LiberoReporter

Auto nuova? Quali elementi considerare per un acquisto perfetto

Benzina, diesel o ibrida? Meglio una station wagon o una piccola city car? Quando si inizia a pensare all’acquisto di una nuova auto sono tanti gli interrogativi da valutare con attenzione, tanto che si potrebbe avere più di un dubbio. 

Andiamo dunque a vedere alcuni aspetti da tenere in mente per capire quale sia l’auto realmente adatta alle nostre esigenze. 

Alimentazione

Partiamo dall’elemento che crea forse più dubbi di tutti, ovvero quello della motorizzazione.

Oggi il diesel ha subito una brusca frenata, dovuta ai diversi vincoli imposti in alcune città e alle ipotesi di ulteriori restrizioni in arrivo. In sostanza dunque conviene valutare l’acquisto di questo tipo di motore solo se si percorrono più di 15/20 mila km l’anno di cui una buona parte su strade extraurbane o autostrade. 

Le piccole motorizzazioni benzina sono infatti ideali per la città e per chi non percorre molti km ogni anno. Oggi poi le case costruttrici prestano particolare attenzione anche ai tanto temuti consumi. 

Se la spesa per il carburante è l’elemento che vi preoccupa di più, invece, si possono tenere in considerazione anche tutte le versioni ibride, che uniscono i vantaggi dell’elettrico ai motori tradizionali, o in alternativa un’alimentazione più economica come il GPL e il Metano. 

Budget

Quando ci si trova a dover fare una spesa importante è sempre bene fissare prima di tutto un budget, calcolando così le proprie disponibilità economiche. 

Nel caso dell’acquisto di una vettura, occorre considerare anche i costi accessori: si va dalla messa su strada all’imposta di bollo, passando anche per le spese di un eventuale finanziamento. Su quest’ultimo aspetto va detto che oggi, grazie ad alcuni siti, è possibile fare un preventivo direttamente sul web come nel caso del prestito online Santander, così da valutare l’importo della rata mensile e il peso che questa avrà sul resto del budget familiare. 

In questo calcolo, infine, è bene includere anche una stima dei costi di manutenzione, magari facendosi un’idea dei prezzi dei tagliandi nelle officine della casa madre. 

Nuova, Km0 o usata

Chi si appresta ad acquistare una nuova auto si trova solitamente di fronte a questa scelta. Tradizionalmente, chi ha a disposizione un budget maggiore tende a preferire la sicurezza di un’auto nuova e i servizi di un concessionario. Al contempo, però, è bene non sottovalutare le tante offerte relative alle vetture a Km0, visto che si parla di automobili praticamente nuove che però possono essere scontate anche del 20% rispetto al prezzo di listino. 

Discorso a parte per l’usato, un settore da qualche tempo in forte crescita che offre oggi diverse occasioni: in questo caso bisogna fare un po’ più d’attenzione e conviene sempre provare l’auto su strada, magari osservando le condizioni generali della vettura con un meccanico di fiducia. 

Concludendo, possiamo dire che non c’è bisogno di lasciarsi spaventare dai tanti dubbi e dalle inevitabili indecisioni, acquistare un’auto è una scelta da fare con cura considerando diversi elementi, tra cui tutti quelli che abbiamo preso in considerazione. 

 

 

(AS)

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends