Connect with us

Published

on

Da oltre una settimana era stata rinchiusa in casa dal padre fino a quando, nel primo pomeriggio del 7 dicembre scorso, i carabinieri della stazione di Valdagno (Vicenza) hanno arrestato l’uomo, 51enne, che ora dovrà rispondere del reato di sequestro di persona aggravato. E’ così finito l’incubo per la ragazza, una 22enne di origini indiane.

E’ stato il fidanzato della vittima, anch’egli di origine indiana, a segnalare un paio di giorni prima, alla stazione dei carabinieri di Valdagno, la scomparsa della ragazza. Ha raccontato agli inquirenti che non riusciva a contattarla da diversi giorni e che la sua scomparsa era avvenuta in circostanze sospette. Sono partiti quindi i primi accertamenti svolti dai militari dell’Arma fino a quando, due giorni dopo la denuncia, la stessa ragazza, utilizzando di nascosto un vecchio cellulare ormai in disuso, vincendo la paura di essere scoperta dal padre, è riuscita a contattare il fidanzato. Brevissime e veloci conversazioni, sufficienti comunque a lanciare il suo grido di aiuto. Il ragazzo, tra l’incredulità e l’angoscia per quanto appena saputo, si è rivolto ai militari.

A destare sospetti anche le improvvise e inaspettate dimissioni dal posto di lavoro da parte della ragazza, nonostante avesse ricevuto recentemente una promozione. Dalle indagini dei carabinieri, alla base del sequestro di persona vi sarebbe un movente culturale, che avrebbe spinto il padre a non accettare la relazione sentimentale della figlia con l’attuale fidanzato che, seppur delle stesse origini, apparterrebbe a un gruppo sociale diverso.

I carabinieri hanno ottenuto un decreto urgente di perquisizione dell’abitazione dell’uomo e sono riusciti così a liberare la ragazza per poi arrestare il padre. Trovato anche il cellulare della 22enne, che secondo quanto emerso dalle indagini il padre le aveva tolto affinché non avesse contatti con l’esterno.

La vittima è stata accompagnata dai militari dell’Arma in un centro antiviolenza e poi collocata in una struttura protetta seguita dai servizi sociali. L’uomo è finito ai domiciliari e, sabato scorso, l’arresto è stato convalidato dal gip del Tribunale di Vicenza che ha disposto la continuazione degli arresti domiciliari.

LE ULTIME NOTIZIE

Putin aperto ai negoziati… ma non con Zelensky: le richieste del Cremlino

Il leader russo Vladimir Putin non esclude la possibilità di negoziati con l'Ucraina, ma il presidente ucraino Volodymyr Zelensky non...
Read More
Putin aperto ai negoziati…  ma non con Zelensky: le richieste del Cremlino

Summit per la Pace in Ucraina: Meloni riafferma sostegno italiano a Kiev

Meloni: "L'Italia ha fatto la sua parte e continuerà a farla" La presidente del Consiglio Giorgia Meloni ha ribadito il...
Read More
Summit per la Pace in Ucraina: Meloni riafferma sostegno italiano a Kiev

Angri: 35enne muore dissanguato dopo colpo con arma da fuoco

Indagini in corso: la Procura di Nocera Inferiore interroga i testimoni per identificare il responsabile Un 35enne, noto alle forze...
Read More
Angri: 35enne muore dissanguato dopo colpo con arma da fuoco

Omicidio a Bologna: fermato un cittadino ucraino di 38 anni

L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato con l'accusa di aver ucciso un connazionale per motivi passionali La...
Read More
Omicidio a Bologna: fermato un cittadino ucraino di 38 anni

Russia: prigionieri ISIS prendono in ostaggio due guardie carcerarie a Rostov

Rivolta in carcere a Rostov sul Don: detenuti Isis prendono ostaggi ma vengono uccisi durante il blitz. I sequestratori chiedevano...
Read More
Russia: prigionieri ISIS prendono in ostaggio due guardie carcerarie a Rostov

Israele annuncia “pausa tattica” per facilitare gli aiuti umanitari a Gaza

Obiettivo: consentire il passaggio sicuro degli aiuti lungo l'autostrada Salah a-Din L'esercito israeliano ha annunciato una “pausa tattica” nell'offensiva nel...
Read More
Israele annuncia “pausa tattica” per facilitare gli aiuti umanitari a Gaza

Vertice Pace Ucraina: Zelensky invoca una “Pace Giusta”, Meloni attesa oggi

Incontro internazionale in Svizzera per trovare soluzioni diplomatiche al conflitto Ucraina-Russia. Atteso il nostro premier Giorgia Meloni   Una "pace...
Read More
Vertice Pace Ucraina: Zelensky invoca una “Pace Giusta”, Meloni attesa oggi

Proteste in Israele: richiesta di dimissioni del governo e nuove elezioni

Benny Gantz si unisce alla manifestazione per la liberazione degli ostaggi: settimana di resistenza contro il governo Netanyahu A pochi...
Read More
Proteste in Israele: richiesta di dimissioni del governo e nuove elezioni

(AdnKronos)

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza