Connect with us

Published

on

Ultimi giorni per pagare le rate della “rottamazione-ter” e del “saldo e stralcio” scadute a febbraio e marzo 2020 e non ancora versate. L’Agenzia delle Entrate Riscossione spiega che saranno considerati validi i pagamenti effettuati entro il prossimo 9 agosto, in considerazione della possibilità concessa dalla legge di avvalersi anche dei giorni di tolleranza aggiuntivi rispetto al termine di pagamento fissato al 31 luglio 2021. Per non perdere i benefici della definizione agevolata, infatti, la legge di conversione del Decreto Sostegni-bis (Legge n. 106/2021) prevede la possibilità di pagare le rate non ancora versate nel 2020 in quattro mesi.

LE SCADENZE – L’Agenzia informa nel dettaglio: entro il 31 luglio 2021 le rate scadute il 28 febbraio 2020 (rottamazione-ter) e 31 marzo 2020 (saldo e stralcio); entro il 31 agosto 2021 la rata scaduta il 31 maggio 2020 (rottamazione-ter); entro il 30 settembre 2021 le rate scadute il 31 luglio 2020 (rottamazione-ter e saldo e stralcio); entro il 31 ottobre 2021 la rata scaduta il 30 novembre 2020 (rottamazione-ter). La stessa legge di conversione prevede inoltre che per il pagamento delle rate in scadenza nel 2021 c’è tempo fino al prossimo 30 novembre. Per ogni scadenza è prevista la possibilità di effettuare il pagamento avvalendosi anche dei 5 giorni di tolleranza aggiuntivi concessi dalla legge. In caso di pagamenti oltre i termini previsti o per importi parziali, verranno meno i benefici della misura agevolata e i versamenti già effettuati saranno considerati a titolo di acconto sulle somme dovute.

COME PAGARE – È possibile pagare presso la propria banca, agli sportelli bancomat (Atm) abilitati ai servizi di pagamento Cbill, con il proprio internet banking, agli uffici postali, nei tabaccai aderenti a Banca 5 SpA e tramite i circuiti Sisal e Lottomatica, sul portale www.agenziaentrateriscossione.gov.it e con l’App Equiclick tramite la piattaforma PagoPa. Si può pagare anche direttamente agli sportelli ma esclusivamente su appuntamento da prenotare sul sito nella sezione “Prenota ticket”. Infine, è possibile effettuare il versamento mediante compensazione con i crediti Relazioni Esterne e Governance Relazioni con i Media 2 commerciali non prescritti, certi, liquidi ed esigibili (c.d. crediti certificati) maturati per somministrazioni, forniture, appalti e servizi nei confronti della Pubblica Amministrazione.

L’Agenzia delle Entrate Riscossione indica inoltre che chi non è più in possesso della “Comunicazione delle somme dovute”, inviata nel 2019 dall’Agenzia delle entrate-Riscossione a seguito dell’adesione, contenente il dettaglio di quanto dovuto e i bollettini di pagamento, può richiederne una copia direttamente sul sito www.agenziaentrateriscossione.gov.it, nelle pagine dedicate ai provvedimenti di “rottamazione-ter” e “saldo e stralcio”, senza necessità di pin e password, e riceverla via email insieme ai relativi bollettini.

Chi è in possesso delle credenziali per accedere all’area riservata del sito (Cie, Spid, credenziali rilasciate dall’Agenzia delle Entrate, credenziali Inps e Cns) può scaricare direttamente il documento dall’Area riservata del sito e contestualmente procedere al pagamento con il servizio Paga-online. Inoltre, se non si intende effettuare l’intero versamento di quanto dovuto, si può utilizzare il servizio “Conti tu” che permette di selezionare solo alcune delle cartelle e avvisi che si vogliono effettivamente pagare in forma agevolata tra quelli contenuti nella “Comunicazione”, ricalcolare l’importo e stampare i nuovi bollettini.

Infine, sul sito di Agenzia Riscossione è possibile anche utilizzare il servizio che consente di verificare la presenza, tra gli importi da pagare in definizione agevolata, di carichi potenzialmente annullabili in base ai requisiti di legge fissati dal decreto Sostegni (D.L. n. 41/2021) per lo “stralcio-debiti”.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Meloni: “Eccessi vanno puniti ma non screditiamo forze dell’ordine”


Dopo gli incidenti a Pisa e Torino, Giorgia Meloni affronta il tema dell'ordine pubblico e il ruolo delle forze dell'ordine...
Read More
Meloni: “Eccessi vanno puniti ma non screditiamo forze dell’ordine”

Incendio a Trucazzano (Milano): situazione quasi sotto controllo


L'incendio che ha distrutto un capannone industriale di circa 8.000 metri quadrati a Trucazzano, nel Milanese, è quasi del tutto...
Read More
Incendio a Trucazzano (Milano): situazione quasi sotto controllo

Maltempo in Italia con rischio di alluvioni e nevicate fino al weekend


Le previsioni meteo per oggi e domani indicano che il maltempo continuerà in Italia, con situazioni alluvionali in atto. Un...
Read More
Maltempo in Italia con rischio di alluvioni e nevicate fino al weekend

Usa, Trump escluso da primarie in Illinois: decisione sospesa fino a venerdì


Con una mossa sorprendente, una giudice dell'Illinois ha escluso l'ex presidente Donald Trump dal voto per le primarie repubblicane del...
Read More
Usa, Trump escluso da primarie in Illinois: decisione sospesa fino a venerdì

Serie A: l’Inter travolge l’Atalanta 4-0 e rafforza la leadership


Nel match di recupero della 21ª giornata della Serie A 2023-2024, l'Inter ha sconfitto l'Atalanta con un netto 4-0, consolidando...
Read More
Serie A: l’Inter travolge l’Atalanta 4-0 e rafforza la leadership

Il Napoli domina il Sassuolo: 6-1 al Mapei Stadium


Nel recupero della 21ª giornata della Serie A 2023-2024, il Napoli travolge il Sassuolo con un netto 6-1 al Mapei...
Read More
Il Napoli domina il Sassuolo: 6-1 al Mapei Stadium

Richiesta protezione Transnistria a Mosca contro le pressioni della Moldova


I rappresentanti della repubblica autoproclamata della Transnistria hanno chiesto a Mosca "protezione contro le pressioni della Moldova" durante un congresso...
Read More
Richiesta protezione Transnistria a Mosca contro le pressioni della Moldova

Contrastare lo spreco alimentare: a Roma parte il progetto ‘Tenga il resto’


L'Assessorato all’Agricoltura, Ambiente e Ciclo dei Rifiuti di Roma Capitale ha avviato il progetto 'Tenga il resto' con l'obiettivo di...
Read More
Contrastare lo spreco alimentare: a Roma parte il progetto ‘Tenga il resto’

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza