Connect with us

Published

on

La maggior parte delle restrizioni anti-covid sono state revocate oggi in gran parte della Germania, compreso l’obbligo di indossare maschere in posti al chiuso, più di due anni dopo l’inizio della pandemia di coronavirus. Anche se le cifre delle infezioni sono ancora molto alte, il nuovo quadro giuridico adottato dalla maggioranza parlamentare dell’attuale coalizione di governo (socialdemocratici, verdi e liberali) prevede solo poche misure a livello nazionale.

Questi includono l‘obbligo continuo di indossare maschere sui treni a lunga percorrenza e sugli aerei. Inoltre, la maggioranza dei Lander mantiene l’obbligo di indossare maschere negli studi medici, nelle cliniche, nelle case di cura, negli autobus e nei treni. Al di là del nuovo regolamento, le aziende, le imprese e altre istituzioni private possono continuare a decretare l’uso di maschere o altre misure a loro discrezione.

L’eliminazione della maggior parte delle misure della nuova legge sulla protezione dalle infezioni è stata criticata dalla maggior parte dei Lander. Tuttavia, il governo sostiene che il sistema sanitario non è sovraccarico a livello nazionale e che, in caso di emergenza, spetta agli stati emanare ulteriori restrizioni. Solo nel Meclemburgo-Pomerania occidentale e ad Amburgo sono in vigore disposizioni più ampie. Entrambi gli stati sono gli unici a dichiararsi zone ad alto rischio, il che permette loro di mantenere delle restrizioni.

Tuttavia, secondo un sondaggio dell’Insa pubblicato oggi nel giornale domenicale “Bild am Sonntag”, il 63% dei tedeschi vuole continuare a indossare volontariamente una mascherina quando fa shopping, anche dopo che l’obbligo di indossarla è finito.

Come riportato dal Robert Koch Institute (Rki), l’incidenza di sette giorni di covid-19 in Germania è scesa di nuovo nelle ultime 24 ore a 1.457,9 casi per 100.000 abitanti. L’incidenza era di 1.531,5 il giorno prima, 1.723,8 una settimana fa e 1.174,1 casi un mese fa.

Le autorità sanitarie tedesche hanno segnalato 74.053 nuove infezioni all’Rki, l’agenzia governativa di controllo delle malattie infettive, nelle ultime 24 ore, rispetto alle 111.224 di una settimana fa. Secondo i dati, 42 morti sono stati segnalati nelle ultime 24 ore, rispetto ai 49 di una settimana fa.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Caro carburante: prezzi in rialzo per benzina e diesel
Correzioni al rialzo dei prezzi dei carburanti: aumenti di Q8 e nuove quotazioni internazionali in salita I prezzi dei carburanti...
Read More
Israele: Idf utilizza catapulta medievale nel conflitto con Hezbollah
Un'arma antica per una nuova strategia: l'uso della catapulta che lancia palle di fuoco nel conflitto tra Israele e Hezbollah...
Read More
Giovanni Toti resta ai domiciliari: respinta richiesta revoca misura cautelare
Il governatore ligure, accusato di corruzione, continuerà a scontare la detenzione domiciliare Il governatore della Liguria, Giovanni Toti, arrestato per...
Read More
Libera Ilaria Salis: revocata detenzione domiciliare in Ungheria
La deputata italiana di Avs, accusata di aggressione, è stata scarcerata e potrà tornare in Italia per assumere il suo...
Read More
Mar Mediterraneo: nuovi Organismi Marini, corso su pericoli e rimedi
Vermocane, meduse e tracina... La piattaforma Consulcesi Club offre un corso di aggiornamento per il trattamento delle intossicazioni e dei...
Read More
Euro 2024: al via oggi in Germania, dove vedere match in tv e streaming 
La competizione parte oggi, 14 giugno, con grandi aspettative per le squadre partecipanti   Iniziano oggi, venerdì 14 giugno 2024,...
Read More
Arriva il Bel Tempo in Italia, il super caldo è dietro l’angolo
Un weekend di sole e temperature gradevoli prima dell'ondata di caldo africano Dopo giorni di incertezza, il bel tempo finalmente...
Read More
Attacco Houthi nel Golfo di Aden: ferito marinaio su nave mercantile
Cresce la tensione nel Mar Rosso e nel Golfo di Aden a causa delle azioni dei ribelli Houthi sostenuti dall'Iran...
Read More

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza