Connect with us

Published

on

Netanyahu convoca il gabinetto di guerra per preparare risposta all’attacco iraniano (ore 13 in Italia)

Che Israele stia fermo e non pensi di rispondere all’attacco dell’Iran, sono davvero in pochi a crederci. Tutto lascia presagire che Netanyahu non si lascerà sfuggire l’occasione di colpire il “Nemico numero uno” sul suo territorio, mandando in fumo con buona probabilità le fabbriche di droni e missili. Troppo ghiotta l’opportunità per soprassedere. Tra pochi minuti avrà infatti inizio una nuova riunione del gabinetto di guerra, proprio per decidere il da farsi. Probabilmente si deciderà quando e in che modo rispondere al regime degli Ayatollah.

La riunione di ieri sera non è bastata per pianificare e mettere a punto la contromossa dello Stato ebraico, anche per non scontentare gli alleati che hanno chiesto al governo con la stella di David di evitare il contrattacco. Israele deve ringraziare non poco gli Stati Uniti, il Regno Unito, la Francia e non ultimo la Giordania, che nonostante sia un paese arabo ha utilizzato tutto il buon senso nel dar spazio alle forze occidentali per limitare al minimo i danni sul territorio israeliano. La mano che ha ricevuto Israele dall’occidente e li ferma nel agitare il dito indice che disegna, con il suo andare da sinistra a destra, un No.

A breve quindi sapremo cosa decideranno Netanyahu, unito al ministro della Difesa Yoav Gallant, dall’ex ministro della Difesa Benny Gantz e ad altri consulenti. La convocazione urgente del gabinetto di guerra per le 14 di oggi ora locale, le 13 in Italia è ormai questione di minuti

LE ULTIME NOTIZIE

Meloni sospende il redditometro: “Voglio valutare meglio la norma”
Al Festival dell'Economia di Trento, la premier annuncia una revisione del provvedimento, sottolineando l'importanza di un fisco giusto e mirato...
Read More
Sanità, nuove misure per ridurre le liste di attesa: visite anche nel weekend
Il decreto del ministro Schillaci prevede l'estensione degli orari, un sistema unico di prenotazione, e sanzioni per le liste bloccate...
Read More
Esplosione bombola di GPL a Conselve: gravi ustioni per madre e figlia
Una donna di 32 anni e la sua bambina di 3 anni ricoverate in condizioni critiche dopo l'esplosione che ha...
Read More
Morta l’anziana ferita da un proiettile vagante sulla Prenestina
La donna di 81 anni, colpita ieri pomeriggio a Roma, non ce l'ha fatta. Gli investigatori sono sulle tracce dei...
Read More
La Corte dell’Aja Ordina a Israele di Fermare l’Offensiva a Rafah
La Corte internazionale di giustizia interviene per migliorare la situazione umanitaria a Rafah, chiedendo un cessate il fuoco e l'apertura...
Read More
Ondata di calore in India: temperature record e problemi di approvvigionamento
L'ondata di calore soffocante continua a colpire il nord dell'India, con temperature percepite oltre i 50 gradi e gravi disagi...
Read More
Decreto “Salva Casa”: Semplificazione e Liberalizzazione del Settore Edilizio
Un nuovo decreto per rendere il mercato immobiliare più accessibile e snellire le procedure burocratiche L’obiettivo del decreto "salva casa"...
Read More
Toti difende se stesso e ‘modello Genova’, presto richiesta revoca domiciliari
Giovanni Toti si difende dalle accuse di corruzione e voto di scambio. Presto sarà presentata richiesta di revocare gli arresti...
Read More

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza