LiberoReporter

Meteo: due perturbazioni sull’Italia, temporali e calo temperature

Situazione: anticiclone sempre più debole in area mediterranea per il progressivo approfondimento di una depressione al largo delle Isole Britanniche destinata a muoversi in direzione del Mare del Nord entro la giornata di giovedì. Associate al vortice due perturbazioni che riusciranno ad entrare con maggiore decisione anche alle nostre latitudini transitando su buona parte della Penisola seppur con effetti diversi.

Il primo fronte è atteso nella giornata di martedì ma con piogge che arriveranno già tra la sera e la notte  di lunedì, sarà sospinto sull’Italia da correnti meridionali piuttosto tese e porterà piogge e temporali soprattutto sulle regioni del Nord e sulla fascia tirrenica centrale. Anche il Sud risentirà del passaggio del fronte ma con fenomeni meno incisivi. Resterà sottovento il versante Adriatico soprattutto le aree costiere con qualche fenomeno solo di passaggio nelle ore centrali. Il contesto termico sarà caratterizzato da un lieve calo delle temperature al Nord e sulle regioni occidentali.

Dopo una breve pausa interciclonica nella giornata di mercoledì che comunque vedrà qualche spunto instabile al Sud e lungo l’area tirrenica, una seconda perturbazione raggiungerà le regioni settentrionali giovedì portando nuovi rovesci e nuovi temporali che potranno essere anche localmente intensi. Anche questo secondo fronte sarà preceduto da venti tesi meridionali e accompagnato da forti venti occidentali. Il contesto climatico sarà caratterizzato da una nuova diminuzione delle temperature che sarà più sensibile sulle Alpi. Tra venerdì e il weekend l’alta pressione tornerà gradualmente a interessare l’Italia. Qui la tendenza per il ponte del 1 maggioSeguite sempre tutti i nostri aggiornamenti

 

(fonte e dati: 3bmeteo.com)

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends