Connect with us

Published

on

Stoltenberg annuncia un ruolo di coordinamento della NATO per l’assistenza militare a Kiev

La NATO è pronta ad assumere il coordinamento della consegna di armi all’Ucraina e a spingere per un nuovo pacchetto di aiuti militari del valore di 40 miliardi di euro. Lo ha dichiarato il segretario generale della NATO Jens Stoltenberg alla vigilia del vertice dei ministri della Difesa dell’Alleanza Atlantica, che si aprirà oggi a Bruxelles. Stoltenberg ha sottolineato l’importanza di questo piano in un momento cruciale della guerra, affermando che i ministri dovrebbero approvare il coordinamento dell’assistenza alla sicurezza e dell’addestramento militare in Ucraina.

Negli ultimi tempi, Kiev ha resistito alla pressione russa nella regione di Kharkiv e ha ottenuto l’autorizzazione per utilizzare le armi occidentali contro obiettivi militari in Russia. Gli Stati Uniti, tuttavia, hanno posto restrizioni sull’uso dei missili a lungo raggio Atacms, con una gittata di 300 km, per colpire in profondità nel territorio russo. Finora, ogni paese ha gestito autonomamente gli aiuti a Kiev, ma ora la NATO intende assumere un ruolo di coordinamento.

Stoltenberg ha spiegato che chiederà ai membri della NATO di approvare un nuovo pacchetto di aiuti militari per l’Ucraina del valore di 40 miliardi di euro. Ha evidenziato che dal 2022, quando la Russia ha iniziato l’invasione su larga scala, gli alleati hanno fornito ogni anno 40 miliardi di euro in aiuti militari all’Ucraina, e ha ribadito la necessità di mantenere questo livello di supporto per tutto il tempo necessario.

Un punto cruciale del prossimo vertice di luglio sarà la posizione dell’Ungheria e del suo premier Viktor Orban, noto per la sua reticenza nel sostenere militarmente Kiev. Stoltenberg, però, si è detto fiducioso dopo un incontro con Orban, affermando che l’Ungheria non impedirà agli altri alleati della NATO di fornire sostegno finanziario all’Ucraina, pur non partecipando direttamente al finanziamento del supporto militare.

LE ULTIME NOTIZIE

Proiettile che ha ferito Trump a 6 millimetri dal cranio: “Miracolo che sia vivo”
L'ex presidente degli Stati Uniti si sta riprendendo dopo l'attentato di sabato scorso a Butler, Pennsylvania Il proiettile che ha...
Read More
Microsoft: “Aggiornamento CrowdStrike, colpiti 8,5 milioni dispositivi Windows”
La società di Redmond fornisce aggiornamenti e supporto dopo il tilt informatico globale "Attualmente stimiamo che l’aggiornamento di CrowdStrike abbia...
Read More
Raid aerei israeliani in Yemen: colpiti gli Houthi dopo attacco drone a Tel Aviv
Escalation di tensioni dopo il lancio di un drone verso Israele. Netanyahu agli Houthi: "Non sottovalutateci". Colpita la città portuale...
Read More
GP d’Ungheria 2024: Lando Norris in Pole Position, McLaren Dominante
Prima fila tutta McLaren con Norris e Piastri. Verstappen in terza posizione, Sainz quarto La pole position del GP d'Ungheria...
Read More
Tragedia a Codevilla (PV): 55enne muore cadendo da tetto di un capannone
L'incidente mortale è avvenuto questa mattina sulla strada provinciale 1 Bressana-Salice. Intervenuti carabinieri, tecnici dell'Ats e il 118 Un uomo...
Read More
Tradotta in carcere la 49enne italiana che abbandonò e fece morire la madre
La donna aveva lasciato la madre invalida e non autosufficiente da sola per andare in vacanza, causando la sua morte. Trovati appunti...
Read More
“Disastro” globale Microsoft-CrowdStrike: ritorno normalità non sarà a breve
Ripresa lenta dopo il down globale dei sistemi informatici: il caos colpisce banche, ospedali e compagnie aeree. La soluzione al...
Read More
Blinken: “Iran vicino a produrre materiale fissile per Armi Nucleari”
Il Segretario di Stato americano avverte della capacità dell'Iran di ottenere materiale fissile in poche settimane L'Iran è probabilmente in...
Read More

(con fonte AdnKronos)

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza