LiberoReporter

Serie A: Atalanta-Juve 1-3, pareggio Milan-Napoli e l’Inter trafigge il Toro

AGGIORNAMENTO – Colpo grosso della Juventus a Bergamo: la Vecchia signora strapazza gli uomini di Gasperini e porta a casa i tre punti con una vittoria per 1-3. Gosens al 56′ porta in vantaggio i nerazzurri, ma Higuain, autore di una doppietta, cambia il volto del match, che Dybala al 92′ regola sul punteggio finale. Testa della classifica salda nella mani dei bianconeri. Milan e Napoli si dividono la posta a San Siro con un gol per parte (Lozano (N), Bonaventura (M). Ottima prestazione a Torino della formazione di Antonio Conte, che ha la meglio su granata vincendo per 3-0 (Lautaro Martinez 12′, De Vrij al 32′ e Lukaku al 55′) e mantenendo intatte le distanze dalla Juve.

“C’è un’aria formidabile e le stelle sono accese”: i versi del “Sabato Italiano” di Sergio Caputo calzano alla perfezione per la 13ª giornata della Serie A che concentra il suo clou tutto negli anticipi pre-domenicali: le danze si aprono sabato alle 15.00, quando a Bergamo si affronteranno Atalanta e Juventus.

Gli uomini di Gasperini pronti a fermare i bianconeri

Le quote Stanleybet sono equilibratissime in questo turno. I nerazzurri hanno rallentato nell’ultimo scorcio di campionato (due pareggi e un ko nelle ultime tre) scivolando dal terzo al quinto posto, ma nelle quote non sono troppo distanti dalla Juve: sul 2,85 assegnato al loro successo pesano i precedenti, visto che i bianconeri, in campionato, non li superano a domicilio dal 2016. Juventus ancora imbattuta e inevitabilmente favorita, quindi, ma sui bianconeri si punta a 2,35, mentre il picco nella forbice «1X2» è rappresentato dal pareggio, a 3,40. Sulla «X», tra l’altro, si sono conclusi gli ultimi tre precedenti di Serie A giocati a Bergamo, tutti con lo stesso risultato, 2-2: un punteggio che nella prossima sfida è proposto a 11,50.

A San Siro Milan contro Napoli

Il pronostico strettissimo contraddistingue anche la sfida delle 18.00, tra Milan e Napoli. In questo caso il margine minimo tra i tre esiti è dato dalla crisi che entrambe le formazioni stanno attraversando. Due ko di fila per il Milan, a cui il nuovo allenatore Stefano Pioli non è ancora riuscito a dare la scossa: i rossoneri, seppure giochino in casa, partono dietro e sono dati a 3,00. Quota 3,40 per il pareggio mentre si punta a 2,25 sul blitz del Napoli che, senza successi da cinque turni, è finito fuori dalla zona Europa, e ora è settimo in classifica. Sia rossoneri che azzurri hanno qualcosa da registrare in difesa: 16 le reti subite dal Milan fino a ora, 15 quelle al passivo del Napoli, quindi, in entrambi i casi, una media più di una rete incassata a partita. Il Goal (scommessa su entrambe in gol) è ritenuto molto probabile a 1,65.

A Torino i granata sfidano l’Inter

A chiudere il grande sabato italiano c’è la sfida serale tra Torino e Inter, in campo alle 20.45. I granata, dopo un periodo grigio, hanno mostrato ottimi segnali di ripresa, battendo per 4-0 il Brescia nell’ultimo turno di campionato. L’Inter, unica squadra in grado di mantenere il forsennato ritmo della Juve, resta comunque un ostacolo difficile da superare per gli uomini di Mazzarri, che partono a 4,10 sul tabellone Stanleybet.it. Si punta a 3,40 sul pareggio, mentre scende a 1,87 il successo dell’Inter, che non batte il Toro in trasferta dal 2015. Allora finì 1-0 per i nerazzurri, un risultato inserito tra i più probabili nelle quote sulla prossima sfida, dato a 7,00.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends