LiberoReporter

Danimarca: vandalizzate 84 lapidi nel cimitero ebraico a Randers

Il cimitero della città di Randers in Danimarca, è stato vandalizzato nella notte. Ottantaquattro lapidi sono stato oggetto di vandali, che le hanno divelte, dipinte di verde e sfregiate con disegni antisemiti. Quello di Randers, fondato nel 1807, è il più antico cimitero ebraico della Danimarca. Non certo una coincidenza il fatto che l’azione vandalica sia avvenuta nella notte tra il 9 e il 10 novembre, esattamente nel giorno dell’anniversario della “Notte dei Cristalli” avvenuta nel 1938, quando i nazisti distrussero dando alle fiamme sinagoghe, negozi, cimiteri e abitazioni degli ebrei in Germania.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends