Connect with us

Published

on

Il Codacons presenta scuse ufficiali a Fedez e rimuove il comunicato stampa contenente le accuse di evasione fiscale e comportamenti illeciti nei confronti del rapper e della sua famiglia

Il Codacons ha emesso delle scuse ufficiali a Fedez, rimuovendo contestualmente dal proprio sito web il comunicato stampa che conteneva pesanti accuse di evasione fiscale e trame oscure nei confronti del rapper e delle società della sua famiglia. La notizia è stata confermata da fonti vicine al cantante.

Le scuse sono giunte in risposta alle azioni legali intraprese dai rappresentanti legali di Fedez, che avevano richiesto la rimozione immediata delle accuse diffamatorie. Secondo quanto affermato dalle fonti vicine al rapper, i legali avevano intimato al Codacons di ritirare il comunicato stampa diffamatorio, ottenendo successivamente una lettera di scuse firmata dal presidente dell’associazione, Carlo Rienzi.

Nella lettera di scuse, il Codacons afferma che non era sua intenzione accusare Fedez di evasione fiscale o di comportamenti illeciti. Le società del rapper sostengono di aver già presentato una denuncia in Tribunale in relazione a tali accuse infondate.

L’episodio evidenzia l’importanza della verifica accurata delle informazioni prima della diffusione di comunicati stampa e la necessità di responsabilità nell’affrontare questioni sensibili, specialmente quando coinvolgono la reputazione e l’integrità di individui e famiglie. La vicenda potrebbe avere ripercussioni sull’immagine e sulla credibilità del Codacons, richiamando l’attenzione sull’importanza dell’etica giornalistica e della correttezza nelle dichiarazioni pubbliche.

LE ULTIME NOTIZIE

Tensioni Mediorientali: Israele al crocevia tra guerra e diplomazia
La recente escalation di attacchi tra Israele e gli alleati iraniani solleva questioni di sicurezza nazionale e richiede una risposta...
Read More
Italia conferma condanna attacchi Iran a Israele: Meloni convoca G7
La premier Meloni esprime forte preoccupazione per la destabilizzazione della regione e sospende alcuni impegni, mentre il ministro Tajani sottolinea...
Read More
Presidente Di Segni: attacco Iran a Israele, “Minaccia all’occidente, silenzio Onu inaccettabile”
Noemi Di Segni, presidente dell'Unione delle Comunità Ebraiche Italiane (UCEI), denuncia la gravità dell'attacco iraniano a Israele e la mancanza...
Read More
USA chiariscono: nessun sostegno a un attacco israeliano all’Iran
In seguito agli attacchi iraniani, il presidente Biden ha confermato la non partecipazione degli USA in un’eventuale offensiva israeliana contro...
Read More
LIVE attacco Iran a Israele: droni e missili verso stato ebraico, 99% intercettato
AGGIORNAMENTO IN TEMPO REALE Ore 9:00 - Successo dell'IDF nell'intercettare il 99% dei missili e dei droni lanciati contro Israele....
Read More
Polemica tra Fedez e Massimo Gramellini: parole al vetriolo tra i due
Le parole tra il rapper e il cronista sul caso della cover di Berlusconi e non solo La controversia innescata...
Read More
Israele: è allerta totale, tutto pronto per contrastare attacco Iran
Israele vara nuove regole di sicurezza mentre l'esercito si prepara a contrastare una presunta azione di Teheran. Consultazioni anche negli...
Read More
Valencia 2024, i piani eco-sostenibili della Capitale Verde Europea
Nel 2024 Valencia brilla sotto i riflettori internazionali come la Capitale Verde Europea, un titolo che non solo onora la...
Read More

(con fonte AdnKronos)

telefoni ricondizionati

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza