabilisce una scadenza per le zone che restano in rosso, quella di sabato 17 aprile alle ore 14. “Una sorta di luce in fondo al tunnel”. “Abbiamo voluto così introdurre un elemento di speranza per le attività produttive che – prosegue il presidente Giani – tornando in arancione dal pomeriggio di sabato 17 aprile, potranno così pensare ad un fine settimana di riaperture. Credo che questo sarà un sacrificio destinato a dare i suoi frutti e che, con all’accelerazione della campagna vaccinale e all’arrivo di migliori condizioni climatiche porterà a stabilizzare la situazione. Un primo segnale incoraggiante viene già da stamani, con 1.177 nuovi casi contro gli oltre i 1600 di sabato scorso e con timidi segnali di liberazione di terapie intensive”.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Prometeo Tv n.6 del 8 febbraio 2023


(Adnkronos) - Capsule di caffè in alluminio, un’alleanza per il riciclo; Smog, 29 città oltre i limiti  LE ULTIME NOTIZIE...
Read More

Non possiamo più ignorare l’aumento dei superbatteri


L'inquinamento da allevamenti, prodotti farmaceutici e sanitari, insieme a quello derivante da scarse condizioni igienico sanitarie di sistemi come fognature...
Read More

Maltempo, in Sicilia per domani allerta rossa


Una vasta area di bassa pressione proveniente dal Nord Africa porterà precipitazioni diffuse e persistenti sulla regione, con accumuli nevosi...
Read More
Maltempo, in Sicilia per domani allerta rossa

La calotta glaciale marina globale si sta sciogliendo


Mai così poco ghiaccio a gennaio sui mari attorno al Polo Nord e all’Antartide. La somma della calotta glaciale marina...
Read More

Usa, discorso sullo Stato dell’Unione: cosa ha detto Biden


Un appello all'unità, con una rivendicazione dei risultati ottenuti, e poi Ucraina, Russia e Cina. Il presidente americano Joe Biden...
Read More
Usa, discorso sullo Stato dell’Unione: cosa ha detto Biden

Sisma in Turchia: le vittime sono oltre 11.700 al momento


Aggiornamento ore 18.00 - Sono almeno 11.719 le persone che hanno perso la vita in Turchia e in Siria a causa...
Read More
Sisma in Turchia: le vittime sono oltre 11.700 al momento

“ProteggiAmo l’Ambiente”, il progetto educational di Acea nelle scuole di Roma


Sensibilizzare i giovani studenti sul tema della sostenibilità ambientale. È questo lo scopo del progetto digitale “ProteggiAmo l’Ambiente”, un’iniziativa che...
Read More

Serie A: Salernitana-Juve 0-3, doppietta di Vlahovic e gol di Kostic


La Juventus vince 3-0 sul campo della Salernitana nel match valido per la 21esima giornata della Serie A 2022-2023. La...
Read More
Serie A: Salernitana-Juve 0-3, doppietta di Vlahovic e gol di Kostic

Le ultime da… Bonvivre

Tutte le ultime news dal nostro giornale tematico BONVIVRE su arte, cultura, tempo libero e stile di vita...

Le ultime di LR

Tutte le ultime news di Liberoreporter

di tendenza