Connect with us

Ambiente

Cosmesi green, il futuro passa anche dalle etichette digitali

Rendere le etichette dei cosmetici più chiare e trasparenti, con le liste Inci più grandi e leggibili: Qr-Code, App e strumenti per integrare le informazioni di prodotto possono essere la soluzione. E’ quanto emerso da una nuova indagine di Natrue, l’Associazione internazionale no-profit che dal 2007 promuove la cosmesi naturale e biologica, che ha analizzato la percezione delle etichette digitali da parte dei consumatori, intervistando un campione di oltre 2000 persone (in Francia e Germania), eterogeneo per età e sesso.

Il risultato ha evidenziato la necessità di comunicare con maggiore trasparenza riguardo gli ingredienti utilizzati e di rendere le etichette dei cosmetici più leggibili grazie all’integrazione di informazioni aggiuntive tramite Qr-Code, siti e opuscoli presenti sul punto vendita.

In particolare, la maggioranza dei consumatori (49% dei tedeschi e 57% dei francesi) preferirebbe leggere informazioni aggiuntive sul prodotto utilizzando app o altri strumenti digitali integrativi. Gli intervistati concordano poi che prezzo e compatibilità con il tipo di pelle siano i principali criteri di scelta in fase di acquisto, seguiti dalla lista di ingredienti, che si posiziona al terzo posto per i consumatori tedeschi e al quarto per i francesi. “I trend verso cui la cosmesi naturale e biologica dovrebbe muoversi sono quindi l’utilizzo di etichette più facilmente leggibili, sia in termini grafici che di contenuto, e l’utilizzo di strumenti digitali per fornire informazioni aggiuntive in un’ottica di maggiore trasparenza verso i consumatori, oggi sempre più attenti alla provenienza, alla qualità e alla composizione dei cosmetici che acquistano”, rileva Natrue.

L’Associazione internazionale ad oggi certifica con il suo marchio oltre 6500 prodotti naturali e biologici e lavora per tracciare linee guida più chiare e per rinforzare la normativa della cosmesi biologica e naturale.

“I sondaggi sono per noi uno strumento importante, ci aiutano a tracciare linee guida più definite per orientare il mondo della cosmesi verso orizzonti più green in linea con le aspettative dei consumatori. Capire le esigenze degli acquirenti e costruire una relazione improntata sulla trasparenza e sulla fiducia è fondamentale e per questo in Natrue cerchiamo di identificare e trasmettere i nuovi trend. Il risultato ottenuto con la nostra ultima indagine è interessante perché evidenzia come un’applicazione pratica della tecnologia possa diventare una risorsa preziosa per rendere la cosmesi naturale e biologica ancora più accessibile ai consumatori”, ha commentato Mark Smith, Direttore Generale di Natrue.

LE ULTIME NOTIZIE

Israele: dopo lancio razzi Hamas, bombardati obiettivi nella Striscia di Gaza
L'aviazione di Israele ha colpito nelle prime ore di oggi diversi obiettivi nella Striscia di Gaza, dopo che un razzo...
Read More
Usa, ecco il nuovo bombardiere “Invisibile” nucleare: è il B-21
Gli Stati Uniti svelano il nuovo bombardiere stealth nucleare, il B-21, che sostituirà gradualmente i primi aerei utilizzati dalla US...
Read More
Coppa del mondo di sci, trionfo bis per Goggia a Lake Louise
A distanza di 24 ore Sofia Goggia concede il bis e trionfa anche nella seconda discesa libera di Lake Louise,...
Read More
Mondiali 2022, Argentina-Australia 2-1: albiceleste contro orange nei quarti
L'Argentina batte l'Australia per 2-1 negli ottavi di finale dei Mondiali di Qatar 2022 e si qualifica per i quarti...
Read More
Mondiali 2022, Olanda batte Usa 3-1 e vola ai quarti di finale
L'Olanda batte gli Stati Uniti per 3-1 nel match che apre gli ottavi di finale dei Mondiali di Qatar 2022....
Read More
Premiate le migliori 10 tesi di laurea su temi ESG nell’ambito dell’evento internazionale “ESG Challenge Iren 2023”, durante il quale...
Read More
Ucraina, ostilità in aumento a Kherson: evacuazioni in corso
Sono in corso da oggi a lunedì le operazioni di evacuazione a Kherson, dalla riva sinistra del fiume Dnpr, dove...
Read More
Livorno, incendi a ripetitori contro 5G e ‘Nuovo ordine mondiale’: arrestato
Sarebbero stata le teorie sul 'Nuovo ordine mondiale', di cui antenne 5G e misure anticovid sarebbero una delle concrete espressioni,...
Read More


(AdnKronos)

Le ultime da… Bonvivre

Tutte le ultime news dal nostro giornale tematico BONVIVRE su arte, cultura, tempo libero e stile di vita...

Le ultime di LR

Tutte le ultime news di Liberoreporter

di tendenza