LiberoReporter

Covid: Francia, per immunologo Delfraissy possibili 100mila positivi al giorno

In Francia “siamo in una situazione molto difficile o addirittura critica perché abbiamo un virus che circola molto velocemente”. Lo ha affermato l’immunologo Jean-François Delfraissy, presidente del Comitato tecnico scientifico Covid-19 in Francia, in un’intervista a Rtl. Delfraissy ha aggiunto che la stima dei casi giornalieri nel Paese d’oltralpe con la seconda ondata “potrebbe essere il doppio rispetto ai 50mila casi, molto vicina ai 100mila casi al giorno: tra diagnosticati, non diagnosticati e gli asintomatici”.

Il presidente del Consiglio francese aveva avvertito della minaccia di una seconda ondata a luglio, ma ha ammesso di “essere sorpreso dalla brutalità di quanto è accaduto negli ultimi 15 giorni”, e rispetto alla seconda ondata ha precisato che “sarà sicuramente più forte della prima”.

La Francia ha registrato un record di 52.010 nuovi casi in 24 ore. Dall’inizio dell’emergenza sanitaria conta oltre 1,13 milioni di contagi ed è il quinto Paese più colpito dopo Stati Uniti, India, Brasile e Russia.

 

 

(AdnKronos)

loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends