Connect with us

In Evidenza

Obbligo vaccinale: per operatori sanitari in arrivo decreto ad hoc




Obbligo vaccinale per gli operatori sanitari che lavorano a contatto con i pazienti. A questo sta lavorando il governo di Mario Draghi, come annunciato dallo stesso premier in conferenza e poi confermato da altri membri dell’esecutivo. A stretto giro rifiutare il vaccino anti Covid non sarà più consentito in questo ambito.

“Il governo intende intervenire, non va assolutamente bene che siano a contatto con malati. La ministra Cartabia sta preparando un provvedimento su questo. Come, è tutto ancora da vedere”, ha detto il presidente del Consiglio, anticipando che sul tema “ci sarà un decreto”. Ed è proprio la titolare di via Arenula che, da giudice costituzionale, firmò una delle sentenze con cui la Consulta ha sostenuto la legittimità dell’obbligo vaccinale; una pronuncia sul morbillo, dunque su un’emergenza sì, ma che nulla ha a che vedere con la pandemia che il mondo intero sta affrontando pagando un sacrificio altissimo in termini di vite umane. Chi pensava in un provvedimento che si limitasse a imporre sospensioni e traslochi a sanitari no vax probabilmente dovrà ricredersi: tutto sembra portare alla linea dura e, per giunta, in tempi strettissimi.

Il decreto sarà presto sul tavolo del Cdm perché non si ripetano altri casi come quello di Lavagna, piccolo Comune alle porte di Genova dove un operatore sanitario non vaccinato ha finito per infettare 8 pazienti e un infermiere. Un cluster nel reparto di medicina dove tutti gli operatori sanitari dovrebbero essere vaccinati ma dove alcuni, come in altri ospedali italiani seppur i casi rappresentino una risicatissima minoranza, hanno rifiutato di sottoporsi alla somministrazione del vaccino.

Al decreto lavoreranno anche il dicastero della Salute e quello del Lavoro e potrebbe essere pronto già la settimana prossima, spiegano fonti di governo. Verrà circoscritto, con ogni probabilità, ai soli sanitari che hanno contatto diretti con i pazienti, inclusi i medici di famiglia.

La norma per evitare nuovi casi Lavagna è dunque “al vaglio. Però bisogna anche riconoscere che l’adesione del personale sanitario è stata straordinariamente rilevante – ha rimarcato il ministro Roberto Speranza, in conferenza stampa al fianco di Draghi- Noi interverremo su una quota che è molto residuale, e credo che questo vada riconosciuto”.

“Tutti gli operatori sanitari hanno svolto un lavoro straordinario e hanno dato anche un esempio positivo – ha sottolineato ancora il ministro – C’è un pezzetto, molto minimale, che ora stiamo provando anche a formalizzare sul piano quantitativo, e su questo stiamo valutando l’intervento con una norma”. “Ma la stragrande maggioranza dei nostri medici e dei nostri infermieri – ha ribadito Speranza – in maniera del tutto volontaria ha risposto positivamente, dando anche il buon esempio rispetto all’obiettivo della vaccinazione”.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Ucraina, Dvornik: “Russia ha rapito almeno 230mila nostri bambini”


La Russia sta portando i bambini ucraini nel suo territorio per distruggere l'Ucraina. E' la denuncia rilanciata da Serhiy Dvornik,...
Read More
Ucraina, Dvornik: “Russia ha rapito almeno 230mila nostri bambini”

Fuoco a Stromboli, incendio pare sia scoppiato a causa riprese fiction


Notte di fuoco sull'isola di Stromboli, dove ieri mattina è scoppiato un incendio che poi si è propagato per decine...
Read More
Fuoco a Stromboli, incendio pare sia scoppiato a causa riprese fiction

Addio a Ciriaco De Mita, ex premier e segretario della Democrazia Cristiana


E' morto Ciriaco De MIta. Ex premier e segretario della Dc, aveva 94 anni. "Un appassionato di politica. Un grande...
Read More
Addio a Ciriaco De Mita, ex premier e segretario della Democrazia Cristiana

Vaiolo delle scimmie: un approfondimento per saperne di più


Quanto è contagioso il vaiolo delle scimmie per i contatti stretti di persone infettate? "Dai focolai in Africa, il tasso...
Read More
Vaiolo delle scimmie: un approfondimento per saperne di più

Nato: non saranno forniti aerei o tank occidentali a Ucraina, c’è accordo informale


I paesi membri della Nato si sono accordati informalmente per non fornire alcuni tipi di armamento all'Ucraina in modo da...
Read More
Nato: non saranno forniti aerei o tank occidentali a Ucraina, c’è accordo informale

Omicidio Laura Ziliani: confessa l’uccisione dell’ex vigilessa Mirto Milani


Mirto Milani ha confessato di aver ucciso l'ex vigilessa di Temù, Laura Ziliani. La svolta nelle indagini sull'omicidio dell'8 maggio...
Read More
Omicidio Laura Ziliani: confessa l’uccisione dell’ex vigilessa Mirto Milani

Conference League: è della Roma che batte in finale Feyenoord 1-0


La Roma batte il Feyenoord 1-0 nella finale di Conference League a Tirana e conquista il trofeo continentale. I giallorossi...
Read More
Conference League: è della Roma che batte in finale Feyenoord 1-0

Sanzioni Russia, stretta Ue: violarle diventi reato comunitario


Stretta della Commissione europea per rendere più efficace l'attuazione delle sanzioni Ue alla Russia. L'esecutivo comunitario propone da un lato...
Read More
Sanzioni Russia, stretta Ue: violarle diventi reato comunitario

Le ultime da… Bonvivre

Tutte le ultime news dal nostro giornale tematico BONVIVRE su arte, cultura, tempo libero e stile di vita...

di tendenza

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends