Connect with us

Published

on

Il Consiglio dei ministri ha recentemente approvato un decreto legge che cambia la data di entrata in vigore del blocco delle auto Euro 5 in 76 comuni del Piemonte. Ecco i dettagli relativi a questa importante decisione:

Motivazione dell’Intervento

L’obiettivo principale di questa iniziativa era evitare il blocco delle auto Diesel Euro 5 in Piemonte, che era previsto a partire dal 15 settembre. Questo cambiamento nella data di entrata in vigore è stato realizzato grazie a negoziati e interazioni tra i ministeri competenti e le regioni del bacino padano, in particolare il Piemonte. La decisione era necessaria a seguito delle sentenze della Corte di Giustizia dell’Unione europea del 2020 e del 2022.

Nuova Data di Entrata in Vigore

La nuova data di entrata in vigore del blocco delle auto Euro 5 nei comuni interessati è stata fissata all’1 ottobre del 2024. Tuttavia, ci sono alcune specifiche condizioni che devono essere soddisfatte prima che questa misura entri in vigore.

Revisione dei Piani sulla Qualità dell’Aria

Le Regioni coinvolte dovranno effettuare una revisione e un aggiornamento dei Piani sulla qualità dell’aria che avevano precedentemente firmato nell’Accordo di Programma del 2017. Questa revisione mira a valutare l’efficacia delle misure di riduzione delle emissioni inquinanti già adottate.

Gradualità nell’Applicazione delle Misure

Dal 1° ottobre 2024: Le misure di limitazione della circolazione dei veicoli Euro 5 potranno essere attuate, ma inizialmente solo nei comuni con una popolazione superiore ai 30.000 abitanti, che dispongono di un adeguato sistema di trasporto pubblico locale e che presentano livelli di inquinamento elevati che possono compromettere la salute pubblica.

Dal 1° ottobre 2025: La stessa misura diventerà obbligatoria anche per i comuni con le caratteristiche precedentemente menzionate, indipendentemente dalla loro dimensione.

Queste modifiche sono state adottate prendendo in considerazione le sfide legate all’approvvigionamento di materiali necessari per la produzione di batterie per veicoli elettrici, al fine di garantire una transizione agevole e sostenibile verso veicoli più ecologici.

L’obiettivo principale resta la tutela della salute pubblica e il rispetto degli obblighi assunti dall’Italia nei confronti dell’Unione europea.

LE ULTIME NOTIZIE

Prima notte in carcere per Giacomo Bozzoli
Giacomo Bozzoli, condannato all'ergastolo per l'omicidio dello zio Mario e la distruzione del suo cadavere nel forno della fonderia di...
Read More
Locanda Dorica: non una semplice cena ma un viaggio tra i sapori
Velletri è una città che fa parte del comprensorio dei Castelli Romani, una delle meno appariscenti, che riserva però alcune...
Read More
Tragedia in un impianto di smaltimento rifiuti a Cagliari: morto un 42enne
Ennesimo incidente mortale sul lavoro nella zona industriale di Macchiareddu, Cagliari. Un uomo di Iglesias è stato travolto da un...
Read More
Allerta Meteo: Temporali al Nord, Caldo Africano al Centro-Sud
Il passaggio di un fronte freddo scatena temporali e grandinate al Nord, mentre il Centro-Sud affronta temperature roventi Il passaggio...
Read More
Volla: accoltellamento tra minorenni, 15enne ferito gravemente
Movida violenta alle porte di Napoli, un 16enne arrestato per tentato omicidio Un grave episodio di violenza tra minorenni a...
Read More
Italia sotto la morsa del caldo africano: temperature roventi fino a fine luglio
Gli esperti meteo prevedono un’ondata di calore senza precedenti con picchi fino a 40°C, afa insopportabile e stabilità atmosferica prolungata...
Read More
Storica svolta in Fabbrica di San Pietro: due donne entrano tra i sampietrini
Lisa e Miriana, con studi artistici alle spalle, sono le prime donne ad essere ammesse tra i manutentori della Basilica...
Read More
Allerta meteo arancione Lombardia e Alto Adige: rischio temporali e grandinate
Il Dipartimento della Protezione Civile avvisa su forti temporali con rischio idrogeologico nelle regioni settentrionali Domani, 12 luglio, è prevista...
Read More

(con fonte AdnKronos)

telefoni ricondizionati

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza