Connect with us

Published

on

Riunione ONU e G7 dopo l’attacco iraniano a Israele: richieste di moderazione e condanne ferme. Netanyahu parla di sanzioni contro Teheran

 

Il rappresentante di Israele, Gilad Erdan, durante la riunione del Consiglio di Sicurezza dell’Onu, ha paragonato il regime islamico iraniano al terzo reich, sottolineando la necessità di sanzioni per fermare l’Iran. Erdan ha dichiarato che l’Iran minaccia non solo Israele ma il mondo intero e ha chiesto un’immediata azione internazionale per far fronte a questa minaccia.

Dall’altra parte, il rappresentante dell’Iran, Amir-Saeid Iravani, ha difeso l’azione dell’Iran come legittima difesa, sostenendo che l’attacco sia stato proporzionato e mirato esclusivamente a obiettivi militari. Iravani ha anche sollevato il tema delle violazioni dell’integrità delle sedi diplomatiche, facendo riferimento all’attacco al consolato iraniano a Damasco.

Negli Stati Uniti, il portavoce del Consiglio per la Sicurezza Nazionale della Casa Bianca, John Kirby, ha ribadito che il presidente Biden cerca di evitare un conflitto con l’Iran e sta lavorando per stabilizzare la situazione. Tuttavia, non ha fornito indicazioni chiare sulla risposta degli Stati Uniti a un’eventuale azione di Israele contro l’Iran.

Nel frattempo, i leader del G7 hanno adottato una dichiarazione congiunta condannando l’attacco dell’Iran e sottolineando la necessità di evitare un’ulteriore escalation nella regione. La dichiarazione del G7 ha anche espresso pieno sostegno alla sicurezza di Israele e ha chiesto la fine immediata delle ostilità a Gaza.

Anche il segretario generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres, ha condannato l’attacco iraniano e ha chiesto un’immediata cessazione delle ostilità per evitare una devastante escalation regionale.

LE ULTIME NOTIZIE

Omicidio Michelle Causo: perizia psichiatrica, imputato capace di intendere e volere
Una perizia psichiatrica nel caso dell'omicidio di Michelle Causo a Roma, condotta dal tribunale dei Minori, ha stabilito che il...
Read More
Biden valuta revoca limitazioni uso armi da parte di Kiev 
Il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, sta considerando la revoca delle restrizioni sull'uso delle armi americane a breve raggio...
Read More
Finale Conference League: dove vedere in tv e streaming Olympiakos-Fiorentina
La Fiorentina affronta l'Olympiakos nella finale di Conference League, con l'obiettivo di conquistare un trofeo europeo dopo oltre sei decenni...
Read More
La Polonia autorizza l’uso delle proprie armi contro la Russia
La Polonia ha dichiarato che consentirà all'Ucraina di utilizzare le armi fornite da Varsavia per attacchi sul territorio russo. La...
Read More
Bandiere Verdi 2024: Spiagge Ideali per Famiglie e Bambini
Spiagge a Misura di Bambino: 155 località premiate con la Bandiera Verde nel 2024 Le spiagge italiane e internazionali più...
Read More
Russiagate: perquisizioni a Bruxelles e Strasburgo a ridosso elezioni europee
  Indagini su ingerenza russa e corruzione coinvolgono dipendente del Parlamento Europeo A meno di due settimane dalle elezioni europee,...
Read More
Riforma della Giustizia: Consiglio dei Ministri approva all’unanimità
Un lungo applauso accompagna la conclusione della riunione, definita "epocale" dal ministro Nordio Il Consiglio dei ministri ha dato il...
Read More
Pace a Gaza: mediazione Egitto-Qatar-USA, mentre arriva raid su Rafah
Iniziativa di pace in bilico dopo l’offensiva israeliana su Rafah Una delegazione di sicurezza egiziana, in collaborazione con Qatar e...
Read More

(con fonte AdnKronos)

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza