Connect with us

Published

on

Il caldo africano cederà il passo all’instabilità atmosferica

Il caldo africano che ha caratterizzato il meteo italiano sta per lasciare spazio a un cambiamento significativo delle condizioni meteorologiche. Dopo giorni di caldo intenso, martedì 12 settembre segnerà il picco massimo con temperature che potrebbero raggiungere i 33-34°C al Centro-Nord e persino i 36°C nelle zone interne del Centro e delle Isole Maggiori. Il sole sarà ancora prevalente su tutto il territorio nazionale.

Cambiamenti meteorologici in arrivo

A partire da mercoledì 12 settembre, il flusso instabile proveniente dal Nord Atlantico inizierà a scendere di latitudine, portando instabilità atmosferica e un cambio nelle condizioni meteorologiche. L’anticiclone africano, noto come Caronte, progressivamente perderà la sua influenza sulle condizioni meteorologiche in Italia.

Primi segnali di instabilità

A partire da mercoledì, i primi temporali si svilupperanno lungo l’arco alpino, portando un aumento della nuvolosità in tutto il Centro-Nord del Paese. La lotta tra l’anticiclone africano e l’instabilità proveniente dal Nord Atlantico sarà evidente.

Temporali e grandine sulle aree settentrionali, raffreddamento e precipitazioni

Giovedì, i temporali continueranno a colpire l’arco alpino, ma estenderanno anche la loro portata alla Pianura Padana nelle ore serali. Città come Milano, Torino, Bergamo e Brescia potrebbero sperimentare precipitazioni e grandine. L’anticiclone africano perderà sempre più terreno.

Instabilità si estende alle regioni centrali

Venerdì, con il progressivo indebolimento dell’anticiclone africano, i temporali si estenderanno alle regioni centrali, interessando soprattutto le zone montane e circostanti. Questo segna una significativa transizione verso un clima più fresco e instabile.

In base a questa previsione, le temperature inizieranno gradualmente a diminuire a causa dell’arrivo di aria più fresca oceanica, segnando la fine del caldo africano che ha caratterizzato le giornate precedenti.

NEL DETTAGLIO

Con il weekend del 16-17 settembre una perturbazione atlantica potrebbe far breccia nello scudo dell’alta pressione facendo peggiorare il tempo non solo al Nord, ma anche al Centro.

Oggi, lunedì 11 settembre – Al nord: sole e caldo estivo. Al centro: tutto sole. Al sud: soleggiato e caldo.

Domani, martedì 12 settembre – Al nord: gran caldo e sole prevalente. Al centro: soleggiato e caldo oltre la media. Al sud: tutto sole.

Mercoledì 13 settembre – Al nord: temporali sulle Alpi e anche Prealpi e alte pianure, anche forti. Al centro: nuvolosità più presente. Al sud: sempre bel tempo e caldo in aumento.

Tendenza. Tempo in ulteriore peggioramento al Nord.

LE ULTIME NOTIZIE

Euro 2024: Italia-Albania 2-1, cammino Azzurri inizia con una vittoria
Gli uomini di Spalletti ribaltano il risultato dopo un gol lampo avversario. Prossimo appuntamento contro la Spagna Dortmund - L'Italia...
Read More
Raid Usa in Somalia: possibile morte del leader dell’Is Abdulqadir Mumin
Operazione mirata: le fonti indicano l'eliminazione del capo globale dell'Is come obiettivo principale Recenti operazioni aeree statunitensi in Somalia hanno...
Read More
Euro 2024: la Spagna passeggia sulla Croazia 3-0, sono nel gruppo dell’Italia
La Spagna non lascia scampo a Modric e compagni, rifilando alla nazionale croata un netto 3-0. I gol sono stati...
Read More
Israele: bilancio pesante per IDF a Rafah, 8 soldati uccisi in un’esplosione
Il capitano Wassem Mahmoud identificato tra le vittime. Indagini in corso sulla causa dell’esplosione avvenuta nella città di Rafah nella...
Read More
Svezia denuncia violazione suo spazio aereo da parte di un caccia russo
Incursione di ben 5 chilometri sopra l'isola di Gotland. Il governo svedese condanna l'azione e convoca i diplomatici russi Il...
Read More
Euro 2024: Svizzera 3 Ungheria 1, tre punti d’oro per gli elvetici
Dopo la vittoria dei tedeschi all'esordio di Euro 2024, nello stesso girone la Svizzera ha la meglio sull'Ungheria. Buona prestazione...
Read More
Tennis: Berrettini in finale a Stoccarda per la terza volta, battuto Musetti
Il romano sconfigge Musetti e si prepara ad affrontare Jack Draper nella finale del torneo Atp 250 di Stoccarda  ...
Read More
Evasione fiscale in Italia: 84 miliardi di euro l’anno non dichiarati
Nonostante la vasta rete di banche dati e strumenti digitali, l'evasione fiscale rimane un problema critico nel paese In Italia,...
Read More

(con fonte AdnKronos)

telefoni ricondizionati

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza