Connect with us

Published

on

Nuovo infortunio per Sofia Goggia. La campionessa azzurra, nel corso della discesa libera di Coppa del mondo di Saint Moritz dove è arrivata seconda, ha riportato la frattura scomposta del 2° e 3° metacarpo della mano sinistra dopo aver urtato contro un palo. La bergamasca, che si sta recando a Milano insieme al dott. Andrea Panzeri presidente della Commissione medica Fisi, verrà immediatamente operata. La commissione farà di tutto per farla rientrare direttamente nella serata per prendere parte alla discesa di domani.

“Ho sentito immediatamente dopo l’impatto col palo, che mi era successo qualcosa alla mano. All’arrivo quasi non la muovevo. Peccato perché è stata una bella gara: farò di tutto per essere pronta per la discesa di sabato”, ha detto la sciatrice.

La gara di St. Moritz si è conclusa con una bellissima doppietta azzurra. La vittoria infatti è andata a Elena Curtoni con il tempo di 1.09.40 davanti a Goggia, seconda a 29 centesimi. Terzo posto per la svizzera Corinne Suter a 73 centesimi. Bene anche le altreb azzurre con Federica Brignone, settima a 1’27” dalla Curtoni, e Laura Pirovano, decima a 1’36”.

La gara è stata caratterizzata da condizioni difficilissime, con il meteo che aveva costretto in mattinata ad accorciare il tracciato fino a partire alla partenza di riserva del superg, tagliando circa 20 secondi. La valtellinese, alla terza vittoria in carriera sul massimo circuito – la seconda nella specialità dopo Bansko nel 2020 – ha incantato sul tratto più tecnico della pista elvetica fissando il cronometro sul tempo di 1’09″40.

La fuoriclasse bergamasca, invece, ha mancato il tris di vittorie in stagione. Per l’Italia si conferma la tradizione di doppiette su questa pista, cinque nella storia dello sci, dove Federica Brignone e la stessa Elena Curtoni furono protagoniste – anche se in supergigante – lo scorso anno. La stessa Goggia e Brignone fecero doppietta, sempre in supergigante, nel 2019.

Podio completato dall’elvetica Corinne Suter, alla quarta top tre in altrettante gare stagionali di velocità, con 73 centesimi di ritardo da Curtoni e con dieci centesimi di vantaggio sulla connazionale Jasmine Flury.

Top five completata dalla statunitense Breezy Johnson, quinta. Sesto posto per l’altra statunitense Mikaela Shiffrin a 1″23. Settima una buona Federica Brignone che ha disputato una grande discesa, al pari della collega americana, dopo essere partita col pettorale numero 21 in condizioni di nebbia pressoché totali. La valdostana ha chiuso a 1”27 dalla compagna di nazionale.

Applausi anche per Laura Pirovano: la trentina, partita con il pettorale numero 24, ha centrato un buon decimo posto a 1″36. Si è fatta notare anche Karoline Pichler, 20esima al miglior risultato in carriera sul massimo circuito. Fuori dalle trenta Nicol Delago, 31esima ex aequo con la francese Esther Paslier, al pari della sorella Nadia.

LE ULTIME NOTIZIE

Lyudmila Navalnaya contro l’ultimatum: No a un addio segreto per Navalny

La madre di Alexei Navalny, Lyudmila Navalnaya, di fronte a un crudele ultimatum: accettare un funerale segreto per suo figlio...
Read More
Lyudmila Navalnaya contro l’ultimatum: No a un addio segreto per Navalny

F1: Leclerc e la Ferrari dominano l’ultima giornata di test a Sakhir

Charles Leclerc e la scuderia Ferrari hanno concluso i test pre-stagionali sulla pista di Sakhir con una prestazione impressionante, dominando...
Read More
F1: Leclerc e la Ferrari dominano l’ultima giornata di test a Sakhir

Rapina a Brescia: bottino da 300mila euro in gioielli e orologi

Due individui con il volto travisato e armati di pistola hanno compiuto una rapina in una gioielleria a Brescia, portando...
Read More
Rapina a Brescia: bottino da 300mila euro in gioielli e orologi

Pavullo: uomo barricato in casa si arrende, è ex carabiniere

Successo della mediazione dell'Arma nell'episodio accaduto oggi in provincia di Modena Dopo un'intensa trattativa mediata dall'Arma, un ex carabiniere in...
Read More
Pavullo: uomo barricato in casa si arrende, è ex carabiniere

Biden condanna Putin e annuncia nuove sanzioni: “Ha fatto male i calcoli”

La dichiarazione di Biden dalla Casa Bianca Il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, ha emesso una dura condanna nei...
Read More
Biden condanna Putin e annuncia nuove sanzioni: “Ha fatto male i calcoli”

Manifestazioni di violenza e intolleranza: la condanna del presidente Mattarella

Un'escalation preoccupante Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha esposto la sua preoccupazione di fronte a una crescente ondata di...
Read More
Manifestazioni di violenza e intolleranza: la condanna del presidente Mattarella

Energia sostenibile dai tornelli delle metro: risultati incoraggianti da Parigi

La metropolitana di Parigi è una delle più antiche e frequentate al mondo, con oltre 4 milioni di passeggeri al...
Read More
Energia sostenibile dai tornelli delle metro: risultati incoraggianti da Parigi

I giapponesi pronti al lancio del primo satellite ecosostenibile

Ogni anno i residui metallici dei satelliti lanciati nello spazio contribuiscono all’inquinamento del Pianeta, indebolendo le sue difese. È per...
Read More
I giapponesi pronti al lancio del primo satellite ecosostenibile

(AdnKronos)

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza