Connect with us

Economia

Bonus rottamazione tv al via, fino a 100 euro e senza Isee


OFFERTE IMPERDIBILI AMAZON BLACK FRIDAY

Il ministro dello sviluppo economico Giancarlo Giorgetti ha firmato il decreto attuativo che rende operativo il bonus rottamazione tv, che sostiene i cittadini nell’acquisto di televisori compatibili con i nuovi standard tecnologici di trasmissione del digitale terrestre Dvbt-2/Hevc Main 10. La nuova tecnologia consentirà di migliorare la qualità del segnale e di dare spazio alle trasmissioni in alta definizione.

Bonus rottamazione tv, in che consiste

L’agevolazione consiste in uno sconto del 20% sul prezzo d’acquisto, fino a un massimo di 100 euro, che si può ottenere rottamando un televisore acquistato prima del 22 dicembre 2018

Il bonus rottamazione tv ha, infatti, l’obiettivo di favorire la sostituzione di apparecchi televisivi che non saranno più idonei ai nuovi standard tecnologici, al fine di garantire la tutela ambientale e la promozione dell’economia circolare attraverso un loro corretto smaltimento.

Nessun limite Isee

A differenza del precedente incentivo, che resta comunque in vigore ed è pertanto cumulabile per coloro che sono in possesso di tutti i requisiti, il bonus rottamazione tv si rivolge a tutti i cittadini in quanto non prevede limiti di Isee. In particolare, verrà riconosciuto un bonus per l’acquisto di un televisore per ogni nucleo familiare fino al 31 dicembre 2022. Le risorse destinate alla misura sono complessivamente 250 milioni di euro.

I requisiti

Il provvedimento individua tre requisiti per beneficiare dell’incentivo: residenza in Italia, rottamazione di un televisore e il pagamento del canone di abbonamento al servizio di radiodiffusione. A tal riguardo è previsto che potranno accedere all’agevolazione anche i cittadini, di età pari o superiore a settantacinque anni, che sono esonerati dal pagamento del canone.

Come rottamare i vecchi apparecchi

La rottamazione delle tv per accedere all’acquisto di televisori compatibili con i nuovi standard tecnologici potrà essere effettuata in sede di acquisto del nuovo televisore, consegnando al rivenditore quello vecchio, che si occuperà poi dello smaltimento dell’apparecchio e di ottenere un credito fiscale pari allo sconto riconosciuto al cliente al momento dell’acquisto del nuovo apparecchio. Lo rende noto il Mise.

Un’altra modalità per rottamare la vecchia tv è consegnarla direttamente in una isola ecologica autorizzata. In questo caso un modulo certificherà l’avvenuta consegna dell’apparecchio, con la relativa documentazione per richiedere lo sconto sul prezzo di acquisto.

In vista del passaggio agli standard di trasmissione del digitale terrestre di nuova generazione i cittadini possono verificare la compatibilità dei televisori in proprio possesso e gli elenchi delle apparecchiature idonee seguendo le informazioni e le procedure indicate sul sito nuovatvdigitale.mise.gov.it. Il decreto, controfirmato dal ministro dell’economia e delle finanze, è stato inviato alla Corte dei Conti per la registrazione.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Aspria harbour club scende in campo la solidarietà dal primo dicembre al 4


Il consueto appuntamento promosso dal Club a supporto di diverse associazioni benefiche giunge alla sua decima edizione, quest’anno con un doppio torneo...
Read More
Aspria harbour club scende in campo la solidarietà dal primo dicembre al 4

Frana Ischia, ancora senza esito le ricerche dei 4 dispersi


A cinque giorni dalla frana di Casamicciola sono ancora senza esito le ricerche dei quattro dispersi. Dopo il ritrovamento delle...
Read More
Frana Ischia, ancora senza esito le ricerche dei 4 dispersi

Ucraina, sondaggio: “più di metà popolo Russia favorevole a negoziati pace”


Cala il sostegno dei russi per la guerra in Ucraina. Secondo un sondaggio riservato commissionato dal Cremlino, riferisce il sito...
Read More
Ucraina, sondaggio: “più di metà popolo Russia favorevole a negoziati pace”

Ucraina, Lavrov: “Evitare scontri militari fra Paesi con arsenali nucleari”


"Qualsiasi scontro militare fra Paesi con arsenali nucleari deve essere evitato, anche con armi convenzionali. L'escalation può diventare incontrollabile", ha...
Read More
Ucraina, Lavrov: “Evitare scontri militari fra Paesi con arsenali nucleari”

Stato islamico, ucciso il leader al-Qurashi


Il leader dello Stato Islamico Abu Hasan al-Hashimi al-Qurashi è stato ucciso in battaglia. Lo riporta l'emittente al-Arabiya citando un...
Read More
Stato islamico, ucciso il leader al-Qurashi

Decreto rave, governo modifica il testo: cosa cambia


Cambia il testo della norma anti-rave con l'emendamento del governo, che ora sembra tenere fuori dall'ipotesi di reato manifestazioni studentesche...
Read More
Decreto rave, governo modifica il testo: cosa cambia

Ucraina, missile russo contro punto distribuzione gas a Zaporizhzhia


Gli attacchi notturni della Russia contro l'Ucraina hanno colpito un punto di distribuzione del gas nel distretto di Zaporizhzhia, causando...
Read More
Ucraina, missile russo contro punto distribuzione gas a Zaporizhzhia

Covid Cina, via restrizioni a Guangzhou dopo proteste


Sono state improvvisamente rimosse le restrizioni anti-Covid in vigore in metà dei distretti di Guangzhou, la città cinese dove la...
Read More
Covid Cina, via restrizioni a Guangzhou dopo proteste

Le ultime da… Bonvivre

Tutte le ultime news dal nostro giornale tematico BONVIVRE su arte, cultura, tempo libero e stile di vita...

Le ultime di LR

Tutte le ultime news di Liberoreporter

di tendenza