Connect with us

Published

on

Il ministro della Giustizia brasiliano, Flavio Dino, ha reso noto che sono state identificate le persone che hanno finanziato il trasporto dai diversi stati brasiliani a Brasilia delle migliaia di sostenitori di Jair Bolsonaro che domenica scorsa hanno assaltato le sedi delle istituzioni democratiche nella capitale. Il ministro ha comunque avvisato che al momento però non è possibile attribuire chiaramente delle responsabilità penali: “Quello che si può affermare con certezza è che c’è stato un finanziamento, abbiamo una lista di tutte le persone che hanno affittato gli autobus”.

Queste persone, ha aggiunto Dino, “saranno chiamate a rispondere sul perché hanno affittato questi autobus che non erano destinati ad escursioni turistiche”. Sono stati oltre 100 gli autobus che sono partiti da dieci stati diversi domenica all’alba diretti a Brasilia.

Questa indagine si lega a quella in corso già dallo scorso novembre sui finanziatori dell’ampio movimento di proteste avviato dai sostenitori di Bolsonaro subito dopo la sua sconfitta elettorale, che ha permesso di mantenere per settimane veri e propri accampamenti, con bagni portatili e pasti gratuiti per i dimostranti, di fronte al quartier generale dell’Esercito.

LE ULTIME NOTIZIE

Caro carburante: prezzi in rialzo per benzina e diesel

Correzioni al rialzo dei prezzi dei carburanti: aumenti di Q8 e nuove quotazioni internazionali in salita I prezzi dei carburanti...
Read More
Caro carburante: prezzi in rialzo per benzina e diesel

Israele: Idf utilizza catapulta medievale nel conflitto con Hezbollah

Un'arma antica per una nuova strategia: l'uso della catapulta che lancia palle di fuoco nel conflitto tra Israele e Hezbollah...
Read More
Israele: Idf utilizza catapulta medievale nel conflitto con Hezbollah

Giovanni Toti resta ai domiciliari: respinta richiesta revoca misura cautelare

Il governatore ligure, accusato di corruzione, continuerà a scontare la detenzione domiciliare Il governatore della Liguria, Giovanni Toti, arrestato per...
Read More
Giovanni Toti resta ai domiciliari: respinta richiesta revoca misura cautelare

Libera Ilaria Salis: revocata detenzione domiciliare in Ungheria

La deputata italiana di Avs, accusata di aggressione, è stata scarcerata e potrà tornare in Italia per assumere il suo...
Read More
Libera Ilaria Salis: revocata detenzione domiciliare in Ungheria

Mar Mediterraneo: nuovi Organismi Marini, corso su pericoli e rimedi

Vermocane, meduse e tracina... La piattaforma Consulcesi Club offre un corso di aggiornamento per il trattamento delle intossicazioni e dei...
Read More
Mar Mediterraneo: nuovi Organismi Marini, corso su pericoli e rimedi

Euro 2024: al via oggi in Germania, dove vedere match in tv e streaming 

La competizione parte oggi, 14 giugno, con grandi aspettative per le squadre partecipanti   Iniziano oggi, venerdì 14 giugno 2024,...
Read More
Euro 2024: al via oggi in Germania, dove vedere match in tv e streaming 

Arriva il Bel Tempo in Italia, il super caldo è dietro l’angolo

Un weekend di sole e temperature gradevoli prima dell'ondata di caldo africano Dopo giorni di incertezza, il bel tempo finalmente...
Read More
Arriva il Bel Tempo in Italia, il super caldo è dietro l’angolo

Attacco Houthi nel Golfo di Aden: ferito marinaio su nave mercantile

Cresce la tensione nel Mar Rosso e nel Golfo di Aden a causa delle azioni dei ribelli Houthi sostenuti dall'Iran...
Read More
Attacco Houthi nel Golfo di Aden: ferito marinaio su nave mercantile

(AdnKronos)

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza