LiberoReporter

“Servono più campioni della sostenibilità”

“I due principi cruciali alla base del Next generatione Eu sono che i progetti non devono danneggiare l’ambiente e la lotta alle disuguaglianze, chiarendo che la sostenibilità non è solo una questione ambientale ma anche sociale. Questo ha obbligato il nostro Paese ad assumere quest’ottica: sui 62 miliardi del Pnrr, del fondo complementare di competenza del nostro ministero, solo 300 milioni vanno alle strade, non ci sono fondi per gli aeroporti… perché finché la transizione ecologica non viene avviata in modo consistente, investire sul trasporto su gomma o aereo significa danneggiare l’ambiente e andare nella direzione opposta rispetto agli obiettivi di riduzione delle emissioni e di decarbonizzazione”. Così Enrico Giovannini, ministro delle Infrastrutture e della mobilità sostenibile, in apertura del Salone della Csr e dell’innovazione sociale in corso a Milano.

“Il cambiamento avviato nel ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili – continua Giovannini – non è solo semantico. Per fare un esempio, i nuovi progetti di fattibilità tecnico-economica, punto di riferimento per gli appalti futuri, devono contenere informazioni su come la proposta di quell’azienda contribuirà alla riduzione della crisi climatica o delle disuguaglianze. A cascata, questo vuol dire che poi le amministrazioni pubbliche, che dovranno poi giudicare questi diversi progetti, devono avere le competenze per valutarli anche sul piano ambientale. Abbiamo messo in moto un cambiamento profondo che richiede competenze elevate e qui università, enti di ricerca e di formazione hanno ruolo molto importante. Anche il nostro ministero ha deciso di contribuire avviando la Pnrr Academy, iniziativa di corsi online dedicati ai responsabili del progetto sui nuovi strumenti del Pnrr”.

“Questa impostazione non vale solo per gli oltre 200 miliardi del Pnrr ma deve applicarsi anche agli 80 miliardi dei fondi europei del periodo 2021-2027 e questo ha una implicazione importante: questo è il nuovo modo di fare infrastrutture, di investire sulla mobilità sostenibile, di fare le gare del nuovo codice dei contratti e non a caso nella legge delega che abbiamo inviato in Parlamento con sei mesi di anticipo rispetto all’impegno assunto nel Pnrr per modificare e migliorare il codice dei contratti tutti questi principi sono stati inseriti”.

E continua “Non solo il fatturato è tornato ai livelli pre crisi in tempi rapidi ma addirittura le esportazioni sono aumentate. Questo significa che negli ultimi anni, parte del nostro sistema produttivo si è rinnovato e si è riconvertito e dunque è ripartito anche in un’ottica di sostenibilità. Diverso il caso del settore delle costruzioni che ha subito negli anni scorsi una crisi gravissima e che adesso, tra il bonus 110% e l’impegno del Pnrr, ha la possibilità di contribuire attraverso tutta la gamma, dal piccolo al medio al grande. Qui abbiamo bisogno di uno sforzo di consolidamento per creare più campioni in grado di gestire appalti complessi e innovare proprio nell’ottica di sostenibilità”.

LE ULTIME NOTIZIE

Natale green 2021, albero vero o finto? Cosa scegliere


L’8 dicembre, giornata tradizionalmente destinata ad addobbare l’albero di Natale, si avvicina e come ogni anno torna la diatriba: è...
Read More

Vaccino bimbi da 5 a 11 anni in Lazio, come prenotare da 13 dicembre


"Noi partiremo nel Lazio il 13 dicembre con le prenotazioni per il vaccino dei bambini tra i 5 e gli...
Read More
Vaccino bimbi da 5 a 11 anni in Lazio, come prenotare da 13 dicembre

Nasce xFarm Technologies, per la digitalizzazione del settore agricolo


xFarm SA e Farm Technologies Srl, società specializzate nello sviluppo di piattaforme digitali a supporto della gestione agronomica delle aziende...
Read More

Molestie a Greta Beccaglia, per la Procura è violenza sessuale


Caso Greta Beccaglia, la Procura di Firenze ha formalizzato l'accusa di violenza sessuale a carico dei due tifosi della Fiorentina...
Read More
Molestie a Greta Beccaglia, per la Procura è violenza sessuale

Serie A: Sassuolo-Napoli 2-2, capolista rallenta la corsa e Milan si riavvicina


Il Napoli capolista rallenta la sua corsa in vetta alla classifica facendosi rimontare due gol nella difficile trasferta di Reggio...
Read More
Serie A: Sassuolo-Napoli 2-2, capolista rallenta la corsa e Milan si riavvicina

Serie A: Genoa-Milan 0-3, tris rossonero al Marassi per tallonare partenopei


Dopo le sconfitte contro Fiorentina e Sassuolo, il Milan torna al successo in campionato vincendo 3-0 a Marassi contro il...
Read More
Serie A: Genoa-Milan 0-3, tris rossonero al Marassi per tallonare partenopei

Serie A: Inter-Spezia 2-0, terza vittoria consecutiva per gli uomini di Inzaghi


Terza vittoria consecutiva in campionato, la decima in totale, per l'Inter che a San Siro supera 2-0 lo Spezia salendo...
Read More
Serie A: Inter-Spezia 2-0, terza vittoria consecutiva per gli uomini di Inzaghi

Serie A: Mou ancora ko, Bologna-Roma 1-0


Sesta sconfitta in campionato per la Roma che dopo due successi in campionato deve arrendersi 1-0 al Bologna nella sfida...
Read More
Serie A: Mou ancora ko, Bologna-Roma 1-0
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends