Connect with us

Published

on

I giudici dell’Alta Corte Britannica riconoscono il rischio di un processo iniquo per il cofondatore di WikiLeaks negli Stati Uniti. Accettate le preoccupazioni sulla tutela dei diritti

Il cofondatore di WikiLeaks, Julian Assange, potrà presentare appello contro la sua estradizione negli Stati Uniti. La decisione è stata presa dai giudici dell’Alta Corte britannica, come riportato da Sky News. La corte ha riconosciuto che le preoccupazioni della difesa di Assange, secondo cui il giornalista potrebbe affrontare un processo non equo negli Stati Uniti, non sono infondate.

Se estradato e processato per i 18 capi d’imputazione che gli sono stati attribuiti, Assange rischierebbe fino a 175 anni di detenzione secondo l’Espionage Act del 1917. Tale legge, rispolverata anche nel caso della whistleblower Chelsea Manning, è stata criticata da due relatori dell’ONU, che hanno definito le condizioni di detenzione “assimilabili alla tortura”.

Nel processo di primo grado, ad Assange non era stata concessa la possibilità di presentare un ultimo appello. Ora, l’Alta Corte britannica ha stabilito che, in caso di estradizione, Assange dovrà beneficiare delle garanzie di tutela offerte dal Primo Emendamento, come qualsiasi cittadino statunitense, e che non ci sarà il rischio di una pena di morte. Questi due punti fondamentali, tra i sei sollevati in precedenza dagli avvocati di Assange, sono stati gli unici accettati dai giudici.

LE ULTIME NOTIZIE

Morte Satnam Singh: Renzo Lovato sotto indagine da 5 anni per caporalato
Indagini rivelano un sistema di sfruttamento nelle campagne di Latina. Il padre di Antonello Lovato coinvolto   Renzo Lovato, padre...
Read More
Compleanno al concerto di Taylor Swift per il Principe William
Il Principe festeggia i suoi 42 anni con i figli al concerto di Taylor Swift a Wembley. Il Principe William...
Read More
Incide suo nome su una Domus di Pompei: turista denunciato
Un turista kazako ha danneggiato la Casa dei Ceii a Pompei, dovrà rispondere per il danno arrecato Un turista kazako...
Read More
Ancona: arrestato 54enne, violenza sessuale aggravata e pornografia minorile
Abusi durati anni sulla nipote della convivente, condannato definitivamente e incarcerato Per anni ha perpetrato abusi sessuali sulla nipote della...
Read More
Euro 2024: Il Portogallo supera la Turchia 3-0 e vola agli ottavi
Vittoria convincente dei lusitani a Dortmund che si assicurano la qualificazione con una partita d'anticipo Il Portogallo ha battuto la...
Read More
Euro 2024: Georgia-Repubblica Ceca 1-1, qualificazione agli ottavi in bilico
Entrambe le squadre obbligate a vincere l'ultima partita per sperare di avanzare nel torneo. Georgia, Repubblica Ceca, Amburgo, 1-1, ottavi...
Read More
F1: Lando Norris in Pole Position nel GP di Spagna
Il pilota britannico della McLaren conquista la pole a Barcellona dopo 1001 giorni. Ferrari in terza fila Lando Norris conquista...
Read More
Tennis: Sinner a Halle e Musetti al Queen’s, i due italiani in Finale
Super sabato per il tennis italiano: Sinner a Halle e Musetti al Queen's puntano alla vittoria Il tennis italiano celebra...
Read More

(con fonte AdnKronos)

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza