LiberoReporter

Wikileaks, Cia pianificò rapimento e assassinio Assange sotto presidenza Trump




La Cia e l’amministrazione Trump presero in considerazione nel 2017 piani per il rapimento e persino l’assassinio di Julian Assange, nel timore che il fondatore di Wikileaks stesse preparando una fuga dall’ambasciata dell’Ecuador a Londra dove era rifugiato. E’ quanto rivela un’inchiesta di Yahoo News sulla base di conversazioni avute con decine di ex funzionari dell’intelligence e sicurezza Usa che hanno spiegato che furono prese in considerazione, anche “ai massimi livelli”, diverse “opzioni” e “idea” su come si potesse portare avanti un’operazione del genere se fosse effettivamente richiesta.

Allora Assange era rifugiato nella sede diplomatica già da cinque anni, durante i quali era costantemente monitorato dall’intelligence americana. Ma nel marzo del 2017 Wikileaks pubblica i documenti del ‘Vault 7″ rivelando al mondo gli strumenti usati dalla Cia per le sue operazioni di hackeraggio e monitoraggio.

La nuova pubblicazione fece andare su tutte le furie Mike Pompeo, allora ancora direttore della Cia prima di essere spostato da Trump al dipartimento di Stato, che comincia a rivolgere ad Assange un’attenzione motivata più “dal desiderio di vendetta” che da un effettivo “livello di minaccia”, rivelano le fonti.

Secondo la ricostruzione di Yahoo News, l’iintelligence Usa aveva ricevuto comunque informazioni riguardo alla possibilità che Assange potesse fuggire in Russia per ottenere asilo. E che agenti russi fossero impegnati a facilitare la sua fuga, come avevano aiutato Edward Snowden a fuggire da Hong Kong.

Secondo i piani presi in considerazione, agenti dell’intelligence americana sarebbero stati pronti, in caso di fuga di Assange, a bloccare a tutti i costi l’auto o addirittura l’aereo in cui i russi avrebbero caricato il fondatore di Wikileaks.

Interpellato da Yahoo News, Trump ha negato di aver mai ordinato di prendere in considerazione questi piani. “E’ totalmente falso, in effetti credo che sia stato trattato molto male”, ha detto l’ex presidente di Assange che dal 2019 è in prigione nel Regno Unito, da quando l’Ecuador ha ritirato l’asilo, in attesa della decisione sull’estradizione negli Stati Uniti che l’accusa di spionaggio.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Trieste rimane al centrodestra: Dipiazza rieletto sindaco con il 51,4% dei voti


Roberto Dipiazza, appoggiato da Lista Civica Dipiazza per Trieste, Lega Salvini Fvg, Noi con l'italia Dipiazza sindaco, Cambiamo Trieste, Forza...
Read More
Trieste rimane al centrodestra: Dipiazza rieletto sindaco con il 51,4% dei voti

Snam per Venezia, modello di sostenibilità


Le città possono essere protagoniste della transizione ecologica, come laboratori permanenti di nuove idee per il commercio, la cultura, la...
Read More

Covid, anestesisti: “Ci preoccupano parecchio in non vaccinati”


Oggi in Italia, "grazie alla campagna vaccinale" contro il covi-19, c'è una pressione inferiore e sotto controllo sulle terapie intensive....
Read More
Covid, anestesisti: “Ci preoccupano parecchio in non vaccinati”

Milano, per due anni nasconde cadavere madre in armadio per incassare pensione


Ha nascosto il corpo della madre nell'armadio per quasi due anni per avere la sua pensione da circa 1.700 euro....
Read More
Milano, per due anni nasconde cadavere madre in armadio per incassare pensione

Sindaco Roma: si profila vittoria netta centrosinistra con Gualtieri


Ballottaggio per il sindaco di Roma, Roberto Gualtieri verso la vittoria. Il candidato del centrosinistra è in testa con il...
Read More
Sindaco Roma: si profila vittoria netta centrosinistra con Gualtieri

Green pass obbligatorio lavoro, nessuna criticità per uffici Pubblica amministrazione


Nessuna criticità per nel primo lunedì di lavoro con obbligo di Green pass per i dipendenti della Pubblica Amministrazione, tornati...
Read More
Green pass obbligatorio lavoro, nessuna criticità per uffici Pubblica amministrazione

E’ morto il jazzista Franco Cerri, aveva 94 anni


È morto all’età di 94 anni il maestro Franco Cerri, uno dei jazzisti più significativi nel panorama italiano, che ha...
Read More
E’ morto il jazzista Franco Cerri, aveva 94 anni

Rinnovo accordo collaborazione tra Marina Militare e Lega Navale Italiana


Presso la sede dello Stato Maggiore della Marina è stato firmato il rinnovo dell’accordo di collaborazione tra la Marina Militare...
Read More
Rinnovo accordo collaborazione tra Marina Militare e Lega Navale Italiana
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends