LiberoReporter

Wikileaks, Cia pianificò rapimento e assassinio Assange sotto presidenza Trump




La Cia e l’amministrazione Trump presero in considerazione nel 2017 piani per il rapimento e persino l’assassinio di Julian Assange, nel timore che il fondatore di Wikileaks stesse preparando una fuga dall’ambasciata dell’Ecuador a Londra dove era rifugiato. E’ quanto rivela un’inchiesta di Yahoo News sulla base di conversazioni avute con decine di ex funzionari dell’intelligence e sicurezza Usa che hanno spiegato che furono prese in considerazione, anche “ai massimi livelli”, diverse “opzioni” e “idea” su come si potesse portare avanti un’operazione del genere se fosse effettivamente richiesta.

Allora Assange era rifugiato nella sede diplomatica già da cinque anni, durante i quali era costantemente monitorato dall’intelligence americana. Ma nel marzo del 2017 Wikileaks pubblica i documenti del ‘Vault 7″ rivelando al mondo gli strumenti usati dalla Cia per le sue operazioni di hackeraggio e monitoraggio.

La nuova pubblicazione fece andare su tutte le furie Mike Pompeo, allora ancora direttore della Cia prima di essere spostato da Trump al dipartimento di Stato, che comincia a rivolgere ad Assange un’attenzione motivata più “dal desiderio di vendetta” che da un effettivo “livello di minaccia”, rivelano le fonti.

Secondo la ricostruzione di Yahoo News, l’iintelligence Usa aveva ricevuto comunque informazioni riguardo alla possibilità che Assange potesse fuggire in Russia per ottenere asilo. E che agenti russi fossero impegnati a facilitare la sua fuga, come avevano aiutato Edward Snowden a fuggire da Hong Kong.

Secondo i piani presi in considerazione, agenti dell’intelligence americana sarebbero stati pronti, in caso di fuga di Assange, a bloccare a tutti i costi l’auto o addirittura l’aereo in cui i russi avrebbero caricato il fondatore di Wikileaks.

Interpellato da Yahoo News, Trump ha negato di aver mai ordinato di prendere in considerazione questi piani. “E’ totalmente falso, in effetti credo che sia stato trattato molto male”, ha detto l’ex presidente di Assange che dal 2019 è in prigione nel Regno Unito, da quando l’Ecuador ha ritirato l’asilo, in attesa della decisione sull’estradizione negli Stati Uniti che l’accusa di spionaggio.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Zona gialla e arancione, sei regioni cambiano colore da domani: le regole


Zona gialla e zona arancione, da domani - lunedì 24 gennaio - saranno ben sei le regioni che cambieranno colore...
Read More
Zona gialla e arancione, sei regioni cambiano colore da domani: le regole

Mattarella esce di casa a Palermo, accolto da applauso dei cittadini VIDEO


Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, all'uscita della sua abitazione a Palermo, è stato salutato da un lungo applauso di...
Read More
Mattarella esce di casa a Palermo, accolto da applauso dei cittadini VIDEO

Variante Omicron, sintomi: l’identikit del paziente


Variante Omicron del Covid, quali i sintomi della malattia? "Ha una patologia media che non arriva alla gravità, con una...
Read More
Variante Omicron, sintomi: l’identikit del paziente

Pensione anticipata per invalidità, i requisiti per quella di vecchiaia


Pensione anticipata per invalidità, quali sono i requisiti per quella di vecchiaia? A spiegare tutto quello che c'è da sapere,...
Read More
Pensione anticipata per invalidità, i requisiti per quella di vecchiaia

Iss: booster previene al 66,7% da infezione


L'efficacia della vaccinazione anti Covid nel prevenire l'infezione da Sars- Cov-2 si riduce nel tempo in tutte le fasce di...
Read More
Iss: booster previene al 66,7% da infezione

Quirinale, ecco come voteranno i grandi elettori positivi


Voto per il Quirinale, dopo il via libera da parte del Consiglio dei ministri al decreto con "disposizioni urgenti per...
Read More
Quirinale, ecco come voteranno i grandi elettori positivi

Covid Italia, 171.263 contagi e 333 morti: i dati per regione 22 gennaio


Sono 171.263 i nuovi contagi da Coronavirus in Italia oggi, 22 gennaio 2022, secondo i dati e i numeri Covid...
Read More
Covid Italia, 171.263 contagi e 333 morti: i dati per regione 22 gennaio

Taranto, spari in centro: feriti due poliziotti


Spara a due poliziotti, che restano feriti. Un uomo di 42 anni, con precedenti, è stato bloccato a Taranto dagli...
Read More
Taranto, spari in centro: feriti due poliziotti
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends