0

Flash

Congedo parentale 2022: novità al via da oggi




Congedo parentale, maternità e paternità: da oggi – 13 agosto – entrano a pieno regime le novità normative in materia previste dal decreto legislativo n. 105 del 30 giugno 2022. Ecco quali sono.

Viene introdotto il congedo di paternità obbligatorio, che sostituisce il congedo obbligatorio del padre ed il congedo facoltativo del padre, introdotti in via sperimentale dalla legge n.92/2012 e stabilizzati dall’abrogato articolo 1, comma 134, della legge 234/2021 (Legge di Bilancio 2022). Tale misura consente al padre lavoratore di fruire di un periodo di congedo di 10 giorni lavorativi, (non frazionabili ad ore e fruibili anche in via non continuativa) e autonomo rispetto a quello della madre. In caso di parto plurimo, la durata del congedo è aumentata a 20 giorni lavorativi. Il congedo si applica anche al padre adottivo o affidatario.

Per i giorni di congedo di paternità obbligatorio è riconosciuta un’indennità giornaliera pari al 100% della retribuzione. Il nuovo congedo di paternità obbligatorio può essere fruito a partire dai due mesi prima della data presunta del parto fino ai 5 mesi successivi alla nascita del figlio e in caso di morte perinatale del figlio.

Alcune novità riguardano le lavoratrici autonome. Alle lavoratrici autonome è riconosciuta un’indennità giornaliera anche per i periodi antecedenti i due mesi prima del parto, nel caso di gravi complicanze della gravidanza o di persistenti forme morbose che si presume possano essere aggravate dallo stato di gravidanza, sulla base degli accertamenti medici effettuati da un medico della Asl. L’indennità è calcolata alla stessa stregua dei periodi di tutela della maternità/paternità a seconda della categoria di appartenenza della lavoratrice autonoma.

Anche il congedo parentale per i genitori lavoratori iscritti alle varie gestioni cambia. Il congedo parentale per genitori lavoratori dipendenti prevede che fino al dodicesimo anno di vita del figlio spetti a ciascun genitore lavoratore un’indennità pari al 30% della retribuzione per tre mesi, non trasferibili all’altro genitore. I genitori hanno altresì diritto, in alternativa tra loro, ad un ulteriore periodo di congedo della durata complessiva di tre mesi, per i quali spetta un’indennità pari al 30% della retribuzione.

Alla luce della novella normativa, i periodi di congedo parentale indennizzabili sono i seguenti: alla madre, fino al dodicesimo anno di vita del bambino (o dall’ingresso in famiglia in caso di adozione o affidamento) spetta un periodo indennizzabile di 3 mesi, non trasferibili all’altro genitore; al padre, fino al dodicesimo anno (e non più fino al sesto anno) di vita del bambino (o dall’ingresso in famiglia in caso di adozione o affidamento) spetta un periodo indennizzabile di 3 mesi, non trasferibili all’altro genitore; entrambi i genitori hanno altresì diritto, in alternativa tra loro, ad un ulteriore periodo indennizzabile della durata complessiva di 3 mesi, per un periodo massimo complessivo indennizzabile tra i genitori di 9 mesi (e non più 6 mesi).

Restano, invece, immutati i limiti massimi individuali e di entrambi i genitori: la madre può fruire di massimo 6 mesi di congedo parentale per ogni figlio entro i primi 12 anni di vita o dall’ingresso in famiglia in caso di adozione o affidamento; il padre può fruire di massimo 6 mesi (elevabili a 7 mesi nel caso in cui si astenga per un periodo intero o frazionato non inferiore a 3 mesi) per ogni figlio entro i primi 12 anni di vita o dall’ingresso in famiglia in caso di adozione o affidamento; entrambi i genitori possono fruire complessivamente massimo di 10 mesi di congedo parentale (elevabili a 11 mesi nel caso in cui il padre si astenga per un periodo intero o frazionato non inferiore a 3 mesi) per ogni figlio entro i primi 12 anni di vita o dall’ingresso in famiglia in caso di adozione o affidamento.

Al genitore solo, sono riconosciuti 11 mesi continuativi o frazionati, di congedo parentale, di cui 9 mesi (e non più 6 mesi) sono indennizzabili al 30% della retribuzione.

Per i periodi di congedo parentale ulteriori ai 9 mesi indennizzabili per la coppia di genitori o per il genitore solo, è dovuta, fino al dodicesimo anno (e non più fino all’ottavo anno) di vita del bambino (o dall’ingresso in famiglia in caso di adozione o affidamento), un’indennità pari al 30% della retribuzione, a condizione che il reddito individuale dell’interessato sia inferiore a 2,5 volte l’importo del trattamento minimo di pensione a carico dell’assicurazione generale obbligatoria.

Ai genitori lavoratori iscritti alla Gestione separata, invece, è data la possibilità di fruire del congedo parentale entro il dodicesimo anno di vita del figlio o dall’ingresso in famiglia/Italia del minore in caso di adozione o affidamento preadottivo. Ciascun genitore ha diritto a 3 mesi di congedo parentale indennizzato, non trasferibile all’altro genitore. I genitori hanno, inoltre, diritto ad ulteriori 3 mesi indennizzati in alternativa tra loro, per un periodo massimo complessivo indennizzabile tra i genitori di 9 mesi.

E’ previsto, infine, il Congedo parentale per i lavoratori autonomi che avranno diritto a 3 mesi di congedo parentale, da fruire entro l’anno di vita del figlio (o dall’ingresso in famiglia in caso di adozione o affidamento) del minore.

LE ULTIME NOTIZIE

Ambasciatore Russia a Roma Razov convocato domani alla Farnesina

L'ambasciatore russo in Italia Sergei Razov è stato convocato domani al ministero degli Affari esteri della repubblica, ha reso noto...
Read More
Ambasciatore Russia a Roma Razov convocato domani alla Farnesina

Roma: al Verano tombe distrutte e inaccessibili, Souad Sbai annuncia esposto

"Neanche i defunti riposano in pace a Roma. Al Cimitero del Verano lo scenario è apocalittico: tombe distrutte, lapidi e...
Read More
Roma: al Verano tombe distrutte e inaccessibili, Souad Sbai annuncia esposto

Ucraina, Zelensky dichiara che truppe Kiev hanno controllo totale di Lyman

L'Ucraina annuncia il "pieno controllo" di Lyman, snodo logistico cruciale per le forze della Russia dispiegate nel sud-est del Paese....
Read More
Ucraina, Zelensky dichiara che truppe Kiev hanno controllo totale di Lyman

MotoGp Thailandia, vince Oliveira: Bagnaia recupera, è a -2 da Quartararo

Una gara condizionata dagli enormi scrosci di pioggia quella della MotoGp del Gran Premio tailandese, che ha avuto inizio dopo...
Read More
MotoGp Thailandia, vince Oliveira: Bagnaia recupera, è a -2 da Quartararo

Oggi 2 ottobre 2022 è la Festa dei nonni, perché si festeggia oggi

Oggi, domenica 2 ottobre 2022, è la Festa dei nonni. Istituita per legge dal parlamento italiano nel 2005, si celebra...
Read More
Oggi 2 ottobre 2022 è la Festa dei nonni, perché si festeggia oggi

Scalea, spara e uccide la compagna e poi si suicida

Omicidio-suicidio a Scalea, in provincia di Cosenza. Una donna è stata uccisa a colpi di pistola dal compagno al culmine...
Read More
Scalea, spara e uccide la compagna e poi si suicida

Indonesia, scontri allo stadio dopo partita calcio: almeno 129 morti

Sono almeno 129 le persone morte negli scontri avvenuti ieri sera Malang, in Indonesia, dopo una partita di calcio. La...
Read More
Indonesia, scontri allo stadio dopo partita calcio: almeno 129 morti

Beppe Grillo condannato per diffamazione

La terza sezione penale della Corte di Appello di Bari ha condannato Beppe Grillo a risarcire l'ex parlamentare del Partito...
Read More
Beppe Grillo condannato per diffamazione

(AdnKronos)

Le ultime da… Bonvivre

Tutte le ultime news dal nostro giornale tematico BONVIVRE su arte, cultura, tempo libero e stile di vita...

Le ultime di LR

Tutte le ultime news di Liberoreporter

di tendenza

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends