LiberoReporter

Internazionali BNL d’Italia: è Nadal il re di Roma, battuto Djokovic

Foto di repertorio Nadal

Nadal conquista gli internazionali Bnl d’Italia, imponendosi su Djokovic per 6-0/4-6/6-1. Primo set inesistente per il tennista serbo, che dopo un primo game lottatissimo sembra non riuscire ad entrare proprio in partita. Tantissimi infatti gli errori gratuiti che non hanno proprio aiutato Nole, soprattutto a rete e in smorzata. Spiraglio di luce invece nel secondo set, che riesce a portare a casa per 6-4 con la grinta che lo contraddistingue; grinta che gli permette spesso e volentieri di ribaltare risultati e vincere match che sembravano persi. Non è stato questo il caso però, il terzo set ha rivisto un Djokovic stanco e provato, probabilmente dai match precedenti, tutti durati non meno di 3 ore. Il serbo non è riuscito, infatti, a mantenere la lucidità, riperdendo il gioco che sembrava aver ritrovato, e permettendo a Nadal di vincere il terzo set per 6-1. Non è tutta colpa di Nole però. Anche se in questa settimana romana non abbiamo visto il miglior gioco del tennista maiorchino, possiamo dire che ci si é avvicinato molto. Lo spagnolo ha dimostrato infatti di essere in ottima forma, non ha lasciato respiro, infatti, al suo avversario, facendo sentire la sua presenza nei momenti fondamentali del match. Braccio, atleticità e grinta ritrovata per Nadal, che vince il primo titolo dopo un digiuno di 9 mesi. Chissà se li rivedremo sfidarsi nuovamente al Roland Garros. Sicuramente tutti e due i campioni ci regalerebbero il loro tennis e la loro voglia di riscatto, e noi non aspettiamo altro che vederli di nuovo all’opera.

Giulia Checchi

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends