Connect with us

News

Pagamenti con bancomat e carte, multe in arrivo per chi non usa Pos



Pagamenti con bancomat e carte, dal 1° gennaio non basterà più rispettare l’obbligo di avere il Pos: chi non lo utilizza pagherà una multa proporzionata al valore della transazione negata. Finora, ricorda laleggepertutti.it, c’era l’obbligo di averlo ma non la multa per chi non lo voleva usare. Ora si cambia: sono in arrivo delle sanzioni per chi rifiuta i pagamenti con Pos. Lo ha deciso il governo, che vuole in questo modo fare un altro passo avanti nella lotta all’evasione fiscale.

Il ragionamento dell’esecutivo è molto semplice: inutile imporre agli esercenti o ai prestatori di servizi uno strumento per i pagamenti tracciabili se poi il consumatore, appena accenna a tirar fuori carta di credito o bancomat, si sente dire che la moneta elettronica non è accettata e il negoziante, il barista o il professionista la passano liscia. Così dal 1° gennaio 2022 chi non dispone di Pos o ce l’ha come elemento d’arredo inutilizzato verrà punito con una sanzione amministrativa di 30 euro più il 4% del valore della transazione rifiutata. Per fare qualche esempio: chi non accetta di incassare un caffè da 1 euro con il bancomat, pagherà 30,04 euro di multa per ogni transazione negata, mentre chi rifiuta il pagamento elettronico di un pasto da 25 euro si vedrà arrivare una sanzione da 31 euro, e così via. Più alto è il valore del bene o del servizio acquistato, più aumenta l’importo della sanzione.

Così facendo, il governo cerca di dare un senso compiuto all’obbligo del Pos. Finora, infatti, l’esercente è tenuto ad averlo ma non è sanzionato se non lo usa. Il che, ovviamente, legittima chi vuole fare riscuotere in contanti a non utilizzare il dispositivo per i pagamenti elettronici, con il rischio che ci scappi qualche incasso non dichiarato. La sanzione, quindi, viene introdotta con questa logica: ogni obbligo imposto senza una sanzione per chi non lo rispetta è un obbligo inutile. E tanto vale rendere utili le cose inutili. Ci è riuscito questa volta Mario Draghi, dopo che in passato il governo di Giuseppe Conte provò senza successo a mettere delle sanzioni contro chi rifiuta il Pos.

L’obbligo di accettare i pagamenti elettronici sarà assolto anche quando venga accettata solo una tipologia di carta di debito e almeno un’altra di carta di credito, identificate dal marchio del circuito a cui appartengono. In sostanza, il consumatore deve avere la possibilità di pagare o con carta di credito o con bancomat o altra carta di debito.

Il giro di vite sui Pos si aggiunge alle sanzioni per l’omessa fatturazione e per il mancato rilascio dello scontrino fiscale.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Israele: dopo lancio razzi Hamas, bombardati obiettivi nella Striscia di Gaza


L'aviazione di Israele ha colpito nelle prime ore di oggi diversi obiettivi nella Striscia di Gaza, dopo che un razzo...
Read More
Israele: dopo lancio razzi Hamas, bombardati obiettivi nella Striscia di Gaza

Usa, ecco il nuovo bombardiere “Invisibile” nucleare: è il B-21


Gli Stati Uniti svelano il nuovo bombardiere stealth nucleare, il B-21, che sostituirà gradualmente i primi aerei utilizzati dalla US...
Read More
Usa, ecco il nuovo bombardiere “Invisibile” nucleare: è il B-21

Coppa del mondo di sci, trionfo bis per Goggia a Lake Louise


A distanza di 24 ore Sofia Goggia concede il bis e trionfa anche nella seconda discesa libera di Lake Louise,...
Read More
Coppa del mondo di sci, trionfo bis per Goggia a Lake Louise

Mondiali 2022, Argentina-Australia 2-1: albiceleste contro orange nei quarti


L'Argentina batte l'Australia per 2-1 negli ottavi di finale dei Mondiali di Qatar 2022 e si qualifica per i quarti...
Read More
Mondiali 2022, Argentina-Australia 2-1: albiceleste contro orange nei quarti

Mondiali 2022, Olanda batte Usa 3-1 e vola ai quarti di finale


L'Olanda batte gli Stati Uniti per 3-1 nel match che apre gli ottavi di finale dei Mondiali di Qatar 2022....
Read More
Mondiali 2022, Olanda batte Usa 3-1 e vola ai quarti di finale

Ambiente. Pilato (Università Parma): “Carne coltivata potrebbe ridurre impatto ambientale produzioni zootecniche”


Premiate le migliori 10 tesi di laurea su temi ESG nell’ambito dell’evento internazionale “ESG Challenge Iren 2023”, durante il quale...
Read More

Ucraina, ostilità in aumento a Kherson: evacuazioni in corso


Sono in corso da oggi a lunedì le operazioni di evacuazione a Kherson, dalla riva sinistra del fiume Dnpr, dove...
Read More
Ucraina, ostilità in aumento a Kherson: evacuazioni in corso

Livorno, incendi a ripetitori contro 5G e ‘Nuovo ordine mondiale’: arrestato


Sarebbero stata le teorie sul 'Nuovo ordine mondiale', di cui antenne 5G e misure anticovid sarebbero una delle concrete espressioni,...
Read More
Livorno, incendi a ripetitori contro 5G e ‘Nuovo ordine mondiale’: arrestato

Le ultime da… Bonvivre

Tutte le ultime news dal nostro giornale tematico BONVIVRE su arte, cultura, tempo libero e stile di vita...

Le ultime di LR

Tutte le ultime news di Liberoreporter

di tendenza