Connect with us

Published

on

Marcia verso la Knesset contro la limitazione del potere dei magistrati

Decine di migliaia di persone stanno marciando verso la Knesset, il Parlamento israeliano, per opporsi alla riforma della giustizia voluta dal governo di Benjamin Netanyahu, che mira a limitare il potere dei magistrati. La marcia rappresenta l’ultimo disperato tentativo di fermare la riforma, con il corteo che attraverserà Gerusalemme causando rallentamenti del traffico.

Un momento storico di mobilitazione nazionale

I manifestanti, provenienti da diverse parti del Paese, considerano questo un momento storico e sono preoccupati per il destino di Israele. La protesta è organizzata in 29esima settimana di mobilitazione nazionale contro la riforma giudiziaria con lo slogan “Non lasceremo che (Netanyahu, ndr) distrugga la nostra casa”.

Le richieste dei manifestanti e i prossimi passi

Una volta arrivati davanti alla Knesset, gli organizzatori allestiranno tende a Gan Sacher e rimarranno lì per un periodo di tempo indefinito. I manifestanti si oppongono al divieto ai tribunali di annullare le decisioni governative e ministeriali in base alla loro “ragionevolezza”. Oltre alla protesta di fronte alla Knesset, ci saranno ulteriori manifestazioni presso la residenza del primo ministro Netanyahu a Gerusalemme e a Kaplan Street a Tel Aviv. La coalizione di governo si prepara a trasformare la riforma in legge nonostante l’opposizione della popolazione.

LE ULTIME NOTIZIE

Tesla taglierà oltre 10% dipendenti mondo: Musk invia mail per annunciarlo

Tesla taglierà oltre 10% dipendenti mondo: Musk invia mail per annunciarlo

Elon Musk, CEO di Tesla, annuncia tagli del personale per aumentare la produttività e ridurre i costi, coinvolgendo circa 14.000...
Read More
Assessore al Bilancio di Bari indagato per truffa: revocata la delega

Assessore al Bilancio di Bari indagato per truffa: revocata la delega

Alessandro D'Adamo, assessore al Bilancio di Bari, è indagato per truffa nell'ambito di un'inchiesta sull'utilizzo di fondi europei del programma...
Read More
Generale Vannacci: ricorso al Tar contro sospensione disciplinare

Generale Vannacci: ricorso al Tar contro sospensione disciplinare

Il generale Roberto Vannacci ha presentato ricorso al Tar del Lazio contro la sospensione disciplinare di 11 mesi inflittagli dal...
Read More
Inchiesta mascherine Covid: chiesta condanna per Arcuri

Inchiesta mascherine Covid: chiesta condanna per Arcuri

La Procura di Roma ha chiesto una condanna a 1 anno e 4 mesi per l'ex commissario straordinario per l'emergenza...
Read More
Virus B delle scimmie: alto rischio di mortalità negli esseri umani, esperto avverte

Virus B delle scimmie: alto rischio di mortalità negli esseri umani, esperto avverte

L'Herpesvirus che infetta alcune scimmie può trasmettersi agli esseri umani attraverso morsi o graffi, con conseguenze potenzialmente fatali. Un recente...
Read More
Nuovo attacco con coltello a Sydney: vescovo ferito durante sermone in chiesa

Nuovo attacco con coltello a Sydney: vescovo ferito durante sermone in chiesa

Dopo l'aggressione di sabato scorso in un centro commerciale, un uomo attacca il vescovo durante un sermone trasmesso in diretta...
Read More
Amadeus non rinnoverà con la Rai: verso nuove sfide su Nove?

Amadeus non rinnoverà con la Rai: verso nuove sfide su Nove?

Il conduttore ha ufficializzato la decisione di non rinnovare il contratto con la Rai, puntando verso nuove opportunità professionali che...
Read More
Tensioni Mediorientali: l’attacco iraniano a Israele e le sue ripercussioni

Tensioni Mediorientali: l’attacco iraniano a Israele e le sue ripercussioni

L’escalation di violenza tra Iran e Israele mette in luce le dinamiche di difesa e le alleanze regionali. Quale opportunità...
Read More

(con fonte AdnKronos)

telefoni ricondizionati

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza