LiberoReporter

Monopattini green, quelli per bambini sono realizzati con reti da pesca

(Adnkronos)

Monopattini amici dei bambini e dell’ambiente. Sono le due nuove soluzioni di Micro Mobility Systems, l’azienda svizzera, fondata da Wim Ouboter che ha inventato nel 1999 il monopattino, che presenta Mini Micro Deluxe Eco e maxi Micro Deluxe Eco realizzati in plastica oceanica riciclata. Il 10% dei rifiuti di plastica gettati nei mari proviene dalla pesca. Ogni anno, si stima che 640.000 tonnellate di reti, corde e altre attrezzature vengano lasciate negli oceani. I nuovi monopattini per bambini Micro Eco sono fatti con parte di questi rifiuti, che vengono raccolti nelle discariche e poi riciclati.


“La linea di prodotti Eco rappresenta un incredibile passo avanti verso la sostenibilità per Micro. Non solo vendiamo da più di 20 anni prodotti che possono essere tramandati di generazione in generazione grazie alla loro longevità, ma ci siamo anche posti degli obiettivi ambiziosi di sostenibilità, che continuiamo a portare avanti”, dichiara il fondatore e ceo di Micro, Wim Ouboter.

Sono due i diversi modelli, Mini Micro Deluxe Eco per bambini da 2 a 5 anni e Maxi Micro Deluxe Eco per bambini da 5 anni in su i nuovi ‘amici dell’ambiente’. Per i due modelli la pedana è realizzata in ‘plastica verde’. La ‘plastica sostenibile’ dei due monopattini è resistente come la plastica vergine. Le proprietà fisiche sono identiche al materiale normale e gli standard qualitativi e di sicurezza sono gli stessi.

Micro, inoltre, ha aderito all’organizzazione 1% per il pianeta, impegnandosi a donare l’uno per cento delle vendite annuali in tutto il mondo dei monopattini Eco per sostenere le Onlus focalizzate sulla difesa dell’ambiente.

“Le sfide che deve affrontare il pianeta sono troppo grandi per i singoli o un’unica organizzazione – afferma Wim Ouboter – siamo convinti che per apportare un cambiamento significativo, dobbiamo lavorare tutti insieme. Le aziende come la nostra devono contribuire sempre di più. La nostra partnership con 1% for the Planet vuole essere un altro passo nella direzione corretta”.

LE ULTIME NOTIZIE

Vaccino: Remuzzi, “Ritardare seconda dose per vaccinare il doppio”


Il vaccino anti coronavirus "funziona anche nei confronti della variante quindi il problema non è in questo momento non avere...
Read More
Vaccino: Remuzzi, “Ritardare seconda dose per vaccinare il doppio”

Coronavirus: 17.455 nuovi casi e 192 morti, i dati per regione 28 febbraio


Sono 17.455 i nuovi contagi da Coronavirus in Italia secondo il bollettino reso noto oggi. Da ieri sono stati registrati...
Read More
Coronavirus: 17.455 nuovi casi e 192 morti, i dati per regione 28 febbraio

Covid: in Lazio parte la prenotazione al vaccino per over 70, le date


Via nel Lazio alle prenotazioni per il vaccino covid riservato agli over 70. "Da giovedì 4 marzo partiranno le prenotazioni...
Read More
Covid: in Lazio parte la prenotazione al vaccino per over 70, le date

Serie A: Samp-Atalanta 0-2, colpaccio della Dea a Marassi


L'Atalanta vince a Marassi contro la Sampdoria per 2-0 nella sfida valida per la 24esima giornata di Serie A. Grazie...
Read More
Serie A: Samp-Atalanta 0-2, colpaccio della Dea a Marassi

Arabia Saudita, Di Battista: “Renzi deve dimettersi”


"Matteo Renzi riceve soldi da un fondo saudita e adesso deve dimettersi, punto". Lo dice in un'intervista al Fatto quotidiano...
Read More
Arabia Saudita, Di Battista: “Renzi deve dimettersi”

Myanmar, polizia spara e uccide manifestanti durante proteste


Almeno sei manifestanti sono rimasti uccisi nelle manifestazioni che si sono svolte oggi a Yangon e Dawei contro la giunta...
Read More
Myanmar, polizia spara e uccide manifestanti durante proteste

Covid: come saranno le regioni d’Italia da domani 1° marzo e quali regole


Da domani 1 marzo l'Italia cambia colori, con regole e restrizioni su spostamenti e aperture negozi, bar e ristoranti, per...
Read More
Covid: come saranno le regioni d’Italia da domani 1° marzo e quali regole

Restrizioni Covid: Sardegna, ristoranti aperti fino alle 23, bar fino alle 21


"Da domani in Sardegna ci sarà una riapertura graduale. L'ordinanza che entrerà in vigore consentirà a tutti ristoratori di tenere...
Read More
Restrizioni Covid: Sardegna, ristoranti aperti fino alle 23, bar fino alle 21
loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends