Connect with us

Ambiente

Riforestazione marina, 2500 piante di Posidonia a Golfo Aranci

Un innovativo piano per preservare l’ambiente ecologico costiero, attraverso il ripristino di 100 mq di prateria di Posidonia Oceanica a Golfo Aranci. Si è conclusa nei giorni scorsi la seconda fase del progetto di riforestazione marina ‘Posidonia’, realizzato da zeroCO2, startup italo-guatemalteca che sviluppa attività di riforestazione ad alto impatto sociale, e Worldrise, Onlus attiva per la conservazione e la valorizzazione dell’ambiente marino.

Grazie al supporto dei partner e al patrocinio del Comune di Golfo Aranci e della Regione Sardegna, è stato possibile ripristinare 100 mq di prateria marina, mettendo a dimora 2500 piante di Posidonia con l’uso di materiali sostenibili e biodegradabili. Le operazioni di reimpianto delle talee di Posidonia oceanica, recuperate da quelle espiantate dalle mareggiate, sono state condotte nel corso di una settimana da operatori scientifici subacquei, sotto la direzione di Stefano Acunto dell’Issd (International School for Scientific Diving), partner tecnico-scientifico del progetto.

Per Andrea Pesce, fondatore di zeroCO2, “questa prima attività di rigenerazione marina nelle splendide acque della Sardegna è per noi motivo di grande orgoglio. Spesso quando pensiamo ai problemi ecologici legati al mare ci viene in mente l’inquinamento da plastiche e microplastiche. Purtroppo però l’impronta umana non si ferma qui, l’acidificazione delle acque, la scomparsa della biodiversità e l’innalzamento dei mari ne sono la prova. Con il progetto Posidonia abbiamo voluto comunicare un messaggio che spero venga ascoltato da giovani, aziende ed enti che vogliono mettersi in gioco e attivarsi per un futuro migliore”.

Mariasole Bianco, esperta di conservazione marina e presidente di Worldrise, spiega: “È tempo di guardare oltre e agire non solo per lo sviluppo sostenibile ma per il ripristino degli ecosistemi. Con il progetto Posidonia vogliamo dimostrare che è possibile, se agiamo insieme, creare valore sul territorio, sensibilizzare e fornire una risposta concreta alla crisi climatica e alla perdita di biodiversità”.

Per il sindaco di Golfo Aranci, Mario Mulas, “consapevoli come siamo che ci sarà sviluppo turistico duraturo solo se riusciremo a conservare il nostro ambiente e, in particolare, il nostro mare, abbiamo sposato subito le proposte di Worldrise e zeroCO2, che hanno condotto una campagna di riforestazione della Posidonia del nostro mare”.

Il progetto, che continuerà nei tre anni successivi con un attento piano di monitoraggio, rappresenta l’inizio di un’attività di rigenerazione del Mediterraneo per contrastare la scomparsa della Posidonia, tutelare la biodiversità e ripristinare il polmone blu del nostro mare.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

La famiglia di Rdr, azienda di Torre del Greco (NA) leader nel settore del Ciclo Integrato delle Acque con 270...
Read More
Come ridurre l’impatto sull’ambiente da parte dei tre settori chiave edilizia, trasporti e infrastrutture? Per Cobat, la risposta resta l’economia...
Read More
Il numero di balene impigliate negli attrezzi da pesca è diminuito di recente, ma le reti continuano a rappresentare una...
Read More
Bollette Gas e Luce: Consiglio Ministri vara nuove misure anti rincari, di cosa si tratta
Bollette di luce e gas e rincari, il Consiglio dei ministri ha approvato in maniera definitiva un decreto-legge che introduce...
Read More
Strage Viareggio, appello bis: 13 condanne e 3 assoluzioni
Si è concluso con 13 condanne e 3 assoluzioni il processo di appello bis per la strage ferroviaria di Viareggio...
Read More
L'industria eolica offshore mondiale ha registrato un anno record nel 2021 in termini di nuova capacità installata, ma, nonostante questo,...
Read More
Il Consiglio dei Ministri dell'Ambiente dei Paesi UE ha dato il via libera al blocco delle vendite di auto nuove...
Read More
La pandemia, la crisi economica e ora la guerra spingono gli italiani verso consumi più sostenibili. Rispetto a un anno...
Read More
Le città stanno affrontando una transizione radicale verso nuovi modelli che includono la ridefinizione di spazi e tempi urbani, oltre...
Read More
Pechino contro Nato: “È sfida sistemica a pace e stabilità”
"La Nato è la sfida sistemica alla pace e alla stabilità nel mondo". Ha replicato così il portavoce della diplomazia...
Read More
Pos obbligatorio professionisti e negozianti: sanzioni per chi rifiuta carte
Pos obbligatorio per professionisti e commercianti, da oggi 30 giugno scattano le sanzioni per quanti non consentiranno ai propri clienti...
Read More
Superbonus 110%, avviata indagine su cessione crediti banche
L'Ufficio di presidenza della Commissione parlamentare di inchiesta sul sistema bancario e finanziario, a seguito di numerose segnalazioni, ha deliberato...
Read More
Mondiali nuoto: ancora un oro, è di Verani nella 25 km in acque libere
Altro trionfo azzurro ai campionati del mondo di nuoto a Budapest. Dario Verani entra nella leggenda del gran fondo vincendo...
Read More
Al via la decima edizione del Premio Vivere a Spreco Zero. C’è tempo fino al 15 settembre 2022 per candidarsi:...
Read More
Bollette luce e gas, ora il governo aiuta le famiglie a basso reddito
C'è una svolta significativa in arrivo. Il governo cambia strategia sulle bollette, privilegiando il sostegno alle famiglie a basso reddito....
Read More
Codere Italia, operatore di gioco legale leader del settore, continua le sue attività di Corporate Social Responsability sostenendo la Fondazione...
Read More
Il Seminario Estivo di Symbola, intitolato quest’anno 'La forza della sostenibilità in Italia oggi', si terrà dal 5 al 9...
Read More
Assegno unico Inps, 30 giugno ultimo giorno per chiedere arretrati
Assegno unico universale Inps, scade oggi - giovedì 30 giugno - la possibilità di richiedere facendo domanda il riconoscimento delle...
Read More
Ancora una morte bianca: a Roma operaio cade da impalcatura e muore
Incidente mortale sul lavoro in via Boncompagni, a Roma, questa mattina intorno alle 9. Un operaio è caduto da un'impalcatura...
Read More
Assistenza psico-oncologica per pazienti con tumore, Regione Lazio prima ad approvare legge
Il Consiglio Regionale del Lazio ha approvato la proposta di legge regionale n.191 del 17 ottobre 2019 che promuove l’istituzione...
Read More

Le ultime da… Bonvivre

Tutte le ultime news dal nostro giornale tematico BONVIVRE su arte, cultura, tempo libero e stile di vita...

Le ultime di LR

Tutte le ultime news di Liberoreporter

di tendenza

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends