Connect with us

Ambiente

Clima, Report Ipcc: “Agire ora, possiamo dimezzare le emissioni entro 2030′

“Nel periodo 2010-2019 le emissioni globali medie annue di gas serra hanno raggiunto i livelli più alti della storia dell’umanità, ma il tasso di crescita è rallentato. Senza una riduzione immediata e profonda delle emissioni in tutti i settori, limitare il riscaldamento globale a 1,5°C è fuori portata. Tuttavia, ci sono prove crescenti di azione per il clima”. E’ quanto emerge dall’ultimo rapporto del Gruppo intergovernativo sui cambiamenti climatici (Ipcc) pubblicato oggi. La 56esima sessione dell’Ipcc ha approvato il Summary for Policymakers del contributo del Working Group III al sesto ciclo di valutazione (AR6), intitolato Mitigation of Climate Change.

Dal 2010 si sono registrate, spiega l’Ipcc in una nota, “diminuzioni sostenute fino all’85% dei costi dell’energia solare ed eolica e delle batterie. Una gamma crescente di politiche e leggi ha migliorato l’efficienza energetica, ridotto i tassi di deforestazione e accelerato la diffusione delle energie rinnovabili”.

Siamo a un bivio. Le decisioni che prendiamo ora possono garantire un futuro vivibile. Abbiamo gli strumenti e il know-how necessari per limitare il riscaldamento – ha affermato il presidente dell’Ipcc Hoesung Lee – Sono incoraggiato dall’azione per il clima intrapresa in molti Paesi. Ci sono politiche, regolamenti e strumenti di mercato che si stanno rivelando efficaci. Se questi vengono ampliati e applicati in modo più ampio ed equo, possono supportare profonde riduzioni delle emissioni e stimolare l’innovazione”.

Opzioni in tutti i settori per dimezzare almeno le emissioni entro il 2030

Secondo gli esperti, “abbiamo opzioni in tutti i settori per almeno dimezzare le emissioni entro il 2030”. In particolare, “limitare il riscaldamento globale richiederà grandi transizioni nel settore energetico. Ciò comporterà una sostanziale riduzione del consumo di combustibili fossili, elettrificazione diffusa, maggiore efficienza energetica e uso di combustibili alternativi (come l’idrogeno)”. “Avere le giuste politiche, infrastrutture e tecnologie in atto per consentire cambiamenti al nostro stile di vita e ai comportamenti può portare un 40-70% di riduzione delle emissioni di gas serra entro il 2050. Un notevole potenziale non sfruttato – rimarca il copresidente dell’Ipcc Working Group III Priyadarshi Shukla – L’evidenza mostra anche che questi cambiamenti nello stile di vita possono migliorare la nostra salute e il nostro benessere”.

Città, industria e agricoltura

Per gli esperti dell’Ipcc, “anche le città e altre aree urbane offrono opportunità significative per la riduzione delle emissioni. Attraverso un minor consumo di energia, elettrificazione del trasporto in combinazione con fonti di energia a basse emissioni e il potenziamento di assorbimento e stoccaggio del carbonio utilizzando la natura”.

Nel dettaglio, secondo il rapporto, “la riduzione delle emissioni nell’industria comporterà l’utilizzo più efficiente di materiali, riutilizzando e riciclando prodotti e riducendo al minimo gli sprechi. Per i materiali di base, compresi l’acciaio, materiali da costruzione e prodotti chimici, processi di produzione a basse o zero emissioni di gas serra sono in sperimentazione e vicinissimi ad un fase commerciale. Questo settore rappresenta circa un quarto delle emissioni globali. Raggiungere lo zero netto sarà difficile e richiederà nuovi processi di produzione, elettricità a basse e zero emissioni, idrogeno e, dove necessario, cattura e stoccaggio del carbonio”.

“L’agricoltura, la silvicoltura e altri usi del suolo possono fornire riduzioni delle emissioni su larga scala e anche rimuovere e conservare l’anidride carbonica. Tuttavia, la terra non può compensare un ritardo nella riduzione di emissioni in altri settori”, chiarisce l’Ipcc.

Lo scenario italiano

“La nuova pubblicazione dell’Ipcc porta messaggi di speranza e di allarme. La comunità scientifica è sempre più netta: per contrastare la crisi climatica serve accelerare drasticamente l’installazione di rinnovabili, aumentare gli interventi di efficienza energetica ed elettrificare il trasporto”, osserva Luca Iacoboni, responsabile Politiche Nazionali per il think tank italiano Ecco, analizzando lo scenario italiano alla luce del nuovo report Ipcc. “Contemporaneamente dobbiamo eliminare, gradualmente ma rapidamente, i combustibili fossili. L’Italia deve seguire questa direzione. Per questo non si può pensare oggi di espandere la produzione di gas fossile e la costruzione di nuove infrastrutture a gas, che siano gasdotti, rigassificatori o centrali elettriche a carbone riconvertite, prima di dare precedenza alle alternative pulite. Serve una nuova logica di sicurezza nazionale. Il conflitto in Ucraina ha evidenziato tutta la fragilità del nostro sistema energetico, estremamente dipendente dalle importazioni”, dice. “La soluzione non può essere solamente diversificare i fornitori, ma è necessario diminuire tale dipendenza implementando misure di efficienza e risparmio energetico e sbloccando il settore delle rinnovabili, ormai fermo in Italia dal 2014. La buona notizia è che tutto questo ci permetterà contemporaneamente di migliorare la resilienza economica e sociale del Paese, costruire una nuova economia e agire per mitigare la crisi climatica, come indicato dalla comunità scientifica”, conclude.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Mosca minaccia Gb: “Invio jet Ucraina avrà conseguenze militari e politiche”
L'ambasciata russa a Londra ha messo in guardia il governo del Regno Unito dall'invio di aerei da combattimento in Ucraina....
Read More
Ucraina, Macron a Zelensky: “Aggressione Russia inaccettabile”
"La Russia non può e non deve vincere". Lo dice Emmanuel Macron nel corso delle dichiarazioni all'Eliseo con il presidente...
Read More
Canada, bus contro asilo nido a Montreal: due bimbi morti e sei feriti gravi
Due bambini sono morti e altri sei sono stati ricoverati in ospedale per le gravi ferite riportate dopo che un...
Read More
Grillo jr, madre della giovane che ha denunciato stupro: “Dopo era solo corpo che camminava”
"Dopo i fatti drammatici di quella sera mia figlia era una persona diversa, era solo un corpo che camminava". Inizia...
Read More
Concessioni balneari, in arrivo proroga di un anno
In arrivo la proroga di un anno per le concessioni balneari. "Al termine di un percorso di ascolto con le...
Read More
Ergastolo ostativo, Consulta restituisce gli atti ai giudici: la legge è cambiata
La Corte Costituzionale ha esaminato oggi, in camera di consiglio, le questioni di legittimità costituzionale, sollevate dal Tribunale di sorveglianza...
Read More
Roma Termini, 46enne accoltellato per 20 euro: tre arresti
E' grave il 46enne milanese accoltellato domenica scorsa a Roma, nei pressi della stazione Termini durante una rapina. Per l'aggressione...
Read More
Spazio: nuova scoperta, pianeta nano Quaoar ha anello come Saturno
L'Agenzia Spaziale Europea (ESA) ha annunciato la scoperta di un anello intorno al pianeta nano Quaoar, fatto che ha sorpreso...
Read More
Mondo dello Sci in lutto, ci lascia a 37 anni l’azzurra Elena Fanchini
E' scomparsa a 37 anni l'ex sciatrice Elena Fanchini. L'azzurra era malata da tempo, lottava contro un tumore. In carriera...
Read More
Roma, violenza sessuale su atleta minorenne: arrestato allenatore di basket
Allenatore di basket arrestato per violenza sessuale su atleta minorenne. La scorsa notte gli investigatori della Polizia di Stato della...
Read More
Secondo un nuovo studio dell’Università Neozelandese di Canterbury, 15 milioni di persone nel mondo sono minacciate dalle surge glaciali. Si...
Read More
(Adnkronos) - Capsule di caffè in alluminio, un’alleanza per il riciclo; Smog, 29 città oltre i limiti  LE ULTIME NOTIZIE...
Read More
L'inquinamento da allevamenti, prodotti farmaceutici e sanitari, insieme a quello derivante da scarse condizioni igienico sanitarie di sistemi come fognature...
Read More
Maltempo, in Sicilia per domani allerta rossa
Una vasta area di bassa pressione proveniente dal Nord Africa porterà precipitazioni diffuse e persistenti sulla regione, con accumuli nevosi...
Read More
Mai così poco ghiaccio a gennaio sui mari attorno al Polo Nord e all’Antartide. La somma della calotta glaciale marina...
Read More
Usa, discorso sullo Stato dell’Unione: cosa ha detto Biden
Un appello all'unità, con una rivendicazione dei risultati ottenuti, e poi Ucraina, Russia e Cina. Il presidente americano Joe Biden...
Read More
Sisma in Turchia: le vittime sono oltre 11.700 al momento
Aggiornamento ore 18.00 - Sono almeno 11.719 le persone che hanno perso la vita in Turchia e in Siria a causa...
Read More
Tutta la verità sui casinò non AAMS
Il mondo dei casinò ha preso sempre più piede nel nostro paese, stabilendosi negli ultimi anni come una delle fonti...
Read More
Sensibilizzare i giovani studenti sul tema della sostenibilità ambientale. È questo lo scopo del progetto digitale “ProteggiAmo l’Ambiente”, un’iniziativa che...
Read More
Serie A: Salernitana-Juve 0-3, doppietta di Vlahovic e gol di Kostic
La Juventus vince 3-0 sul campo della Salernitana nel match valido per la 21esima giornata della Serie A 2022-2023. La...
Read More

Le ultime da… Bonvivre

Tutte le ultime news dal nostro giornale tematico BONVIVRE su arte, cultura, tempo libero e stile di vita...

Le ultime di LR

Tutte le ultime news di Liberoreporter

di tendenza