LiberoReporter

Csm su caso Palamara: sospeso da funzioni e stipendio

Il collegio disciplinare del Consiglio Superiore della Magistratura, ha deciso la sospensione, sia dalle funzione che dello stipendio, per il Pubblico ministero romano Luca Palamara, che risulta indagato con l’accusa di corruzione dalla procura di Perugia. La richiesta della sospensione era stata richiesta il 12 giugno scorso dal pg della Cassazione Riccardo Fuzio, alla fine anche lui coinvolto nella stessa inchiesta per rivelazione di segreto, visto che fu lui a rivelare a Palamara dell’indagine in corso a suo carico.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends