LiberoReporter

Barcellona Pozzo di Gotto: esplosione deposito fuochi artificio, 5 morti /VIDEO

Aggiornamento ore 22 – Salgono a cinque le vittime dell’esplosione avvenuta oggi in un deposito di fuochi d’artificio nel messinese a Barcellona Pozzo di Gotto. La magistratura ha aperto un’inchiesta per strage colposa. 

ore 18,30 – I vigili del fuoco hanno comunicato di aver ritrovato in vita una delle due persone disperse e che le ricerche continuano nella speranza di fare altrettanto con la persona che ancora manca all’appello. Tra le vittime, secondo alcune indiscrezioni, ci sarebbe la moglie 71enne del titolare del deposito.

La notizia della prima ora – Intorno alle ore 16,45 di oggi 20 novembre, un deposito di fuochi d’artificio situato a Barcellona Pozzo di Gotto in provincia di Messina, è esploso per cause che la magistratura dovrà accertare. Sul luogo sono presenti i vigili del fuoco e purtroppo dal primo sopralluogo nei locali, sono stati rinvenuti tre corpi privi di vita e ancora all’appello mancano due persone che risultano disperse. Due invece le persone ferite che, secondo le prime notizie, sono state trasferite una in un ospedale di Palermo e l’altra a Catania.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends