Connect with us

Published

on

AggiornamentoUn lunghissimo applauso e una standing ovation ha accolto il premier Mario Draghi alla Camera. “Innanzitutto grazie, grazie. Grazie per questo” applauso “naturalmente, certe volte anche il cuore dei banchieri centrali viene usato, a volte. Grazie per questo e per tutto il lavoro fatto in questi mesi”, ha detto Draghi in Aula.

Chiedo di sospendere la seduta perché sto recandomi dal presidente della Repubblica per comunicargli le mie determinazioni“, ha poi aggiunto. A questo punto il presidente della Camera Roberto Fico sospeso la seduta fino a mezzogiorno.

Questa la decisione dell’ex presidente della Bce dopo la giornata cruciale andata in scena ieri al Senato che ha di fatto sancito la fine del suo esecutivo.

Il Cdm non si terrà, come da attese. Draghi ha già presentato le dimissioni in Consiglio dei ministri la scorsa settimana – precisano dal ministero dei Rapporto con il Parlamento – ragion per cui non ci sarà un nuovo passaggio poiché formalmente ha già comunicato le sue decisioni ai ministri.

La notizia della prima ora – Il premier Mario Draghi alla Camera per un nuovo passaggio della crisi di governo, dopo la giornata cruciale andata in scena ieri al Senato che ha di fatto sancito la fine dell’esecutivo guidato dall’ex numero 1 della Bce.

Dopo il passaggio a Montecitorio, solo al termine dei lavori dell’Assemblea, Draghi si recherà a riferire al presidente della Repubblica Mattarella. A quel punto il capo dello Stato avrà tutti gli elementi per decidere come procedere: se aprire eventuali consultazioni oppure se e quando sentire i presidenti del Senato Casellati e della Camera Fico, per procedere poi allo scioglimento delle Camere.

Cosa è successo ieri al Senato

Forza Italia, Lega, M5S non hanno votato sulla risoluzione Casini su cui il premier aveva posto la fiducia (è passata al Senato con soli 95 voti a favore) e quell’appello di Draghi in Aula – “siete pronti a ricostruire il patto” che ha consentito all’esecutivo di andare avanti in questo anno e mezzo? – è caduto inesorabilmente nel vuoto. Pur avendo il governo incassato il sì alla fiducia, restano pur sempre appena 95 voti a favore -Pd, Iv, Leu, Ipf e Italia al Centro- numeri lontani anni luce da quelli che servirebbero per rimettere insieme una maggioranza che si è sfilacciata giorno dopo giorno.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Putin minaccia la NATO e l’Europa: avvertimenti sul conflitto in Ucraina
Il presidente russo Vladimir Putin mette in guardia l'Occidente riguardo alle implicazioni di un coinvolgimento più profondo in Ucraina Vladimir...
Read More
Tre condanne per violenza sessuale di gruppo su Campionessa Olimpionica
Il gup di Roma infligge pene di 5 anni e 4 mesi a tre calciatori sardi per l'aggressione avvenuta nel...
Read More
Borrell (Ue): “Ucraina Ha Diritto di Difendersi Colpendo la Russia”
L'Alto Rappresentante dell'Ue sostiene l'uso di armi europee sul territorio russo, suscitando reazioni contrastanti in Italia L'Ucraina ha il "diritto...
Read More
Pronto soccorso 2023: attesa media “mostruosa”, tempo permanenza 31 ore
I dati dell'Osservatorio Simeu rivelano un aumento del 25% dei tempi di attesa in pronto soccorso rispetto al 2019 e...
Read More
Gallo di Petriano (PU): operaio muore schiacciato da un macchinario
In un'azienda di componenti per mobili, un giovane di 33 anni perde la vita in un tragico incidente. indagini in...
Read More
Meloni inaugura centro sportivo Delphinia a Caivano
Il premier visita il luogo simbolo delle violenze sui minori, accompagnata da don Patriciello e dal vescovo Spinillo Parole chiave:...
Read More
Torino, fermato 29enne marocchino per terrorismo: è membro dell’ISIS
Elmandi Halili, già noto per la propaganda jihadista in italiano, è stato fermato dalla polizia dopo un'indagine della Digos torinese...
Read More
Nuove Regole per gli Autovelox: Decreto del MIT Diventa Legge
Stop agli Autovelox Selvaggi: misure più severe per prevenire abusi e garantire la sicurezza stradale. Il decreto non sana la...
Read More

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza