Connect with us

Published

on

Una nave ‘misteriosa’, con tracce di esplosivo a bordo, spunta nell’inchiesta sulle esplosioni che a settembre 2022 hanno danneggiato il gasdotto Nord Stream nel mar Baltico. Ad annunciarlo oggi a Karlsruhe è stato l’ufficio della procura generale tedesca, spiegando che si sospettava che la nave fosse stata usata per trasportare ordigni esplosivi.

La nave è stata perquisita a gennaio. I controlli sono stati eseguiti tra il 18 e il 20 gennaio, in relazione alle procedure ‘sospette’ con cui era stata noleggiata l’imbarcazione. “L’esame delle tracce e degli oggetti rinvenuti procede. L’identità” dei soggetti coinvolti “e i motivi” alla base delle azioni “sono oggetto delle indagini”. La news assume rilevanza dopo l’articolo con cui ieri il New York Times, facendo riferimento a informazioni fornite dall’intelligence, ha attribuito l’azione di sabotaggio del gasdotto ad un ‘gruppo pro Ucraina’ e ha evidenziato l’assenza di responsabilità di Kiev. Secondo gli inquirenti tedeschi, nell’indagine sulla ‘nave misteriosa’ “non ci sono basi per avere sospetti sui dipendenti della compagnia tedesca che ha affittato la nave”.

A fornire dettagli è l’emittente ARD, che fa riferimento a informazioni raccolte in 5 diversi paesi. La nave è salpata dal porto tedesco di Rostock il 6 settembre 2022. A bordo, in totale 6 persone: un capitano, due sub, due assistenti-sub e un medico. Non è nota la nazionalità dei soggetti. Secondo la tv, le persone avrebbero utilizzato passaporti falsi – realizzati in maniera ‘professionale’ – per completare le pratiche di noleggio. Un camion sarebbe stato utilizzato per portare a Rostock attrezzatura che è stata caricata a bordo. La rotta della nave è stata ricostruita: da Rostock, ha raggiunto Wieck – sempre in Germania – ed è stata localizzata anche nell’isola danese di Christiansø. La nave è stata ‘restituita’ senza il completamento di approfondite operazioni di pulizia a bordo: quindi, secondo l’ARD, a bordo sarebbero state rinvenute tracce di esplosivo su un tavolo.

LE ULTIME NOTIZIE

Meloni sospende il redditometro: “Voglio valutare meglio la norma”

Meloni sospende il redditometro: “Voglio valutare meglio la norma”

Al Festival dell'Economia di Trento, la premier annuncia una revisione del provvedimento, sottolineando l'importanza di un fisco giusto e mirato...
Read More
Sanità, nuove misure per ridurre le liste di attesa: visite anche nel weekend

Sanità, nuove misure per ridurre le liste di attesa: visite anche nel weekend

Il decreto del ministro Schillaci prevede l'estensione degli orari, un sistema unico di prenotazione, e sanzioni per le liste bloccate...
Read More
Esplosione bombola di GPL a Conselve: gravi ustioni per madre e figlia

Esplosione bombola di GPL a Conselve: gravi ustioni per madre e figlia

Una donna di 32 anni e la sua bambina di 3 anni ricoverate in condizioni critiche dopo l'esplosione che ha...
Read More
Morta l’anziana ferita da un proiettile vagante sulla Prenestina

Morta l’anziana ferita da un proiettile vagante sulla Prenestina

La donna di 81 anni, colpita ieri pomeriggio a Roma, non ce l'ha fatta. Gli investigatori sono sulle tracce dei...
Read More
La Corte dell’Aja Ordina a Israele di Fermare l’Offensiva a Rafah

La Corte dell’Aja Ordina a Israele di Fermare l’Offensiva a Rafah

La Corte internazionale di giustizia interviene per migliorare la situazione umanitaria a Rafah, chiedendo un cessate il fuoco e l'apertura...
Read More
Ondata di calore in India: temperature record e problemi di approvvigionamento

Ondata di calore in India: temperature record e problemi di approvvigionamento

L'ondata di calore soffocante continua a colpire il nord dell'India, con temperature percepite oltre i 50 gradi e gravi disagi...
Read More
Decreto “Salva Casa”: Semplificazione e Liberalizzazione del Settore Edilizio

Decreto “Salva Casa”: Semplificazione e Liberalizzazione del Settore Edilizio

Un nuovo decreto per rendere il mercato immobiliare più accessibile e snellire le procedure burocratiche L’obiettivo del decreto "salva casa"...
Read More
Toti difende se stesso e ‘modello Genova’, presto richiesta revoca domiciliari

Toti difende se stesso e ‘modello Genova’, presto richiesta revoca domiciliari

Giovanni Toti si difende dalle accuse di corruzione e voto di scambio. Presto sarà presentata richiesta di revocare gli arresti...
Read More

(AdnKronos)

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza