Connect with us

Published

on

La Puglia in zona gialla da giovedì 11 febbraio con nuove misure e regole. Sulla base dei dati del monitoraggio della Cabina di Regia riunitasi a seguito della rettifica da parte della regione dei dati relativi al coronavirus, il Ministro della Salute si appresta a firmare un’ordinanza che porta la Puglia in area gialla da giovedì. Il cambio porta a 18 le regioni nell’area con misure più soft. In zona arancione, con restrizioni maggiori, restano Bolzano (che però con ordinanza regionale è lockdown), Sicilia, Umbria.

Le regole della zona gialla:

Coprifuoco e spostamenti – Il coprifuoco è fissato dalle 22 fino alle 5. Dopo quell’ora ci si può muovere solo per esigenze lavorative, situazioni di necessità o per motivi di salute. Per spostarsi in quegli orari bisognerà fare un’autocertificazione. Resta l’obbligo di mascherina anche all’aperto, a eccezione dei bambini sotto ai sei anni, di chi svolge attività sportiva e di chi ha patologie. Fino al 15 febbraio è vietato ogni spostamento in entrata e in uscita tra i territori di diverse regioni o province autonome, tranne quelli per esigenze lavorative, situazioni di necessità, motivi di salute.

Visite – Una sola volta al giorno è permesso spostarsi verso un’altra abitazione privata abitata della stessa Regione o Provincia autonoma, tra le 5 e le 22, a un massimo di due persone, oltre a quelle che già vivono nella casa di destinazione. Chi si sposta può portare con sé i figli minori di 14 anni e le persone disabili o non autosufficienti conviventi.

Scuola – Le scuole superiori adottano la didattica in presenza almeno al 50 per cento ed entro il limite del 75 per cento. Per medie ed elementari resta la didattica in presenza, ma con l’obbligo di mascherina per i bambini con più di sei anni. Le università organizzano la didattica con le autorità regionali.

Bar e ristoranti – Per bar e ristoranti restano le regole di apertura dalle 5 alle 18, consegna a domicilio consentita, asporto possibile con divieto di consumazione sul posto o nelle adiacenze. I musei possono rimanere aperti dal lunedì al venerdì tranne nei giorni festivi.

Cinema, teatri e sport – Rimangono chiusi i cinema, i teatri, le sale scommesse, le sale da gioco, le discoteche, le sale da ballo, le sale da concerto, le palestre, le piscine, i parchi tematici, le terme, i centri benessere. I negozi sono aperti ma i centri commerciali sono chiusi nel weekend. Chiusi gli impianti sciistici fino al 15 febbraio, previa autorizzazione delle autorità regionali, in base alla situazione sanitaria.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Iran: elezioni per il Parlamento e l’Assemblea degli Esperti in un contesto di tensioni


Oggi in Iran si svolgono le elezioni per il rinnovo del Parlamento e dell'Assemblea degli Esperti, in uno scenario segnato...
Read More
Iran: elezioni per il Parlamento e l’Assemblea degli Esperti in un contesto di tensioni

Funerali di Alexey Navalny a Mosca: tensioni e sorveglianza


Oggi si tengono i funerali di Alexey Navalny, il dissidente russo morto il 16 febbraio scorso nella colonia penale di...
Read More
Funerali di Alexey Navalny a Mosca: tensioni e sorveglianza

Possibile ritorno dell’Inverno in Italia: Gelate e Nevicate in Arrivo


Dopo l'ondata di maltempo che ha interessato l'Italia con abbondanti piogge e nevicate, una nuova minaccia sembra profilarsi all'orizzonte. Secondo...
Read More
Possibile ritorno dell’Inverno in Italia: Gelate e Nevicate in Arrivo

Incendio mortale a Dacca, Bangladesh: 44 vittime e decine di feriti


Un incendio divampato in un edificio a sette piani a Dacca ha causato la morte di almeno 44 persone e...
Read More
Incendio mortale a Dacca, Bangladesh: 44 vittime e decine di feriti

Maltempo in Italia: ancora allerta rossa in Veneto, disagi in diverse regioni


Il maltempo persiste in Italia con l'allerta rossa ancora attiva in Veneto, e allerta arancione in Emilia Romagna. Milano sotto...
Read More
Maltempo in Italia: ancora allerta rossa in Veneto, disagi in diverse regioni

Rapina a Roma: rubati gioielli di lusso, la vittima minacciata con una pistola


Una violenta rapina è avvenuta questa sera in zona Flaminio a Roma. Una donna di 62 anni, ferma al volante...
Read More
Rapina a Roma: rubati gioielli di lusso, la vittima minacciata con una pistola

Biden ordina indagine su rischi spionaggio cinese attraverso auto elettriche


Il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, chiede un'indagine sulle potenziali minacce alla sicurezza nazionale dovute alle auto elettriche cinesi...
Read More
Biden ordina indagine su rischi spionaggio cinese attraverso auto elettriche

Liliana Segre querela Elena Basile: depositate accuse di diffamazione


La senatrice a vita Liliana Segre presenta querela nei confronti di Elena Basile in seguito alle dichiarazioni diffamatorie della ex...
Read More
Liliana Segre querela Elena Basile: depositate accuse di diffamazione

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza