LiberoReporter

L’Europa riapre i confini con se stessa: ecco dove possiamo andare e cosa fare

L’Unione europea metto online il sito Re-Open Eu, una piattaforma realizzata dall’Ue per aiutare e favorire la ripresa post lockdown, dei viaggi nei paesi dell’Unione, fornendo in tempo reale informazioni che spaziano dalle notizie sulle frontiere, servizi turistici, viaggi e mezzi di trasporto in genere, ma soprattutto conoscere le eventuali limitazione e prescrizioni sanitarie del paese che intendiamo visitare.

Lo scopo di Re-Open (qui il link https://reopen.europa.eu), è quello di concentrare in un unico sito, tutte quelle informazioni che per reperirle necessiteremmo di una complessa ricerca e che invece in questo modo diventano accessibili per tutti e nella lingua nazionale della persona che effettua la ricerca (le 24 lingue utilizzate nell’Unione).

Ecco la scritta che campeggia all’interno della home page in lingua italiana:
“L’Unione europea e tutti i suoi Stati membri stanno pianificando una riapertura sicura dei confini europei. Se proteggere la salute pubblica resta la nostra priorità, vogliamo anche che tutti possano andare in vacanza, rivedere amici e familiari e tornare a viaggiare. Questo strumento interattivo dà accesso alle informazioni necessarie per pianificare con serenità viaggi e vacanze in Europa senza rinunciare alla salute e alla sicurezza. Per agevolare la consultazione le informazioni saranno aggiornate di frequente e disponibili in 24 lingue.”

Encatena - Your content marketing platform
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends