Connect with us

Published

on

Tra giugno e luglio 2023 è previsto un nuovo aumento dello stipendio grazie al decreto Lavoro che riduce ulteriormente il cuneo fiscale, abbassando l’aliquota contributiva a carico dei dipendenti. Questo si aggiunge alle disposizioni della legge di Bilancio 2023.

L’aumento dello stipendio riguarderà esclusivamente le retribuzioni inferiori a 2.692 euro mensili (35.000 euro all’anno), per le quali è previsto un ulteriore aumento del netto. Le simulazioni indicano che tra giugno e luglio, quando verrà applicato lo sgravio aggiuntivo del 4%, l’aumento netto potrà variare fino a un massimo di 65 euro, a seconda del reddito percepito.

Chi desidera calcolare autonomamente l’aumento previsto, per farsi un’idea di quanto riceverà in più con lo stipendio di luglio (e fino a dicembre 2023), può seguire le istruzioni fornite da Money.it. Basta prendere lo stipendio lordo (anche quello indicato sull’ultima busta paga) e applicare il 4%: questa sarà l’ammontare risparmiato grazie alla riduzione del cuneo fiscale.

Ad esempio, su uno stipendio di 1.000 euro il risparmio sarà di 40 euro, mentre su uno di 2.000 euro l’importo risparmiato sarà addirittura di 80 euro.

Tuttavia, su questi importi sarà necessario calcolare l’Irpef, poiché rientra nella quota imponibile dello stipendio, sulla quale vengono calcolate le imposte. L’Irpef dovrebbe essere calcolata al netto della detrazione da lavoro dipendente.

Se non si vuole affrontare il complicato calcolo, si può approssimativamente sottrarre dal risparmio contributivo ottenuto circa il 20-25% per avere un’idea approssimativa del netto indicato sulla busta paga.

LE ULTIME NOTIZIE

Attacchi russi in Ucraina: morti a Odessa e feriti a Dnipro

Attacchi russi in Ucraina: morti a Odessa e feriti a Dnipro

Nuovi attacchi contro il territorio ucraino. Usa varano nuove sanzioni contro Mosca Nella recente escalation di tensioni, attacchi russi con...
Read More
Tragedia a Valencia: incendio distrugge condominio, 4 morti e 20 dispersi

Tragedia a Valencia: incendio distrugge condominio, 4 morti e 20 dispersi

Un devastante incendio ha colpito un condominio nella città costiera spagnola di Valencia, causando almeno quattro vittime. I servizi di...
Read More
Europa League, Milan e Roma vanno avanti

Europa League, Milan e Roma vanno avanti

Europa League: Milan avanza nonostante la Sconfitta, Roma vince ai Rigori Il Milan si qualifica per gli ottavi di finale...
Read More
Serie A, la Lazio riscatta il Ko con il Bologna: 2-0 contro il Torino

Serie A, la Lazio riscatta il Ko con il Bologna: 2-0 contro il Torino

La Lazio si riprende dalla sconfitta casalinga contro il Bologna di domenica, vincendo per 2-0 in trasferta contro il Torino...
Read More
Pratola Serra, operaio muore schiacciato da macchinario

Pratola Serra, operaio muore schiacciato da macchinario

Tragedia sul Lavoro in Campania: Morto Operaio a Pratola Serra Un operaio di 52 anni ha perso la vita in...
Read More
Morte di Navalny: referto parla di cause naturali, famiglia sottoposta a pressioni

Morte di Navalny: referto parla di cause naturali, famiglia sottoposta a pressioni

Potrebbero seppellire il corpo in segreto senza che la famiglia possa dargli l'ultimo saluto Il referto medico sulla morte di...
Read More
Leclerc e la Ferrari al Top nei Test in Bahrain nella seconda giornata

Leclerc e la Ferrari al Top nei Test in Bahrain nella seconda giornata

Il pilota monegasco Charles Leclerc si è confermato il più veloce nella mattinata della seconda giornata di test a Bahrain,...
Read More
Medvedev: “Russia prenderà Kiev presto”

Medvedev: “Russia prenderà Kiev presto”

Il vicepresidente del Consiglio di sicurezza russo, Dmitry Medvedev, ha dichiarato apertamente che l'esercito russo potrebbe raggiungere Kiev, considerandola una...
Read More

(con fonte AdnKronos)

telefoni ricondizionati

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza