Connect with us

Flash

Green Pass: controlli e sanzioni dei Nas a ristoranti e palestre




Controlli e sanzioni dei carabinieri dei Nas legati al green pass obbligatorio. Il comando dei carabinieri per la tutela della salute ha avviato una campagna di controllo a livello nazionale nei servizi di ristorazione, palestre e piscine coperte, centri ricreativi e sale gioco e scommesse, al fine di appurare la corretta applicazione delle procedure di ammissione legate al green pass. Ad oggi sono state 37 le sanzioni contestate, delle quali 19 ai gestori di ristoranti, bar, palestre, sale scommesse e sale giochi per non aver accertato il possesso del passaporto sanitario, ammettendo i clienti a consumare nei tavoli all’interno dei locali o consentendone l’accesso senza verifica. Ulteriori 18 violazioni sono state applicate nei confronti dei clienti e delle utenze per mancato possesso del green pass.

Tre quarti delle sanzioni scattate nel corso dei controlli sono riconducibili a servizi di ristorazione, quali ristoranti, pizzerie e bar. Il resto a palestre (24%) e presso sale gioco e scommesse (11%): in diverse ispezioni in tre palestre di Viareggio (Lucca), Camaiore (Lucca) e Cervignano del Friuli (Udine), i Nas di Livorno e Udine hanno multato i 3 titolari delle attività e 6 frequentatori senza green pass, sorpresi ad allenarsi all’interno delle struttura. Il Nas di Cremona ha contestato 4 sanzioni a seguito di mancate verifiche sugli accessi in assenza di green pass in una paninoteca di una nota catena internazionale di fast-food di Castelpusterlengo e in un esercizio di ristorazione di una nota azienda italiana di ristoranti tex-mex.

Complessivamente sono state elevate sanzioni amministrative per 14.800 euro. Oltre alla verifica della certificazione verde Covid, i controlli dei Nas hanno riguardato, nello stesso frangente, anche la corretta applicazione delle restanti misure di contenimento alla diffusione pandemica, contestando 102 violazioni nei confronti di bar, ristoranti, centri ricreativi e turistici per mancato uso delle mascherine, assenza di informazioni agli utenti, mancanza della distanza interpersonale e svolgimento di attività non consentite. Tra queste si segnala l’intervento dei carabinieri in una discoteca in provincia di Cremona, nella quale si ballava come nulla fosse, peraltro senza rispettare la distanza. A conclusione dell’ispezione, è stato multato il gestore e disposta l’immediata sospensione dell’attività.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Ucraina, Denisova: “donne vittime privilegiate russi”


"Obiettivo dei rashisti è estinguere il popolo ucraino e cancellare l'Ucraina dalla faccia della terra con bombardamenti dei quartieri residenziali...
Read More
Ucraina, Denisova: “donne vittime privilegiate russi”

Giro d’Italia 2022, Dainese vince 11a tappa. Lopez Perez maglia rosa


Alberto Dainese (Dsm) vince in volata l'undicesima tappa del Giro d'Italia 2022, la Santarcangelo di Romagna - Reggio Emilia di...
Read More
Giro d’Italia 2022, Dainese vince 11a tappa. Lopez Perez maglia rosa

Prometeo Tv n. 20 del 18 maggio 2022


(Adnkronos) - Salute e sostenibilità, le azioni di valore del settore Life Science. Riscaldamento globale, sempre più vicini al limite...
Read More

L’Aquila, auto finisce in giardino asilo: feriti bimbi


Un'automobile è finita nel giardino di un asilo de L'Aquila ferendo alcuni bimbi. A darne notizia sono i Vigili del...
Read More
L’Aquila, auto finisce in giardino asilo: feriti bimbi

L’allodola cova e i gatti restano a casa


Gatti domestici costretti a rimanere in casa. Succede nella città di Walldorf, nel sud-ovest della Germania, dove le autorità hanno...
Read More

‘Ho rispetto per l’acqua’, al via campagna contro lo spreco


Sensibilizzare sull’uso consapevole della risorsa idrica: questo l’obiettivo della campagna istituzionale 'Ho rispetto per l’acqua' (www.horispettoperlacqua.it), promossa dal ministero della...
Read More
‘Ho rispetto per l’acqua’, al via campagna contro lo spreco

Ucraina, Servizi Gb: “Migliaia di ceceni per sopperire perdite Russia a Mariupol”


''Nonostante le forze russe abbiano assediato Mariupol per oltre dieci settimane, la resistenza ha rinviato la conquista della città da...
Read More
Ucraina, Servizi Gb: “Migliaia di ceceni per sopperire perdite Russia a Mariupol”

Marina Militare: ritrovato ordigno bellico risalente alla seconda guerra mondiale


Domenica scorsa, 15 maggio, Nave Alghero, impegnata nell’esercitazione Mare Aperto 22 - Italian Minex 22, ha localizzato ed identificato un...
Read More
Marina Militare: ritrovato ordigno bellico risalente alla seconda guerra mondiale

Le ultime da… Bonvivre

Tutte le ultime news dal nostro giornale tematico BONVIVRE su arte, cultura, tempo libero e stile di vita...

di tendenza

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends