Connect with us

Primo Piano

Assegno unico figli 2021-2022: che requisiti e come funziona




Assegno unico figli 2021, o assegno unico universale. Come funziona? Qual è l’importo? Legato all’Isee, sarebbe dovuto partire dal 1° luglio 2021 ma diventerà operativo soltanto a partire dal 2022: per ora è disciplinato soltanto dalla legge quadro, che ne regolamenta i principi generali e rinvia a successivi decreti attuativi la definizione della disciplina di dettaglio ricorda laleggepertutti.it. Beneficio economico attribuito a tutti i nuclei familiari con figli a carico, dal settimo mese di gravidanza sino al compimento deli 21 anni, spetta anche per i figli inabili a carico, a prescindere dall’età.

In attesa dell’operatività di questo beneficio, alle famiglie non destinatarie dell’assegno per il nucleo familiare, o Anf, spetta l’assegno temporaneo, o assegno ponte, mentre per le famiglie beneficiarie di Anf l’importo dell’assegno mensile è aumentato sino a 55 euro per ogni figlio. La maggiorazione dell’assegno per il nucleo familiare spetta dal 1° luglio al 31 dicembre 2021: successivamente, gli Anf saranno soppressi e sostituiti dall’assegno unico figli. Anche l’assegno ponte sarà sostituito dall’assegno unico a partire dal 2022.

Requisiti assegno unico figli

L’assegno unico e universale spetta, dal 1° gennaio 2022, in presenza dei seguenti requisiti:

– cittadinanza italiana o di uno Stato membro Ue; il richiedente può essere anche un familiare di un cittadino italiano o europeo, titolare del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente; in alternativa, cittadinanza di uno Stato non appartenente all’Unione europea e possesso del permesso di soggiorno Ue per soggiornanti di lungo periodo, o del permesso di soggiorno per motivi di lavoro o di ricerca, di durata almeno annuale;

– assoggettamento al pagamento dell’imposta sul reddito in Italia;

– residenza o domicilio in Italia, insieme con i figli a carico, per la durata del beneficio;

– residenza in Italia per almeno due anni, anche non continuativi; in alternativa, titolarità di un contratto di lavoro a tempo indeterminato, o a tempo determinato di durata almeno biennale.

Assegno unico, per quali figli spetta?

L’assegno unico spetta per i figli minori. Per i figli maggiorenni a carico, sino ai 21 anni, spetta a condizione che il figlio soddisfi almeno uno dei seguenti requisiti:

– frequenza di un percorso di formazione scolastica o professionale o di un corso di laurea;

– svolgimento di un tirocinio o di un’attività lavorativa limitata, con reddito complessivo inferiore a un determinato importo annuale;

– registrazione come disoccupato e in cerca di lavoro presso un centro per l’impiego o un’agenzia per il lavoro;

– svolgimento del servizio civile universale.

L’assegno spetta, senza maggiorazioni, anche per i figli disabili a carico che abbiano compiuto 21 anni, dunque senza limiti di età.

Con quali benefici è compatibile l’assegno unico figli?

L’assegno unico e universale non è considerato tra i redditi per la richiesta e per il calcolo delle prestazioni sociali agevolate, dei trattamenti assistenziali e di altri benefici e prestazioni sociali previsti a favore dei figli con disabilità: in altri termini, il diritto all’assegno unico non pregiudica la possibilità di ottenere i trattamenti di assistenza elencati.

Per quanto riguarda gli aventi diritto a una borsa di lavoro volta all’inclusione dei disabili nel mercato dell’impiego, i compensi non sono considerati ai fini dell’accesso all’assegno unico e per la determinazione del suo ammontare. In parole semplici, le somme derivanti dalle borse di lavoro per disabili non pregiudicano il diritto all’assegno. Inoltre, l’assegno unico è pienamente compatibile con la fruizione di eventuali altre misure in denaro a favore dei figli a carico erogate dalle regioni, dalle province autonome di Trento e di Bolzano e dagli enti locali.

Quali misure saranno superate o soppresse dall’assegno unico?

L’operatività dell’assegno unico e universale determinerà il graduale superamento o la soppressione delle seguenti misure a favore delle famiglie con figli:

– assegno ai nuclei familiari con almeno tre figli minori;

– assegno di natalità, o bonus bebè;

– premio alla nascita, o bonus mamma domani;

– fondo di sostegno alla natalità;

– detrazioni fiscali per i figli a carico;

– assegno per il nucleo familiare Anf;

A quanto ammonta l’assegno unico figli?

La legge stabilisce che l’accesso all’assegno unico e universale è assicurato per ogni figlio a carico con criteri di progressività, per un ammontare medio mensile:

– maggiorato dal secondo figlio in poi;

– maggiorato dal 30% al 50% in caso di figlio disabile under 21;

– maggiorato per le madri under 21;

– variabile in base alla situazione economica del nucleo familiare, come determinata ai fini Isee, considerando l’età dei figli a carico ed i possibili effetti di disincentivo all’offerta di lavoro del secondo percettore di reddito nel nucleo familiare.

Come è riconosciuto l’assegno unico figli?

L’assegno unico e universale è concesso al 50% tra i genitori:

– sotto forma di credito d’imposta;

– in alternativa, come erogazione mensile di una somma in denaro;

qualora il nucleo familiare sia titolare di reddito di cittadinanza, l’assegno viene corrisposto congiuntamente a quest’ultimo (con cui è dunque compatibile), ossia attraverso la ricarica della carta Rdc.

In caso di separazione legale ed effettiva o di annullamento, scioglimento o cessazione degli effetti civili del matrimonio, l’assegno spetta, in mancanza di accordo, al genitore affidatario. Nel caso di affidamento congiunto o condiviso l’assegno, in mancanza di accordo, è ripartito in pari misura tra i genitori.

L’importo è ridotto per i figli che raggiungono la maggiore età, i quali potranno richiederne la concessione diretta.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Serie A: Juve-Sassuolo 3-0, subito Di Maria e doppio Vlahovic


Comincia nel segno dei suoi uomini più attesi Di Maria e Vlahovic la stagione della Juventus. I bianconeri superano 3-0...
Read More
Serie A: Juve-Sassuolo 3-0, subito Di Maria e doppio Vlahovic

Serie A: Verona-Napoli 2-5, ottima la prima per Spalletti e Co.


Buona la prima per il Napoli che rifila una 'manita' al Verona, sconfitto 5-2 in trasferta nel posticipo della prima...
Read More
Serie A: Verona-Napoli 2-5, ottima la prima per Spalletti e Co.

Sicurezza, Viminale: “Aumentano omicidi, rapine e furti”, tutti i dati


Aumentano gli omicidi, i furti e le rapine nell'ultimo anno. Sono i dati contenuti nel dossier del Viminale, pubblicato in...
Read More
Sicurezza, Viminale: “Aumentano omicidi, rapine e furti”, tutti i dati

Russia: Griner condannata da tribunale Mosca, giocatrice ricorrerà in appello


La giocatrice di basket statunitense Brittney Griner ricorre in appello contro la sua condanna per possesso di droga emessa da...
Read More
Russia: Griner condannata da tribunale Mosca, giocatrice ricorrerà in appello

Vigonovo, bimba di 18 mesi muore travolta dall’auto del padre


Una bimba di 18 mesi è morta travolta dall'auto del padre che stava facendo retromarcia a Tombelle di Vigonovo, in...
Read More
Vigonovo, bimba di 18 mesi muore travolta dall’auto del padre

Covid Regno Unito: Mhra da ok a nuovo booster Moderna contro Omicron


In Gran Bretagna è stato approvato un nuovo booster per gli adulti contro il Covid che potrebbe richiedere la somministrazione...
Read More
Covid Regno Unito: Mhra da ok a nuovo booster Moderna contro Omicron

Europei di nuoto, per Italia nuove medaglie: ecco quali


Quarto oro per l'Italia del nuoto artistico agli Europei di Roma e quarto oro per Giorgio Minisini. Nell’ultima giornata di...
Read More
Europei di nuoto, per Italia nuove medaglie: ecco quali

Talsano (TA), rissa con 4 feriti: staccato lobo di un orecchio


Lite tra due persone all'alba a Taranto, nella borgata Talsano, in viale Europa. Sono due le persone rimaste ferite e...
Read More
Talsano (TA), rissa con 4 feriti: staccato lobo di un orecchio

Le ultime da… Bonvivre

Tutte le ultime news dal nostro giornale tematico BONVIVRE su arte, cultura, tempo libero e stile di vita...

Le ultime di LR

Tutte le ultime news di Liberoreporter

di tendenza

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends