LiberoReporter

“Stiamo riscrivendo il metodo di calcolo”

Bisogna ragionare su come viene costruita e calcolata la bolletta. Ogni Paese ha la sua ricetta. Va un po’ riscritto il metodo di calcolo, lo stiamo facendo in queste ore, stiamo lavorando”. Così il ministro della Transizione ecologica Roberto Cingolani ai microfoni di Radio Anch’io, Radio Uno, parlando del previsto aumento della bolletta elettrica.

Sui rincari il ministro spiega: “Non è questione di parole ma di mercato: è sotto gli occhi di tutti che il gas sta aumentando in maniera costante, essendo la materia prima per produrre elettricità noi ne abbiamo un effetto importante sulla bolletta. Circa l’80% degli aumenti vengono dal gas. C’è da mitigare innanzitutto il trimestre che a fine mese chiude e avremo i numeri precisi ma sappiamo che l’aumento è importante. Questo succede un po’ in tutto il mondo, in tutta Europa. Siamo in compagnia perché è un mercato globale. C’è da mettere in piedi un intervento strutturale“.

Sugli oneri di sistema? “Quello nell’immediato. La questione strutturale è diversa: bisogna ragionare su come viene costruita e calcolata la bolletta. Ogni Paese ha la sua ricetta. Va un po’ riscritto il metodo di calcolo, lo stiamo facendo in queste ore. Stiamo lavorando”, risponde il ministro.

“Accelerare processo di installazione delle rinnovabili”

Sui processi autorizzativi per aumentare le rinnovabili “il decreto Semplificazioni ha fatto un lavoro enorme; noi stimiamo di scendere da 1.200 giorni, tempo medio di autorizzazione per un impianto, a circa un quinto – spiega – La vera cosa importante è accelerare il nostro processo di installazione delle rinnovabili così ci sganciamo il più rapidamente possibile dal costo del gas”.

Sul nucleare “guardare a tutte le tecnologie possibili per il futuro”

Quanto al nucleare “non ho cambiato nessuna idea” dopo l’incontro con Giuseppe Conte e i ministri M5s; “le cose sono nei termini in cui le ho dette – chiarisce – ho raccontato agli studenti di una scuola che in questo momento ci sono quattro Paesi che stanno studiando sorgenti di energia alternativa che si chiamano reattori di quarta generazione, ho detto che non sono maturi. Probabilmente nel prossimo decennio capiremo se sono convenienti, sicuri e se hanno requisiti interessanti”.

“Sarebbe importante capire se possono essere utilizzati”, dice.

Per Cingolani, “dobbiamo guardare a tutte le tecnologie possibili per il futuro, il problema del cambiamento climatico c’è; guardiamo quello che fanno gli altri” in ogni caso “oggi noi non potremmo fare nulla di nucleare: abbiamo un referendum che dice no alle vecchie tecnologie e quelle nuove ora non ci sono“.

LE ULTIME NOTIZIE

Vaccino bimbi da 5 a 11 anni in Lazio, come prenotare da 13 dicembre


"Noi partiremo nel Lazio il 13 dicembre con le prenotazioni per il vaccino dei bambini tra i 5 e gli...
Read More
Vaccino bimbi da 5 a 11 anni in Lazio, come prenotare da 13 dicembre

Nasce xFarm Technologies, per la digitalizzazione del settore agricolo


xFarm SA e Farm Technologies Srl, società specializzate nello sviluppo di piattaforme digitali a supporto della gestione agronomica delle aziende...
Read More

Molestie a Greta Beccaglia, per la Procura è violenza sessuale


Caso Greta Beccaglia, la Procura di Firenze ha formalizzato l'accusa di violenza sessuale a carico dei due tifosi della Fiorentina...
Read More
Molestie a Greta Beccaglia, per la Procura è violenza sessuale

Serie A: Sassuolo-Napoli 2-2, capolista rallenta la corsa e Milan si riavvicina


Il Napoli capolista rallenta la sua corsa in vetta alla classifica facendosi rimontare due gol nella difficile trasferta di Reggio...
Read More
Serie A: Sassuolo-Napoli 2-2, capolista rallenta la corsa e Milan si riavvicina

Serie A: Genoa-Milan 0-3, tris rossonero al Marassi per tallonare partenopei


Dopo le sconfitte contro Fiorentina e Sassuolo, il Milan torna al successo in campionato vincendo 3-0 a Marassi contro il...
Read More
Serie A: Genoa-Milan 0-3, tris rossonero al Marassi per tallonare partenopei

Serie A: Inter-Spezia 2-0, terza vittoria consecutiva per gli uomini di Inzaghi


Terza vittoria consecutiva in campionato, la decima in totale, per l'Inter che a San Siro supera 2-0 lo Spezia salendo...
Read More
Serie A: Inter-Spezia 2-0, terza vittoria consecutiva per gli uomini di Inzaghi

Serie A: Mou ancora ko, Bologna-Roma 1-0


Sesta sconfitta in campionato per la Roma che dopo due successi in campionato deve arrendersi 1-0 al Bologna nella sfida...
Read More
Serie A: Mou ancora ko, Bologna-Roma 1-0

Caso Eitan Biran, il bimbo in Italia il 3 dicembre


Eitan Biran, il bambino sopravvissuto alla tragedia del Mottarone, rientra in Italia il prossimo 3 dicembre. Il piccolo di sei...
Read More
Caso Eitan Biran, il bimbo in Italia il 3 dicembre
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends