Connect with us

Published

on

Israele risponde alle critiche degli Stati Uniti e della Francia

In occasione della festa ebraica di Purim, il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha tenuto un discorso in cui ha promesso di entrare a Rafah e ottenere una vittoria assoluta, annunciando anche l’eliminazione di Yahya Sinwar, leader di Hamas. Queste dichiarazioni sono giunte in un momento di crescente tensione tra Israele e altri paesi, soprattutto gli Stati Uniti e la Francia.

Netanyahu ha ricordato il significato storico della festa di Purim, sottolineando le analogie con la situazione attuale. Ha accusato il regime iraniano di cercare di sterminare lo Stato ebraico, facendo riferimento agli attacchi terroristici perpetrati da Hamas, incluso quello del 7 ottobre, definito “un atto di pura malvagità” dal presidente statunitense Biden.

Le parole di Netanyahu hanno suscitato reazioni immediate da parte degli Stati Uniti e della Francia. La vice presidente Kamala Harris ha dichiarato che sarebbe un “errore enorme” qualsiasi operazione militare israeliana a Rafah, esprimendo preoccupazione per le possibili conseguenze e ribadendo la necessità di proteggere la popolazione palestinese. Anche il presidente francese Macron ha condannato l’ipotesi di un intervento militare israeliano a Rafah, definendolo un “crimine di guerra”.

Tuttavia, Israele sembra determinato a perseguire i suoi obiettivi. Il ministro della Difesa David Gallant è partito per Washington per illustrare la posizione di Israele e discutere delle strategie per affrontare la situazione a Gaza e nel Libano.

Nel frattempo, Israele avrebbe proposto un accordo per il rilascio di prigionieri palestinesi in cambio della liberazione di ostaggi israeliani, nell’ambito di un cessate il fuoco nella Striscia di Gaza. Sebbene ci siano segnali di maggiore flessibilità da parte delle autorità israeliane, restano aperte molte questioni delicate, compreso il destino dei palestinesi sfollati a Rafah.

L’escalation della tensione è evidente anche sul campo, con l’inizio di una nuova offensiva israeliana nella zona di Al Amal a Gaza, volta a smantellare le infrastrutture terroristiche e eliminare i terroristi nell’area. La situazione è resa ancora più critica dalla mancanza di comunicazioni elettroniche nella zona, segnalata dalla Mezzaluna Rossa Palestinese.

LE ULTIME NOTIZIE

Putin minaccia la NATO e l’Europa: avvertimenti sul conflitto in Ucraina
Il presidente russo Vladimir Putin mette in guardia l'Occidente riguardo alle implicazioni di un coinvolgimento più profondo in Ucraina Vladimir...
Read More
Tre condanne per violenza sessuale di gruppo su Campionessa Olimpionica
Il gup di Roma infligge pene di 5 anni e 4 mesi a tre calciatori sardi per l'aggressione avvenuta nel...
Read More
Borrell (Ue): “Ucraina Ha Diritto di Difendersi Colpendo la Russia”
L'Alto Rappresentante dell'Ue sostiene l'uso di armi europee sul territorio russo, suscitando reazioni contrastanti in Italia L'Ucraina ha il "diritto...
Read More
Pronto soccorso 2023: attesa media “mostruosa”, tempo permanenza 31 ore
I dati dell'Osservatorio Simeu rivelano un aumento del 25% dei tempi di attesa in pronto soccorso rispetto al 2019 e...
Read More
Gallo di Petriano (PU): operaio muore schiacciato da un macchinario
In un'azienda di componenti per mobili, un giovane di 33 anni perde la vita in un tragico incidente. indagini in...
Read More
Meloni inaugura centro sportivo Delphinia a Caivano
Il premier visita il luogo simbolo delle violenze sui minori, accompagnata da don Patriciello e dal vescovo Spinillo Parole chiave:...
Read More
Torino, fermato 29enne marocchino per terrorismo: è membro dell’ISIS
Elmandi Halili, già noto per la propaganda jihadista in italiano, è stato fermato dalla polizia dopo un'indagine della Digos torinese...
Read More
Nuove Regole per gli Autovelox: Decreto del MIT Diventa Legge
Stop agli Autovelox Selvaggi: misure più severe per prevenire abusi e garantire la sicurezza stradale. Il decreto non sana la...
Read More

(con fonte AdnKronos)

telefoni ricondizionati

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza