Connect with us

In Evidenza

A breve nuovo Dpcm tra varianti Covid e zone con colori rinforzati, quali misure?




Nuovo Dpcm in arrivo nell’Italia alle prese con le varianti Covid, fra zona arancione ‘rinforzata’ e zona rossa per arginarne la diffusione nelle regioni. In vista di nuove misure e regole, e soprattutto dei nuovi dati del monitoraggio sulla pandemia di venerdì, il Comitato tecnico scientifico si è riunito ieri sera con il premier Mario Draghi e i ministri per fare il punto sull’emergenza.

Un punto della situazione dove però non si è parlato del tema delle riaperture, ha spiegato Agostino Miozzo lasciando Palazzo Chigi. “Non abbiamo parlato di riaperture, se ne parlerà in un’altra occasione. Venerdì ci sarà una nuova fotografia della situazione e poi vedremo”, ha detto, aggiungendo come si sia “rappresentato al presidente Draghi i dati e i numeri. Dal punto di vista scientifico noi siamo prudenti, ma non abbiamo descritto una situazione di catastrofe imminente”. Premier aperturista o rigorista? “Ascolta e ci ha ascoltati con attenzione”, la replica del coordinatore del Cts, che prima di entrare in riunione aveva assicurato: nessuna richiesta di rigore, “ma diremo che serve prudenza”.

E se per oggi è prevista una nuova riunione del Comitato tecnico scientifico con il ministro per i Beni e le Attività Culturali Dario Franceschini per valutare il protocollo di sicurezza messo a punto dalle associazioni dello spettacolo su cinema, teatri e sale da concerto, la “prudenza” ha senz’altro caratterizzato la giornata di ieri, con l’istituzione di nuove zone arancioni e rosse nelle regioni della Penisola.

Dopo Roccagorga, Carpineto Romano e Colleferro, il Lazio ha infatti dichiarato la sua quarta zona rossa anche per il piccolo comune di Torrice, in provincia di Frosinone. Una misura dettata dalla preoccupazione per le varianti Covid che, ha spiegato l’assessore alla Salute della Regione D’Amato, “si affacciano nel Lazio”. Confermata poi la chiusura di una scuola a Roma per variante brasiliana con link dall’Umbria.

Zona arancione scuro da giovedì 25 febbraio e fino all’11 marzo, inoltre, per 14 Comuni dell’Emilia-Romagna dove da giorni si registra una situazione di progressiva criticità a causa dell’incremento dei contagi da Covid-19. Una misura che riguarda tutti i Comuni che fanno capo all’Ausl di Imola – e quindi Imola, Castel San Pietro, Medicina, Mordano, Castel Guelfo, Dozza, Casalfiumanese, Fontanelice, Borgo Tossignano, Castel del Rio -, e quelli confinanti di Bagnara di Romagna, Conselice, Massa Lombarda e Riolo Terme, in provincia di Ravenna, che ricadono nel territorio dell’Ausl Romagna.

E ancora, zona arancione ‘rafforzata’ per tutta la provincia di Brescia e alcuni comuni in provincia di Bergamo e Cremona. Il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, ha infatti firmato ieri un’ordinanza relativamente a ‘Misure urgenti per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19’: in estrema sintesi, in tutta la provincia di Brescia e in alcuni comuni delle province di Bergamo e Cremona, viene istituita una ‘fascia arancione rafforzata’ con la totale sospensione della didattica in presenza, nonché la sospensione dei servizi socio-educativi per la prima infanzia e dei servizi educativi delle scuole dell’infanzia. Nello specifico – si legge nell’ordinanza – per quanto riguarda “il territorio della Provincia di Brescia e dei Comuni di Viadanica, Predore, Adrara San Martino, Sarnico, Villongo, Castelli Calepio, Credaro, Gandosso (BG) e Soncino (CR)” a decorrere dalle ore 18.00 di oggi, martedì 23 febbraio 2021 e sino al 2 marzo 2021, con eventuale proroga sulla base dell’evoluzione del contesto epidemiologico.

Questo il contesto in cui il governo dovrà muoversi e decidere per il nuovo Dpcm, che sarà limato in base alle indicazioni del Cts il prossimo venerdì, quando saranno disponibili i dati aggiornati della Cabina di regia e, quindi, della ‘fotografia’ del Paese alle prese con l’emergenza.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Ucraina, Dvornik: “Russia ha rapito almeno 230mila nostri bambini”


La Russia sta portando i bambini ucraini nel suo territorio per distruggere l'Ucraina. E' la denuncia rilanciata da Serhiy Dvornik,...
Read More
Ucraina, Dvornik: “Russia ha rapito almeno 230mila nostri bambini”

Fuoco a Stromboli, incendio pare sia scoppiato a causa riprese fiction


Notte di fuoco sull'isola di Stromboli, dove ieri mattina è scoppiato un incendio che poi si è propagato per decine...
Read More
Fuoco a Stromboli, incendio pare sia scoppiato a causa riprese fiction

Addio a Ciriaco De Mita, ex premier e segretario della Democrazia Cristiana


E' morto Ciriaco De MIta. Ex premier e segretario della Dc, aveva 94 anni. "Un appassionato di politica. Un grande...
Read More
Addio a Ciriaco De Mita, ex premier e segretario della Democrazia Cristiana

Vaiolo delle scimmie: un approfondimento per saperne di più


Quanto è contagioso il vaiolo delle scimmie per i contatti stretti di persone infettate? "Dai focolai in Africa, il tasso...
Read More
Vaiolo delle scimmie: un approfondimento per saperne di più

Nato: non saranno forniti aerei o tank occidentali a Ucraina, c’è accordo informale


I paesi membri della Nato si sono accordati informalmente per non fornire alcuni tipi di armamento all'Ucraina in modo da...
Read More
Nato: non saranno forniti aerei o tank occidentali a Ucraina, c’è accordo informale

Omicidio Laura Ziliani: confessa l’uccisione dell’ex vigilessa Mirto Milani


Mirto Milani ha confessato di aver ucciso l'ex vigilessa di Temù, Laura Ziliani. La svolta nelle indagini sull'omicidio dell'8 maggio...
Read More
Omicidio Laura Ziliani: confessa l’uccisione dell’ex vigilessa Mirto Milani

Conference League: è della Roma che batte in finale Feyenoord 1-0


La Roma batte il Feyenoord 1-0 nella finale di Conference League a Tirana e conquista il trofeo continentale. I giallorossi...
Read More
Conference League: è della Roma che batte in finale Feyenoord 1-0

Sanzioni Russia, stretta Ue: violarle diventi reato comunitario


Stretta della Commissione europea per rendere più efficace l'attuazione delle sanzioni Ue alla Russia. L'esecutivo comunitario propone da un lato...
Read More
Sanzioni Russia, stretta Ue: violarle diventi reato comunitario

Le ultime da… Bonvivre

Tutte le ultime news dal nostro giornale tematico BONVIVRE su arte, cultura, tempo libero e stile di vita...

di tendenza

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends