Connect with us

Published

on

Dichiarazioni di esperti e allarmi delle agenzie di intelligence aumentano l’allerta in Israele

Israele è in allerta mentre le tensioni in Medio Oriente aumentano, con l’Iran che si profila come possibile minaccia. Il capo dell’Intelligence nazionale di Israele, il generale Aharon Haliva, avverte che “non è detto che il peggio sia passato” e che si prevedono “giorni complessi”.

Le dimissioni del generale Amit Saar, capo dell’unità di ricerca, a causa di un tumore, aggiungono ulteriori incertezze. Il ruolo di Saar verrà temporaneamente assunto dal generale riservista Itai Brun.

L’ex capo dell’intelligence israeliana, Amos Yadlin, avverte che l’Iran potrebbe presto attaccare Israele in risposta al raid che ha ucciso il massimo comandante del Corpo delle guardie della rivoluzione islamica in Siria. L’Iran potrebbe scegliere il venerdì seguente come data per l’attacco.

Anche la Cia, ha avvertito Israele di un possibile attacco imminente da parte dell’Iran. L’attacco potrebbe essere combinato con droni e missili da crociera, con l’obiettivo di dimostrare la capacità di risposta dell’Iran senza aggravare ulteriormente le tensioni.

Intanto Israele intensifica le interferenze sul segnale GPS nelle aree di Tel Aviv e Gerusalemme a seguito della minaccia di un attacco iraniano. Queste azioni sono mirate a contrastare eventuali attacchi di droni di Hamas e Hezbollah.

Nel frattempo, lo Shin Bet ha sventato un tentato omicidio del ministro israeliano per la Sicurezza nazionale, Itamar Ben Gvir, e altri attacchi terroristici pianificati da una cellula composta da palestinesi della Cisgiordania e arabi israeliani. La cellula aveva progettato attacchi contro basi militari israeliane e altri siti sensibili, oltre a pianificare il rapimento di soldati israeliani.
L’indagine dello Shin Bet ha rivelato i piani della cellula, inclusa l’intenzione di stabilire una fabbrica di armi e addestrare uomini in un complesso sotterraneo. La cellula cercava finanziamenti e istruzioni da parte di funzionari di Hamas nella Striscia di Gaza.

LE ULTIME NOTIZIE

Meloni sospende il redditometro: “Voglio valutare meglio la norma”
Al Festival dell'Economia di Trento, la premier annuncia una revisione del provvedimento, sottolineando l'importanza di un fisco giusto e mirato...
Read More
Sanità, nuove misure per ridurre le liste di attesa: visite anche nel weekend
Il decreto del ministro Schillaci prevede l'estensione degli orari, un sistema unico di prenotazione, e sanzioni per le liste bloccate...
Read More
Esplosione bombola di GPL a Conselve: gravi ustioni per madre e figlia
Una donna di 32 anni e la sua bambina di 3 anni ricoverate in condizioni critiche dopo l'esplosione che ha...
Read More
Morta l’anziana ferita da un proiettile vagante sulla Prenestina
La donna di 81 anni, colpita ieri pomeriggio a Roma, non ce l'ha fatta. Gli investigatori sono sulle tracce dei...
Read More
La Corte dell’Aja Ordina a Israele di Fermare l’Offensiva a Rafah
La Corte internazionale di giustizia interviene per migliorare la situazione umanitaria a Rafah, chiedendo un cessate il fuoco e l'apertura...
Read More
Ondata di calore in India: temperature record e problemi di approvvigionamento
L'ondata di calore soffocante continua a colpire il nord dell'India, con temperature percepite oltre i 50 gradi e gravi disagi...
Read More
Decreto “Salva Casa”: Semplificazione e Liberalizzazione del Settore Edilizio
Un nuovo decreto per rendere il mercato immobiliare più accessibile e snellire le procedure burocratiche L’obiettivo del decreto "salva casa"...
Read More
Toti difende se stesso e ‘modello Genova’, presto richiesta revoca domiciliari
Giovanni Toti si difende dalle accuse di corruzione e voto di scambio. Presto sarà presentata richiesta di revocare gli arresti...
Read More

(con fonte AdnKronos)

telefoni ricondizionati

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza