Connect with us

Meteo

Meteo: ancora gelo sul Bel paese, fino a quando e dove


OFFERTE IMPERDIBILI AMAZON BLACK FRIDAY

Non accennano a diminuire i venti gelidi che dal weekend hanno iniziato a soffiare sull’Italia direttamente dalle terre gelide della Russia. Almeno fino all’ultimo giorno di Carnevale, martedì grasso, dovremo fare i conti con quest’aria fredda foriera anche di ondate di tempo perturbato principalmente dirette verso il Centro-Sud adriatico.

Antonio Sanò, direttore e fondatore de iLMeteo.it avvisa che dopo un lunedì che trascorrerà in gran parte stabile, soleggiato al Centro-Nord e con più nubi solo al Sud e sul versante adriatico centrale (qualche precipitazione sparsa), dalle primissime ore di martedì 1 marzo un nuovo apporto di aria gelida irromperà sul Paese. Il tempo sarà destinato a peggiorare ancora una volta su Marche, Abruzzo, Molise, Puglia e poi su Basilicata e Calabria. Questo nuovo afflusso di aria fredda sarà accompagnato pure da precipitazioni diffuse che potranno risultare nevose, almeno nelle prime ore del giorno fin su pianure e coste adriatiche. I fiocchi quindi potrebbero imbiancare località turistiche come San Benedetto del Tronto, Tortoreto lido, Francavilla a mare, Vasto e Termoli. Neve sul Gargano e fiocchi misti a pioggia possibili anche a Bari nelle primissime ore. Dopo questo ennesimo impulso gelido la situazione muterà radicalmente; l’alta pressione delle Azzorre tornerà a espandersi sul nostro Paese garantendo qualche giorno di stabilità atmosferica, una decisa attenuazione dei venti e un lieve rialzo delle temperature, sia massime che minime.

Martedì 1 marzo – Al nord: più nubi al Nordovest, rare piogge, sole altrove. Al centro: rovesci e nevicate su Marche meridionali, Abruzzo e Molise. Al sud: molto instabile con piogge e nevicate in collina.

Mercoledì 2 marzo – Al nord: cielo sereno. Al centro: nubi sparse solo su Abruzzo e Molise. Al sud: cielo a tratti molto nuvoloso, rare precipitazioni.

Da giovedì nubi in aumento su tutte le zone occidentali, poi peggiorerà in Sardegna.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Le aziende non fanno abbastanza per proteggere la natura

Le aziende non stanno facendo abbastanza per fermare la perdita di biodiversità e la maggior parte di esse non ha...
Read More

Spagna, da record i danni da eventi climatici

I danni causati al settore agricolo spagnolo dagli eventi climatici nei primi 10 mesi di quest'anno sono stati calcolati finora...
Read More

Prometeo Tv n.48 del 30 novembre 2022

(Adnkronos) - Cresco Award 2022, il contest che premia l’impegno dei Comuni italiani per lo sviluppo sostenibile; A Trento si...
Read More

Altroconsumo l’iniziativa di charity ideata insieme a La Tartaruga onlus

Altroconsumo Connect scende in campo per il sociale con l’Associazione La Tartaruga, impegnata nel sostegno di ragazzi non autosufficienti, con...
Read More

Startup in Sicilia raddoppiate in 5 anni, Egp presenta novità ‘Nexthy booster programma’

La Sicilia ha visto raddoppiare in cinque anni la presenza sul proprio territorio di imprese innovative: dalle 359 del 2017...
Read More
Inail: “909 morti sul lavoro in primi 10 mesi 2022”

Inail: “909 morti sul lavoro in primi 10 mesi 2022”

Le denunce di infortunio sul lavoro con esito mortale presentate all’Inail entro lo scorso mese di ottobre sono state 909,...
Read More
Ischia, Musumeci: “Maltempo potrebbe determinare nuovi smottamenti”

Ischia, Musumeci: “Maltempo potrebbe determinare nuovi smottamenti”

"Non è escluso che il perdurare della pioggia possa determinare nuovi smottamenti, pertanto i servizi di protezione civile, d'intesa con...
Read More

Indagine Eikon, italiani e aziende impegnati verso la sostenibilità, futuro da costruire insieme

Il 75% degli italiani ha un atteggiamento proattivo e impegnato verso gli obiettivi di sostenibilità ambientale e sociale che investono...
Read More

Le ultime da… Bonvivre

Tutte le ultime news dal nostro giornale tematico BONVIVRE su arte, cultura, tempo libero e stile di vita...

Le ultime di LR

Tutte le ultime news di Liberoreporter

di tendenza