Connect with us

Published

on

Operazione della Polizia di Stato di Catania, coordinata dalla procura Distrettuale etnea, contro la pedopornografia online. Sono 24 gli indagati per i reati di detenzione di materiale pornografico minorile nei confronti dei quali l’autorità giudiziaria ha disposto perquisizioni personali e informatiche che hanno interessato le province di Catania, Siracusa e Ragusa.

Le indagini, coordinate dal centro nazionale per il contrasto alla pedopornografia online del Servizio di Polizia Postale, hanno preso avvio da un’attività della Polizia Postale di Milano che, dall’analisi di dispositivi sequestrati in un’altra indagine, aveva evidenziato contatti per lo scambio di materiale pedopornografico tra alcuni soggetti. Gli approfondimenti e i riscontri investigativi su questi utenti, disposti dalla Procura etnea e compiuti dal Centro Operativo di Catania, hanno consentito di individuare gli indagati. Nel corso delle indagini sono state sequestrate diverse migliaia di file audio e video. Protetti da account fittizi, gli utenti acquisivano da spazi cloud materiale di sfruttamento sessuale in danno di minori, con contenuti riguardanti anche bambini.

Il materiale sequestrato agli indagati nel corso delle perquisizioni è al vaglio dei magistrati inquirenti e della Polizia Postale, per ulteriori approfondimenti investigativi utili per confermare le loro responsabilità e finalizzati all’identificazione delle vittime.

LE ULTIME NOTIZIE

Joe Biden spiega all’America perché ha deciso di non candidarsi più

Il presidente Biden annuncia la sua decisione di non candidarsi per un secondo mandato e rivendica i risultati del suo...
Read More
Joe Biden spiega all’America perché ha deciso di non candidarsi più

Cibo in spiaggia: Udicon, “I gestori non possono vietarlo”

L’associazione dei consumatori Udicon ribadisce il diritto dei bagnanti a portare e consumare cibo proprio in spiaggia, anche negli stabilimenti...
Read More
Cibo in spiaggia: Udicon, “I gestori non possono vietarlo”

Abusi in un asilo privato a Vangano: arresti per maltrattamenti su Bambini

Tre persone, tra cui la titolare e due educatrici, sono agli arresti domiciliari per maltrattamenti su bambini in un asilo...
Read More
Abusi in un asilo privato a Vangano: arresti per maltrattamenti su Bambini

Panico sulla funivia delle Tofane: cabina sganciata ma senza feriti

Trenta turisti spaventati a bordo della funivia sopra Cortina; la cabina si sgancia dalla stazione ma viene messa in sicurezza...
Read More
Panico sulla funivia delle Tofane: cabina sganciata ma senza feriti

Caduta mortale in ascensore a Brindisi: indagati amministratore e manutentore

Scattano le misure interdittive per l’amministratore di condominio e il manutentore dell'ascensore coinvolti nella tragica morte di Clementina Di Tano....
Read More
Caduta mortale in ascensore a Brindisi: indagati amministratore e manutentore

Condanna per Tiziano Renzi e Laura Bovoli per false fatture nel Caso Marmodiv

Tiziano Renzi e Laura Bovoli condannati a tre anni, due mesi e 15 giorni di reclusione per false fatture. Assolti...
Read More
Condanna per Tiziano Renzi e Laura Bovoli per false fatture nel Caso Marmodiv

Elon Musk Smentisce Donazioni di 45 Milioni di Dollari alla Campagna di Trump

Elon Musk nega le notizie sui presunti 45 milioni di dollari donati per la campagna elettorale di Donald Trump, definendo...
Read More
Elon Musk Smentisce Donazioni di 45 Milioni di Dollari alla Campagna di Trump

Esplosione autobomba a Mosca: 2 feriti, indagini in corso

Un'esplosione in un parcheggio a Mosca ha ferito due persone. Le autorità russe indagano per tentato omicidio e cercano i...
Read More
Esplosione autobomba a Mosca: 2 feriti, indagini in corso

(AdnKronos)

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza